1. immobilio.it è l'unico forum italiano interamente dedicato agli Agenti, alle Agenzie Immobiliari e ai Professionisti del mondo Casa.
    Su immobilio.it puoi approfondire le nuove leggi, leggere recensioni e consigli, scoprire nuovi strumenti, modulistica e servizi per il settore immobiliare e confrontarti con migliaia di Agenti Immobiliari e Professionisti del settore.

    Registrarsi è gratis ed elimina la pubblicità

Tag (etichette):
  1. mrk2000it

    mrk2000it Nuovo Iscritto

    Privato Cittadino
    salve, non so se sono nella sezione giusta, scusate se non è così, comunque sto comprando un appartamento e tra poco ci sarà il rogito... per vari problemi il vecchio proprietario mi chiedeva di poter mantenere la residenza in quel appartamento per un pò... si può? è possibile che la tenga per un pò di tempo con la mia concessione? grazie
     
  2. enrikon

    enrikon Membro Senior

    Agente Immobiliare
    Se tu glielo concedi non penso ci siano problemi. Considera però che se hai comprato come prima casa (magari con un mutuo 1° casa) anche tu devi prenderci subito la residenza. Altrimenti non usufruisci dei vari benefici fiscali.
     
  3. Mimi

    Mimi Membro Attivo

    Privato Cittadino
    Scusa, ma se fossi in te non lo farei.....

    1) Come farai poi a far togliere la residenza se lui non se ne va di sua spontanea volontà?
    E' sempre e solo il diretto interessato che può chiedere di trasferire la residenza altrove, tu non potrai andare al comune e dire che quel tizio non abita più da te a meno che, se si può fare, non fai una azione legale. Chiedi informazioni al comune e vedrai che ti dirà la stessa cosa.

    2) Oltre alla problematica di prima, c'è ne un'altra. Il tizio e pieno di debiti oppure se li farà, al punto tale che viene instaurato un pignoramento dei beni, come farai a dimostare quali sono i tuoi beni in quella residenza praticamente tutti e quali invece i suoi beni praticamente nessuno dato che ha solo la residenza.

    3) Anche se ha solo la residenza, comunque devi presentare il modulo alle forze dell'ordine dove dichiari che quel tizio abita li.

    Chiedi informazioni ad un avvocato e vedrai che te lo sconsiglierà.
     
    A studiopci e andrea boschini piace questo messaggio.
  4. studiopci

    studiopci Membro Storico

    Agente Immobiliare
    Ha pienamente ragione Mimi, e poi scusa perchè deve mantenere la residenza lì, uno vende la casa poi, va in fitto da un'altra parte, compra un'altra casa, torna a casa della mamma. Io a parte non dare la residenza per i motivi espressi prima da mimi , mi informerei e cercherei di capire i motivi della richiesta.
     
  5. mrk2000it

    mrk2000it Nuovo Iscritto

    Privato Cittadino
    grazie a tutti delle risposte......:applauso::applauso::applauso:
     
  6. Mimi

    Mimi Membro Attivo

    Privato Cittadino
    mrk200it, credo che il mio m.p. ti abbia fatto aprire occhi ed orecchie, volevo aggiungere solo questo:
    Fermo restanto quello che ho scritto nel post precedente, verso i guai che puoi andare incontro con la residenza di quel tizio, aggiungerei che c'è una enorme differenza, se sei tu che fai portare la residenza di un terzo presso la tua oppure è l'altro che ti fa portare la residenza presso la sua. La proprietà non c'entra con le leggi, in altre parole potrebbe verificarsi il fatto che dopo aver rogitato lui non ti permette di portare la residenza e tu sei fuori.
    Visto che lui ti ha chiesto di continuare ad avere li la residenza, i motivi possono essere tantissimi, ma tutti che ti daranno dei grattacapi e secondo me molto seri.

    Io se fossi in te laascerei perdere, ma se la casa ti interessa, niente residenza, pretendere che l'alloggio sia libero da ogni cosa il giorno del rogito come anche pretentedere la consegna delle chiavi il giorno stesso del rogito, in modo tale che mentre stai facendo l'atto dal tuo notaio un tuo parente oppure un tuo amico ci possa andare dentro ed aspettare che arrivi tu per cambiare immediatamente la serratura seduta stante.

    Scusami se sono stato cosi pessimista ma quella storia di rimanere la residenza dopo aver rogitato io ci vedo solo ed esclusivamente nero.
     
    A Seya e raffa85 piace questo messaggio.
  7. mrk2000it

    mrk2000it Nuovo Iscritto

    Privato Cittadino
    Grazi Mimi dei consigli.... ne terrò conto................ meglio essere prudenti.........:ok:
     
  8. Limpida

    Limpida Membro Senior

    Agente Immobiliare
    Gli chiederei per il giorno del rogito, la ricevuta della domanda di cambio residenza che ha presentato in Comune.
     
  9. andrea boschini

    andrea boschini Moderatore Membro dello Staff

    Agente Immobiliare
    Hai 12 mesi;)
     
  10. enrikon

    enrikon Membro Senior

    Agente Immobiliare
    Anche per gli interessi sul mutuo ?
     
  11. studiopci

    studiopci Membro Storico

    Agente Immobiliare
    Non vorrei dire una grande baggianata ma ... mi sembra che nel momento in cui vendi casa, venendo meno la disponibilità giuridica del bene dove tu hai residenza tu ne perda anche il diritto. Ma ripeto starò dicendo una baggianata però, nel mio parco abita un funzionario dell'anagrafe chiederò questa sera a Lui. Perchè è veramente una richiesta atipica e strana quella del venditore che non ha tralaltro nessuna spiegazione logica ( per me ).
     
  12. Mimi

    Mimi Membro Attivo

    Privato Cittadino
    :triste: No non è cosi, Tu e solamente tu puoi andare al comune a richiedere la residenza, l'adetto alla anagrafe trasmette la richiesta al comando dei vigili e questi fanno un sopralluogo per verificare che tu sia effettivamente in quel posto che hai dichiarato, dovrebbero effettuare questo controllo per 3 volte, ti posso assicurare che in certi posti del nord la polizia municipale viene anche alle 22,00:shock: per controllare che tu ci sia, e se non ti trova ti lascia un avviso e poi ritorna e tu non potrai fissare un orario con loro per il controllo.

    Una volta accertata la tua presenza nel luogo dichiarato fanno la richiesta di trasferimento della residenza dal vecchio luogo a quello attuale, e solo in questo momento la residenza dal vecchio luogo sarà cancellata.
    Quindi come vedi se quel tizio non trasferisce la residenza tu proprietario di casa non ci fai nulla anzi devi andare dalla polizia/carabinieri e nei paesi piccoli dalla polizia municipale:rabbia: a dichiarare che in casa tua c'è tizio e caio (indipendentemente a che titolo occupa l'alloggio) questo lo devi fare perchè lo prevede la legge (mi sembra che risale al periodo del terrorismo).

    :sorrisone:Se vogliamo essere pignoli ci sono tre elementi giuridici che incasinono ancora di più la faccenda, ti faccio un esempioche alla fine ti farà anche sorridere:^^:

    Tu studiopci vieni da me che non ci conosciamo neppure, e mi chiedi di poter fissare la residenza a casa mia per una questione di lavoro, solo per richiedere la residenza dato che non ci vivresti mai, tranne il periodo di controllo da parte della polizia municipale.
    :pIo che non mi faccio scrupoli e vivo di espedienti ti chiedo 1000€ al mese in nero e tu me li dai :soldi::stretta_di_mano:

    Avere la residenza a casa mia non vuol dire avere anche il domicilio per cui per altri tuoi motivi fissi il domicilio in un altro posto e luogo, e alla fine decidi di avere la dimora ancora in un'altro posto :innamorato:.

    Tutto perfettamente in regola con la legge ma sei un truffatore oppure uno che fa debiti e non paga ecc. dove hai la dimora non ti troveranno mai:^^:, dove hai fissato il domicilio la buca della lettera si riempirà di avvisi per ritirare la posta di colore verde e di colore rosa, e cioè "Civile e Penale" :risata:e dove hai fissato la residenza meno male che io sono peggio di te altrimenti mi avresti messo nei guai seri:sorrisone:.

    Con la residenza non si scherza, è una cosa serie per le persone oneste.
     
    A Limpida piace questo elemento.
  13. studiopci

    studiopci Membro Storico

    Agente Immobiliare
    Ok mimi sono in accordo per quello che dici però, converrai che è la prima volta che ci poniamo un problema del genere non penso che nelle vendite che hai fatto, tu o altri, il compratore si sia mai preoccupato di chiedere al venditore se lasciava la residenza. Per questo motivo, sicuramente è una baggianata, mi sembrava di ricordare che con la vendita ci fosse la perdita di requisiti per la residenza, purtroppo ieri son tornato tardi a casa e stamane sono stato a Palinuro ( :amore::amore: ) e Marina di Camerota, ( son tornato ora purtroppo ) ma stasera chiederò al vicino per avere informazioni più sicure o comunque indicazioni in merito, perchè è diventata anche una mia curiosità molto forte.
     
  14. Mimi

    Mimi Membro Attivo

    Privato Cittadino
    Ok, poi fammi sapere.
    Forse non ti ho fatto capire "tra le righe" nei post precedenti, che io non sono un AI, sono un semplice cittadino che avendo bisogno di un chiarimento in merito all'acquisto casa ho scoperto "Immobilio" e sono rimasto un occasionale frequentatore. Tutto il mio "Sapere" ed anche tutte le mie "Imprecisioni" derivano da una esperienza di vita lavorativa....... ;) "Capisc 'a me" dicevano i comici TreTre a Drive In.

    :innamorato::innamorato::innamorato: Palinuro!!!!!!!! :ok::ok::ok: Marina di Camerota :domanda::domanda::domanda: ma vuoi vedere che ci conosciamo.....Ti mando un MP.
     
  15. studiopci

    studiopci Membro Storico

    Agente Immobiliare
    No problem, scusa ma non sapevo fossi un " civile " :p:p tutti noi siamo a volte imprecisi, io per primo , ma siamo qui proprio per confrontare e scambiare le nostre idee, il nostro sapere e le nostre esperienze.
     
  16. bb70

    bb70 Ospite

    Problema simile...

    Salve,io ho un problema molto simile.. ho venduto casa, ne acquisterò un'altra nella quale effettuerò dei lavori di ristrutturazione per la durata di un paio di mesi.
    Mi piacerebbe tanto chiedere la residenza al comune, ma il vigile non accetterà mai di rilasciarla visto e considerato che non c'è la cucina nè tanto meno il bagno..
    Allora mi domando: nel lasso di tempo che intercorre tra la vendita dell'immobile e la fine della ristrutturazione io dove ho la residenza?
    Probabilmente la persona che voleva mantenere la vecchia residenza (argomento della discussione)lo richiedeva per un motivo simile al mio.
    Perchè cambiare residenza significa tutta una trafila burocratica non da ridere.. dalla patente, all'asl.. e chi più ne ha più ne metta.
    Avete un'idea?
    Grazie
     
  17. Bagudi

    Bagudi Moderatore Membro dello Staff

    Agente Immobiliare
    Si l'idea ce l'ho (almeno io) perchè l'ho cambiata un sacco di volte...

    Dipende anche dal fatto di cambiare comune oppure no: se sei residente nello stesso comune, sei già a posto.

    In caso contrario, puoi chiedere al tuo comune se puoi prendere la residenza subito, anche se hai davanti un periodo di ristrutturazione.
    In caso negativo, non ti resta che: o aspettare a prendere la residenza e tenerla dov'è attualmente, o prenderla dove soggiornerai nel periodo della ristrutturazione...

    Silvana
     
    A Limpida piace questo elemento.
  18. Webfluke

    Webfluke Nuovo Iscritto

    Privato Cittadino
    Ho un problema simile anche io . Devo comprare casa ma non posso andarci a vivere subito dopo il rogito e quindi prenderci la residenza . Posso tenere la residenza nella casa che vendo solo per un paio di mesi dopo il rogito ?
     
  19. Bagudi

    Bagudi Moderatore Membro dello Staff

    Agente Immobiliare
    E il tuo acquirente cosa ne pensa ? Non è usuale.

    Silvana
     
  20. Webfluke

    Webfluke Nuovo Iscritto

    Privato Cittadino
    La casa che deve essere venduta e' di mio padre e noi abbiamo la residenza con comodato d'uso gratuito. L'acquirente deve prendere la residenza subito ma io rogitero' per la mia la casa dopo 20 giorni e poi per ristrutturazioni varie non potrò viverci per un paio di mesi quindi non posso chiedere la residenza e far venire i vigili a controllare . In quei due mesi sarò a Londra per lavoro . Lo so e' un po' contorto ,ma si tratterebbe solo di un paio di mesi e volevo sapere se e' possibile o devo per forza cambiare residenza subito dopo il rogito
     

Per rispondere Entra o Registrati è Gratis…

Perchè dovresti Registrarti?

  • Partecipare e Creare Discussioni
  • Trovare Consigli e Suggerimenti
  • Condividere i tuoi Interessi
  • Informarti sulle Novità

Condividi questa Pagina