1. immobilio.it è l'unico forum italiano interamente dedicato agli Agenti, alle Agenzie Immobiliari e ai Professionisti del mondo Casa.
    Su immobilio.it puoi approfondire le nuove leggi, leggere recensioni e consigli, scoprire nuovi strumenti, modulistica e servizi per il settore immobiliare e confrontarti con migliaia di Agenti Immobiliari e Professionisti del settore.

    Registrarsi è gratis ed elimina la pubblicità

Tag (etichette):
  1. Massimo Chimienti

    Massimo Chimienti Membro Ordinario

    Altro Professionista
    Corte di cassazione - Sezione III civile - Sentenza 28 giugno 2010 n. 15372

    Il locatore deve risarcire il conduttore anche se le infiltrazioni che hanno reso inagibile l'immobile affittato provengono da parti comuni dell'edificio. Sul proprietario grava, infatti, l'obbligo di custodire il bene in modo che sia sempre efficiente. Lo ha chiarito la terza sezione civile della Cassazione con la sentenza 15372/2010 secondo la quale nel caso in cui nell'immobile locato l'utilizzazione dei locali divenga inagibile a causa di infiltrazioni d'acqua provenienti da parti comuni dell'edificio, "sussiste l'obbligazione principale del locatore in ordine al mantenimento della cosa locata in stato da servire all'uso convenuto". Né rileva che il proprietario non abbia la detenzione del bene dal momento che rimane a suo carico l'obbligo di effettuare visite periodiche e di eseguire gli opportuni interventi.
     

Per rispondere Entra o Registrati è Gratis…

Perchè dovresti Registrarti?

  • Partecipare e Creare Discussioni
  • Trovare Consigli e Suggerimenti
  • Condividere i tuoi Interessi
  • Informarti sulle Novità

Condividi questa Pagina