1. immobilio.it è l'unico forum italiano interamente dedicato agli Agenti, alle Agenzie Immobiliari e ai Professionisti del mondo Casa.
    Su immobilio.it puoi approfondire le nuove leggi, leggere recensioni e consigli, scoprire nuovi strumenti, modulistica e servizi per il settore immobiliare e confrontarti con migliaia di Agenti Immobiliari e Professionisti del settore.

    Registrarsi è gratis ed elimina la pubblicità

Tag (etichette):
  1. vianellosub

    vianellosub Nuovo Iscritto

    Privato Cittadino
    Salve,
    ho visitato un immobile in vendita assieme al proprietario. Quest'ultimo conosciuto tramite una amicizia in comune. A metà visita è errivato un suo mediatore di fiducia che ha partecipato alla visita con dettagli tecnico/burocratici ecc...
    Ci siamo lasciati con l'accordo che se ero interessato avrei potuto consultare disegni e quant'altro in agenzia del mediatore. Alla mia visita in agenzia il mediatore non mi ha consentito di visionare e avere copia dei dati, se non avessi prima sottoscritto un documento con una proposta di acquisto a termine e versando un assegno intestato a lui a garanzia delle mie buone intenzioni...!!!! (parliamo di 10K€...non bruscolini). Poi mi chiederà il 3% di provvigione scalando l'assegno. Al momento non ho firmato niente.
    Non me ne intendo, ma io con sto mediatore cosa ci faccio? Non l'ho cercato io. Il proprietario lo conosciuto io e la casa lo trovata io...cosa vuole questo? Io del mediatore ne farei a meno, se il proprietario lo vuole... che se lo paghi.
    Gentili signori vi chiedo un consiglio, come mi devo comportare?
    Saluti
     
  2. studiopci

    studiopci Membro Storico

    Agente Immobiliare
    Salve, molto semplicemente vai dal proprietario e spiega con molta calma quello che è successo, digli che non hai intenzione di pagare nessun mediatore per il semplice motivo che non hai chiesto l'intervento di un mediatore per cui se lui è interessato alla vendita della casa tu tratterai con lui e solo con lui, nessun altro in mezzo a meno che il mediatore se interviene non ti sottoscriva una dichiarazione nella quale rinuncia al diritto alla mediazione, senza queste condizioni tu non hai intenzione di iniziare una trattativa con lui ne di acquistare la casa. Sia ben chiaro che dovrai mantenere il punto e non cedere. Fabrizio
     
    A Sim, Francesco Talotta, Vania Cassin e ad altre 8 persone piace questo elemento.
  3. sarda81

    sarda81 Membro Attivo

    Agente Immobiliare
    concordo con studiopci ..non cedere..
     
  4. gardabusiness

    gardabusiness Membro Attivo

    Agente Immobiliare
  5. Wile

    Wile Membro Attivo

    Privato Cittadino
    Il mediatore (anzi, mandatario del venditore, perche' non e' niente d'altro, non fa nulla per te) se lo paga il proprietario.
    Tu hai pieno diritto di avere la documentazione prima di qualsiasi altra firma. Se non te li danno, ne' lui ne' il proprietario, di' loro senza paura "Che cosa avete da nascondere?" Se tirano in ballo inutilmente la "privacy" (TUTTI i documenti che chiedi a parte le planimetrie sono PUBBLICI e per quanto riguarda le planimetrie sono obbligati a rogitare con planimetrie conformi allo stato di fatto e se spuntano fuori solo al rogito ci pensa il notaio a pettinarli se non sono conformi... e a far pagare loro fior di caparr)e li apostrofi dicendo semplicemente "Se non volete che io sappia cosa state vendendo, tenetevi la vostra privacy e la vostra casa".
    Puoi anche tranquillamente andare a rogito senza avvalerti dell'AI. Se minaccia azioni legali lui e' sempre e solo un mandatario finche' non firmi qualcosa.
    MAI e poi MAI firmare nulla all'AI che non sia accompagnato dalla fattura di mediazione, che nel tuo caso NON ESISTE in quanto e' un professionista richiesto dal proprietario ma di cui tu non hai bisogno e quindi a suo completo carico. Non esiste che tu debba prima firmare una proposta (che ti obbliga ad acquistare pena la perdita di bei soldini) e poi vedere cosa ti vendono (t'immagini andare a comprare un'auto e prima dare l'assegno firmato e poi vedere che auto ti danno senza sapere marca, modello, colore, neppure se hanno il diritto di venderla, nulla tranne che e' un'auto...???) Se continua ad ostacolarti e il proprietario a tenergli pallino, mandali affancXlo subito, c'e' puzza (MOLTA puzza) di bruciato...
     
    A ccc1956 piace questo elemento.
  6. Manzoni Maurizio

    Manzoni Maurizio Membro Assiduo

    Agente Immobiliare
    Chiarisci bene che accetti la figura del consulente del venditore e non il mediatore.
    L'assegno che accompagna la proposta andrà intestato al venditore.
     
  7. marcellogall

    marcellogall Membro Assiduo

    Agente Immobiliare
    perfettamente d'accordo con i miei colleghi
     
  8. enzo6

    enzo6 Ospite

    Non si tratta di un mediatore ma di un mandatario poichè non è equidistante tra le parti, infatti ti obbliga a fare la proposta prima di vedere le carte.
    E' ovvio sia un soggetto che opera nell'esclusivo interesse del venditore, cosa confermata anche dal fatto che sia apparso su indicazione della proprietà.
     
  9. Rosa1968

    Rosa1968 Membro Storico

    Agente Immobiliare
    Sicuro sia un mandatario?
     
  10. Rosa1968

    Rosa1968 Membro Storico

    Agente Immobiliare
    ah però ti dà il resto quindi ......!!!!!????
     
  11. agenzialeonardo

    agenzialeonardo Membro Attivo

    Agente Immobiliare
    :shock: Non farti fregare da quel "mediatore" e segnalalo alla Camera di Commercio della tua provincia.
     
  12. Ponz

    Ponz Membro Storico

    Agente Immobiliare
    Non essendoci nesso causale non c'è diritto alla provvigione. Spiegagli questo al proprietario e al collega... nel caso insistano fai una proposta più bassa di quello che volevi fare assorbendo il costo del mediatore con scadenza 5giorni, con fare risoluto e calmo. Se non te la fanno fare manda una proposta via posta al proprietario con la stessa cifra e dagli 5 giorni per accettare.

    I puntigli negli affari servono a poco, sangue freddo e avanti... scherzandoci su, potresti anche portare un tuo mediatore amico, usando le loro stesse armi contro di loro ;)
     
    A sarda81 e ccc1956 piace questo messaggio.
  13. angelhouse

    angelhouse Membro Attivo

    Agente Immobiliare
    Mediatore immobiliare molto scorretto poco chiaro e approfittante del tuo interesse all'immobile, chiarisci che a lui non è assolutamente dovuto nessuna provvigione, nè costi di consulenza e quant'altro, fatti rilasciare una dichiarazione firmata, e digli che ti rendi disponibile solo per correttezza nei confronti del venditore. Ricordati chiarisci e non sottoscrivere nulla....
     
  14. angelhouse

    angelhouse Membro Attivo

    Agente Immobiliare
    Scuasami aggiungo poca chiarezza anche da parte del venditore, poicè è stato lui a creare la situzione...
     
  15. ccc1956

    ccc1956 Membro Senior

    Altro Professionista

    io credo invece che il venditore non se ne intenda proprio....e' il mandatario che e'
    furbetto che non ha chiarito all'acquirente che se il cliente viene trovato dal venditore o il cliente trova il venditore senza passare dall'agenzia la provvigione non e' dovuta.
    il venditore paghera' solo lui la provvigione concordata o la penale.
    ed il mediatore si agita al pensiero di avere diritto solo ad una provvigione.:p
     
    A Wile piace questo elemento.
  16. smoker

    smoker Membro Senior

    Privato Cittadino
    Il potenziale acquirente, però, dopo è passato in agenzia....... magari poteva non accettare dall' inizio l' intervento del mediatore............. considerando, anche, che l' acquirente era stato ampiamente informato della qualifica professionale dallo stesso agente ricoperta.....

    Nulla, però sembra essere pregiudicato......

    Smoker
     
  17. Ponz

    Ponz Membro Storico

    Agente Immobiliare
    Per quello consigliavo al mia strategia ;) risolve ogni rischio, perchè al massimo paga quanto avrebbe pagato :D (ps. si consideri anche l'IVA nella decurtazione da fare all'offerta!)...
    odio i parassiti e chi fa il mandatario al contrario...
     
  18. karuba

    karuba Membro Ordinario

    Agente Immobiliare
    l ai ha l'esclusiva? se ha l esclusiva, anche se il venditore trova da se' l'acquirente, la provvigione va pagata. E' cmq sbagliata l'intestazione dell'assegno all ai
     
  19. Wile

    Wile Membro Attivo

    Privato Cittadino
    Assolutamente NO.
    L'esclusiva ha effetti solo per il venditore, il compratore non e' e non puo' essere vincolato a pagare le scelte del venditore. Ergo, il venditore ha tutto il diritto (e con l'esclusiva dovere, salvo incorrere in penali) di avvalersi dei servizi di un AI, ma il compratore che venga a conoscenza dell'immobile a prescindere dei servizi dell'AI stesso (e qui occorre ch ela cosa sia chiara, basta che il compratore dica di aver visto il cartello fuori casa o un annuncio via internet che crolla tutto), qualora non voglia avvalersi dell'AI stesso, ha tutto il diritto, anche legale, di non avvalersene e non pagarlo.
    Manca infatti completamente il nesso causale tra incontro tra domanda ed offerta (inteso come contatto tra esistenza di un bene in vendita e possibilite acquirente), nulla ha di valore se l'accordo con il prezzo viene fatto con tramite un AI, che puo' essere benissimo (e questo caso lo prova) un mandatario ad esclusivo servizio e carico del venditore.

    E anche un anticipo di provvigione e' totalmente illegale e intutelabile, in quanto il contratto e' ancora ben lungi dall'essere stipulato (addirittura prima della proposta... siamo pazzi?!?!?). Questo incassa e se ne va a Cuba. Magari con il proprietario che incassa la caparra per un immobile non suo (e chi le ha mai viste le carte...??)...:cauto:

    @ smoker

    Non e' che basti parlare con un AI o entrare in agenzia per sapere il perche' il proprietario mi manda li' mi appiccica il cartellino "provvigione": visto che la trattativa l'ho iniziata io ho tutto il diritto di finirla con il proprietario. Se lui si rifiuta e manda avanti il suo "tirapiedi" (aka mandatario) io parlero' con lui in qualita' di delegato del proprietario, non come mediatore, non media una nulla tra me e il venditore incarnando la semplice emanazione di quest'ultimo. E come tale non ha diritto da pretendere da me un euro.

    Troppe volte gli AI giocano a fare confusione con gli acquirenti, prendendo un incarico come mandatario e "vendendolo" al compratore come mediatore. Fanno spesso gli esclusivi interessi del venditore caricandone poi le spese sull'acquirente. Ci vuole piu' chiarezza.
     
    A Marzia Moreschi, Bagudi, Antonello e ad altre 2 persone piace questo elemento.
  20. Ponz

    Ponz Membro Storico

    Agente Immobiliare
    Ragazzi: smettiamola di dire queste cose. ;)
     
    A Bagudi e ccc1956 piace questo messaggio.

Per rispondere Entra o Registrati è Gratis…

Perchè dovresti Registrarti?

  • Partecipare e Creare Discussioni
  • Trovare Consigli e Suggerimenti
  • Condividere i tuoi Interessi
  • Informarti sulle Novità

Condividi questa Pagina