1. immobilio.it è l'unico forum italiano interamente dedicato agli Agenti, alle Agenzie Immobiliari e ai Professionisti del mondo Casa.
    Su immobilio.it puoi approfondire le nuove leggi, leggere recensioni e consigli, scoprire nuovi strumenti, modulistica e servizi per il settore immobiliare e confrontarti con migliaia di Agenti Immobiliari e Professionisti del settore.

    Registrarsi è gratis ed elimina la pubblicità

Tag (etichette):
  1. Massimo Chimienti

    Massimo Chimienti Membro Ordinario

    Altro Professionista
    Rappresentando una garanzia per l’eventuale e futura azione esecutiva, l’ipoteca può colpire solo quei beni che possono essere oggetto di tale azione esecutiva, vale a dire quei beni che possono essere venduti.

    Lo ha precisato la Commissione tributaria provinciale di Bari che, con la sentenza n. 133/15/10 ha annullato (limitatamente ai crediti di natura tributaria) il provvedimento di iscrizione ipotecaria adottato dal concessionario della riscossione sull’immobile sul quale la contribuente ha, però, la titolarità del solo diritto di abitazione.

    Rappresentando l’ipoteca una garanzia per l'eventuale e futura azione esecutiva - argomentano i giudici di merito - ne discende che la stessa può colpire soltanto quei beni che possono essere oggetto di tale azione esecutiva, vale a dire quei beni che possono essere venduti: difatti, solo dove è possibile quell'azione può esservi la relativa garanzia.

    In buona sostanza, alienabilità ed ipotecabilità del bene devono andare di pari passo. Nella fattispecie, il diritto di abitazione non può essere oggetto di ipoteca, in ossequio al divieto di alienazione sancito dall'art. 1024 c.c.; né l’ipotecabilità di tale diritto è ricompresa nell'elencazione di cui all'art. 2810 c.c. o prevista da leggi speciali.

    In considerazione di ciò, la CTP Bari ha dichiarato l’illegittimità del provvedimento di iscrizione ipotecaria, sia pur limitatamente ai crediti di natura tributaria (i soli che rientrano nella sua giurisdizione).

    Commissione tributaria provinciale Bari, sez. XV, sentenza 25/06/2010, n. 133
     
  2. Cris2

    Cris2 Nuovo Iscritto

    Privato Cittadino
    Mi sembra un'ottima cosa!:)
     

Per rispondere Entra o Registrati è Gratis…

Perchè dovresti Registrarti?

  • Partecipare e Creare Discussioni
  • Trovare Consigli e Suggerimenti
  • Condividere i tuoi Interessi
  • Informarti sulle Novità

Condividi questa Pagina