• immobilio.it è l'unico forum italiano interamente dedicato agli Agenti, alle Agenzie Immobiliari e ai Professionisti del mondo Casa.
    Su immobilio.it puoi approfondire le nuove leggi, leggere recensioni e consigli, scoprire nuovi strumenti, modulistica e servizi per il settore immobiliare e confrontarti con migliaia di Agenti Immobiliari e Professionisti del settore.

    Registrarsi è gratis ed elimina la pubblicità

RobeV

Nuovo Iscritto
Privato Cittadino
buongiorno,

Sto per affittare casa mia( prima casa) con un contratto libero 4+4 con cedolare secca e andrò ad abitare con la mia compagna in una nuova casa presa in affitto a mia volta. E’ possibile per me non spostare la residenza avendo solo il domicilio nella nuova casa?
Il motivo è legato al pagamento dell'IMU sull'immobile di mia proprietà.

Grazie per i chiarimenti.
 

Zagonara Emanuele

Membro Assiduo
Agente Immobiliare
Tecnicamente non è corretto ma in pratica si può fare, sempre che il conduttore sia d'accordo e non abbia necessità di prendere la residenza nell'immobile che gli stai locando.

E' altresì vero, che così facendo mantieni gli sgravi ai fini dell'IMU, ma con tutta probabilità pagherai di più per la fornitura dei servizi quali, acqua, luce, gas e TARI, nella nuova casa, così come anche il tuo inquilino pagherà di più per gli stessi servizi (non avendo, nessuno di voi, la residenza nell'immobile dove viene effettauata la fornitura).
Perciò, non sò fino a che punto possa convenire muoversi come hai proposto tu.
 

jos611

Membro Attivo
Professionista
E' altresì vero, che così facendo mantieni gli sgravi ai fini dell'IMU, ma con tutta probabilità pagherai di più per la fornitura dei servizi quali, acqua, luce, gas e TARI, nella nuova casa, così come anche il tuo inquilino pagherà di più per gli stessi servizi
In linea generale, quando si ricorre a questo "escamotage" la residenza nel nuovo immobile la prende l'altro componente del nucleo familiare (in questo caso la compagna), ovviando così all'aggravio costi delle utenze.
Resta invece lo scoglio dell'aumento all'inqulino, se quest'ultimo non prende a sua volta la residenza
 

Per rispondere Entra o Registrati è Gratis…

Perchè dovresti Registrarti?

  • Partecipare e Creare Discussioni
  • Trovare Consigli e Suggerimenti
  • Condividere i tuoi Interessi
  • Informarti sulle Novità

Ultimi Messaggi sui Profili

dinosala ha scritto sul profilo di Bagudi.
cioe' scusate ma e'possibile che nessuno ha capito la mia domanda
se io sono il confinante ho diritto io ad aquistare il fondo o il nipote? mi sembra semplive boh
Perché non lasciare che il mercato degli affitti fluttui liberamente?:riflessione:
Alto