1. immobilio.it è l'unico forum italiano interamente dedicato agli Agenti, alle Agenzie Immobiliari e ai Professionisti del mondo Casa.
    Su immobilio.it puoi approfondire le nuove leggi, leggere recensioni e consigli, scoprire nuovi strumenti, modulistica e servizi per il settore immobiliare e confrontarti con migliaia di Agenti Immobiliari e Professionisti del settore.

    Registrarsi è gratis ed elimina la pubblicità

Tag (etichette):
  1. daphne

    daphne Nuovo Iscritto

    Privato Cittadino
    Salve a tutti. Vorrei sottoporvi la triste situazione in cui mi trovo con la speranza che possiate darmi qualche utile suggerimento.
    Ho letto tutte le situazioni simili che avete trattato ma la mia appare leggermente differente
    Nel 2006 ho acquistato un appartamento su due livelli (che sbaglio!), piano terra abitabile più sottotetto collegato con il piano sottostante mediante scala interna regolarmente presente sui progetti depositati in comune. Al piano terra era originariamente previsto un ingresso/cucina, una camera ed un bagno, su mia richiesta ho fatto realizzare una salone, la cucina (nella camera) ed il bagno. Il locale sottotetto (dotato di più velux) consiste in 2 stanze e 1 bagno. Ora, causa trasferimento, devo vendere l'appartamento e dalle visure catastali (che non erano allegate all'atto redatto 5 anni fa) e dai progetti depositati è emerso che:
    1) la modifica del piano terra abitabile non compare. domanda: la normativa non consente una camera all'ingresso?
    2) l'altezza massima del sottotetto risulta essere 220 cm, in realtà l'altezza massima è 262 cm. Da progetto il cemento armato appare alto 220 cm... che posso fare??
    3) nel sottotetto non compare il bagno ne' la presenza di mura divisorie, potrei, mediante dia in sanatoria, accatastare il bagno come lavatoio? e inolte, un sottotetto può essere diviso in più ambienti?
    Sono seriamente preoccupata. Ho sbagliato ad acquistare un immobile di cui conoscevo, parzialmente, le irregolarità ma ora non voglio mettere nei guai un futuro acquirente ne' rischiare la nullità di un eventuale atto
     
  2. gennaro63

    gennaro63 Membro Attivo

    Mediatore Creditizio
    ma quando hai acquistato hai fatto una richiesta di mutuo o il pagamento e' stato fatto in contanti??..ora il piano terra si puo' sempre regolarizzare con una dia..........il problema e' l'altezza del sottottetto.....come hai potuto accettare questo all'epoca...per assurdo potrai pensare di vendere soltanto con un pagamento in contanti...e trovare un acquirente che sorvola.......su queste problematiche come lo hai purtroppo fatto tu all'epoca.... a meno che non trovi un prezzo conveniente da far passare questo problema in secondo piano....di questi tempi...la vedo dura e credo che ci voglia un miracolo vero e proprio...perche' non ne hai parlato con il notaio di queste problematiche che tu conoscevi all'epoca...
     
  3. Bagudi

    Bagudi Moderatore Membro dello Staff

    Agente Immobiliare
    Perchè fino all'anno scorso si vendeva di tutto quasi senza problemi....

    Silvana
     
  4. justdone

    justdone Membro Junior

    Privato Cittadino
    Dilettante allo sbaraglio, ma molto interessata.
    E perchè non si potrebbe invece chiedere anche un permesso di costruire in sanatoria per il sottotetto? Un altezza massima di 260 potrebbe anche portare ad un altezza media di 220, come richiesto per i locali accessori, no?
    Recupero sottotetti - Giuridicoterritorio - Regione Emilia-Romagna
    La L.R. è del '98 - se l'immobile è stato edificato prima di quell'epoca (e quindi la norma è applicabile in quanto edificio precedente la norma - almeno questa è condizione necessaria qui, in piemonte) l'avrebbero concesso e quindi anche in sanatoria si dovrebbe poter fare, no?
     
  5. Umberto Granducato

    Umberto Granducato Fondatore Membro dello Staff

    Agente Immobiliare
    si, ma non è solo quello che devi guardare, ci sono altre cose tipo la luce ect..
    Un tecnico della tua zona te lo dice velocemente se è possibile..
     
    A justdone piace questo elemento.
  6. justdone

    justdone Membro Junior

    Privato Cittadino
    Umberto, naturale che ci si debba rivolgere ad un tecnico :)
    È che la risposta di Gennaro mi sembra lasci intendere che l'altezza del sottotetto sia un problema NON sanabile.
    Ritengo invece (magari sbagliando) che facendo le adeguate verifiche con un tecnico POTREBBE anche risultare sanabile.
     
  7. Umberto Granducato

    Umberto Granducato Fondatore Membro dello Staff

    Agente Immobiliare
    potrebbe...
     
    A justdone piace questo elemento.
  8. daphne

    daphne Nuovo Iscritto

    Privato Cittadino
    ovviamente ho incaricato un tecnico, spero a breve di sapere qualcosa. la questione non è semplice. resta il fatto che dovrò pagare io per un abuso commesso dal costruttore e di cui io NON ero a conoscenza. Le altezze reali permetterebbero inoltre di rendere abitabile, parzialmente, il sottotetto
     
    A justdone piace questo elemento.
  9. gennaro63

    gennaro63 Membro Attivo

    Mediatore Creditizio
    daphne....purtroppo siamo a roma..e forse non tutti sanno perche' non ci abitano.....cosa e successo e cosa sta' ancora succedendo all'ufficio dell'usce ( ufficio speciale condono edilizio) vedi ultimi articoli sull'appia antica...a via di decima.....e' stato questo ufficio per innumerevoli problemi andati sui media nazionali....e non solo.....messo sotto sequestro dalla magistratura.....per un po' di irregolarita':risata::risata::risata: scesate ma ci sarebbe da piangere...tutto adesso e' estremamente difficcile...mi permetto di dirti soltanto di affidarti ad un tecnico veramente serio e professionale.....ma ti ripeto che la cosa putroppo la vedo molto difficile...
     

Per rispondere Entra o Registrati è Gratis…

Perchè dovresti Registrarti?

  • Partecipare e Creare Discussioni
  • Trovare Consigli e Suggerimenti
  • Condividere i tuoi Interessi
  • Informarti sulle Novità

Condividi questa Pagina