1. immobilio.it è l'unico forum italiano interamente dedicato agli Agenti, alle Agenzie Immobiliari e ai Professionisti del mondo Casa.
    Su immobilio.it puoi approfondire le nuove leggi, leggere recensioni e consigli, scoprire nuovi strumenti, modulistica e servizi per il settore immobiliare e confrontarti con migliaia di Agenti Immobiliari e Professionisti del settore.

    Registrarsi è gratis ed elimina la pubblicità

  1. sdilliniata

    sdilliniata Nuovo Iscritto

    Privato Cittadino
    In pratica ieri mi chiama l'inquilina e mi dice che ha lasciato l'appartamento, e si è trasferita in altra città, non consegnandomi nemmeno le chiavi di casa, inoltre e morosa di parecchi mesi.
    Io non ho agito legalmente per lo sfratto in questi mesi, poichè pensavo di aiutare questa persona, avendo 2 bambini piccoli e volevo evitare di buttarli fuori.
    Ma adesso non so cosa fare, cosa mi consigliate di fare?

    grazie in anticipo per i consigli
     
  2. pippo63

    pippo63 Membro Attivo

    Agente Immobiliare
    Purtroppo puoi solo rivolgerti ad un legale.
     
  3. sdilliniata

    sdilliniata Nuovo Iscritto

    Privato Cittadino
    Visto che lei mi ha comunicato via filo che ha lasciato l'immobile e si è trasferita in altra città, diciamo pure che io non voglio nemmeno i soldi che mi deve, posso impossessarmi del mio immobile, entrando con la mia copia della chiave?
    O vado incontro alla violazione del domicilio visto che non ho nessun documento firmato?
    In questo caso devo rivolgermi sempre ad un legale?

    Oltre al danno la beffa.

    Poi bisogna essere buoni d'animo.........
     
  4. Pennylove

    Pennylove Membro Assiduo

    Privato Cittadino
    Ritengo opportuno che tu proceda a riprenderti l’unità immobiliare, valutando l’opportunità di procedere a un’azione legale per il recupero del credito e, eventualmente, il risarcimento del danno conseguente alla risoluzione unilaterale del contratto. In ogni caso sarà necessario segnalare all’Agenzia delle Entrate la risoluzione anticipata del rapporto per evitare di pagare imposte su un reddito non più percepito.

    Richiedi all’ex inquilino, con un telegramma o una lettera raccomandata AR, la restituzione delle chiavi entro X giorni al suo vecchio domicilio, posto che, a contratto (verifica) il conduttore dovrebbe aver eletto domicilio nei locali a lui locati (se non te ne ha comunicato un altro), specificando chiaramente nel telegramma o nella raccomandata stessa che hai preso atto che ha rilasciato i locali. In seguito prendi pure possesso dei medesimi, cambiando eventualmente la serratura.
     
    A francesca7, eldic e dormiente piace questo elemento.
  5. PROGETTO_CASA

    PROGETTO_CASA Ospite

    Se segui le vie legali con una persona irreperibile rischi solo spese e travasi di bile.
    Manda una raccomandata all'inquilina riepilogando quanto ti ha detto e fai presente che dopo un paio di settimane senza risposta procederai ad ispezionare l'appartamento al fine accertarti non sia occupato abusivamente da altri soggetti.
     
  6. smoker

    smoker Membro Senior

    Privato Cittadino
    x sdilianata: fossi in te non seguirei i consigli di riprenderti il possesso della casa senza autorizzazione del tribunale......... l' unica cosa sensata è procedere tramite avvocato....... potresti provare a contattare la conduttrice per convincerla a firmare rislouzione consensuale del contratto con contestuale consegna delle chiavi, magari mettendo sul piatto della bilancia la rinuncia al tuo credito... lo so è difficile, ma il tentativo lo farei....

    Smoker
     
  7. gmp

    gmp Membro Storico

    Privato Cittadino
    occhio a valutare costi e possibili benefici... spesso ci guadagna solo l'avvocato...in italia solo il 3% (tre per cento) dei creditori ottiene piena soddisfazione... e il 100% di quel 3, dopo anni (ed anni) di anticipo di spese legali
     
    A PROGETTO_CASA piace questo elemento.
  8. dormiente

    dormiente Membro Assiduo

    Agente Immobiliare
    prendi il treno e vai a trovare la tua inquilina......
     
    A Antonello piace questo elemento.
  9. wiwaxia

    wiwaxia Membro Attivo

    Agente Immobiliare
    Magari hai fortuna ma dubito che una persona che ha avuto un comportamento simile sia disponibile a mandarti le chiavi e a scriverti che ha lasciato l'appartamento. Se non ha soldi non ha soldi, e tu intanto ti paghi l'avvocato. Se ti dico quello che ci ha combinato un polizziotto in un appartmento in affitto.......
     
    A PROGETTO_CASA piace questo elemento.
  10. sdilliniata

    sdilliniata Nuovo Iscritto

    Privato Cittadino
    Io ringrazio tutti per l'intervento, sono riuscita a contattarla, mi ha detto che l'appartamento e libero e ha lasciato la chiave nella cassetta della posta, questo sempre via filo.
    Ho provato ha farmi mandare una lettera via fax o mail con la sua firma, ma poi inventa scuse, mi ha detto che deve tornare al suo paese in Bulgaria.
    Anche se provo ad andarla a trovare, non si farà vedere, ne sono sicura.
    In pratica se sparisce definitivamente è ritorna al suo paese, che rischi corro se mi impossesso del mio appartamento?
    Per annullare il contratto all'agenzia delle entrate può servire una mia dichiarazione, dicendo quello che mi è successo, e che ho mandato la lettera tramite R/R ed è tornata indietro senza risposta, per annullare il contratto?

    saluti
     
  11. smoker

    smoker Membro Senior

    Privato Cittadino
    La signora bulgara ha trasferito la residenza nel tuo immobile? controlla in Comune se è emigrata in altro......

    rischi per l' "impossessamento"? possibili azioni sia di carattere civile, sia penale, con annessi risarcimenti del danno, multe e rimborso spese legali.....

    Smoker
     
  12. sdilliniata

    sdilliniata Nuovo Iscritto

    Privato Cittadino
    Eccomi di nuovo qua, in pratica sono andata al commissariato della mia città, un'ispettore mi ha detto che potevo effettuare il sopralluogo, ma io non lo faccio prima mi rivolgo ad un legale vediamo cosa mi consiglia.
    Inoltre mio fratello è riuscito a parlare con lei al cellulare e ha registrato la chiamata, facendosi confermare che lei ha lasciato definitivamente l'appartamento e non vi farà più ritorno e che potevo stare tranquilla si efatto dire pure che il contratto si può chiudere.
    Posso utilizzare questa registrazione, per tutelarmi e per annullare il contratto?.

    Grazie in anticipo come sempre.
     
  13. adimecasa

    adimecasa Membro Senior

    Agente Immobiliare
    se non hai nulla di scritto, rischi una denuncia dalla locataria, e l'ADE non accetta la risoluzione anticipata, senza uno sfratto esecutivo, dovrai aspettare la scadenza annuale
     
  14. sdilliniata

    sdilliniata Nuovo Iscritto

    Privato Cittadino
    La locataria sono io, in pratica la conduttrice, ha abbandonato l'immobile senza consegnarmi personalmente le chiavi e senza aver firmato la risoluzione del contratto. In pratica e scappata.
    In questo caso la registrazione della chiamata mi tutelerebbe?
     
  15. dormiente

    dormiente Membro Assiduo

    Agente Immobiliare
    Il contratto di locazione non si annulla, lo puoi risolvere anticipatamente all'Agenzia delle entrate con un semplice modello 69.
     
    A Rosa1968, eldic, Antonello e 1 altro utente piace questo messaggio.
  16. sdilliniata

    sdilliniata Nuovo Iscritto

    Privato Cittadino
    Salve, non so se ha seguito tutto il post, in pratica la conduttrice è sparita dalla circolazione, sono riuscita a contattarla tramite cellulare, dicendomi che l'immobile era libero e potevo riprendermelo, e che mi ha lasciato la chiave nascosta in posto sicuro.
    Per la risoluzione anticipata non ho nessun documento firmato dalla conduttrice, ho solamente una registrazione telefonica tra quest'ultima e mio fratello, nella quale afferma che per lei non serve nessun documento per la risoluzione del contratto e conferma che lei ha lasciato definitivamente l'appartamento, e non vi farà più ritorno e che potevo stare tranquilla.
    Inoltre si e fatto dire pure che il contratto si può chiudere anche senza la sua firma.
    In questo caso cosa bisogna fare?
    Sono disperata.
     
  17. smoker

    smoker Membro Senior

    Privato Cittadino
    tu sei la locatrice......

    Smoker
     
  18. Bagudi

    Bagudi Moderatore Membro dello Staff

    Agente Immobiliare
    Se effettivamente l'inquilina ha lasciato le chiavi nella cassetta delle lettere, penso che tu possa fare l'atto di risoluzione anticipata del contratto e poi rientrare nell'appartamento.
     
    A dormiente e PROGETTO_CASA piace questo messaggio.
  19. sdilliniata

    sdilliniata Nuovo Iscritto

    Privato Cittadino
    Hai ragione sono la locatrice. grazie per la correzione
     
  20. smoker

    smoker Membro Senior

    Privato Cittadino
    x bagudi e O.P....... la risoluzione tramite f23, qualora venisse accettata dall' ADE, produrrebbe solamente effetti fiscali non civili........ il contratto di locazione, ai fini civilistici, IMHO rimane in piedi.......... se la vera volontà della bulgara fosse di lasciar perdere come sembra apparire, bene, però, per almeno un anno, rimarebbe lo spettro possessoria.........
    La O.P. sembra non voler seguire la prassi ortodossa, essendo più orientata al risparmio, però dice di essere già disperata, quindi in conclusione, se il suo stato d' animo è già così afflitto per una semplice morosità, non oso immaginare se la cosa dovesse volgere al peggio con querele ed altre azioni in tribunale.
    Per me vale il suggeriemento di andare dall' avvocato........ in ogni caso voi AI, solitamente sconsigliate ai privati di fare le compravendite fai da te, non capisco come mai, in situazione così delicata, suggerite il fai da te legale e date anche ceeeeerti consigli ........
    saluti

    Smoker
     
    A francesca7, Ponz, od1n0 e 1 altro utente piace questo messaggio.

Per rispondere Entra o Registrati è Gratis…

Perchè dovresti Registrarti?

  • Partecipare e Creare Discussioni
  • Trovare Consigli e Suggerimenti
  • Condividere i tuoi Interessi
  • Informarti sulle Novità

Condividi questa Pagina