1. immobilio.it è l'unico forum italiano interamente dedicato agli Agenti, alle Agenzie Immobiliari e ai Professionisti del mondo Casa.
    Su immobilio.it puoi approfondire le nuove leggi, leggere recensioni e consigli, scoprire nuovi strumenti, modulistica e servizi per il settore immobiliare e confrontarti con migliaia di Agenti Immobiliari e Professionisti del settore.

    Registrarsi è gratis ed elimina la pubblicità

Tag (etichette):
  1. DRM77

    DRM77 Ospite

    Per gli annunci immobiliari su internet rimarrà obbligatorio inserire classe e ipe?O si dovrà aggiungere altro?Per annunci di immobili di cui esiste la vecchia certificazione e che già in passato sono stati pubblicizzati rimarrà obbligo di inserire solo classe e ipe?
    Grazie
     
  2. joshuatri

    joshuatri Membro Attivo

    Certificatore energetico
    Sempre gli stessi obblighi.
     
  3. Bastimento

    Bastimento Membro Storico

    Privato Cittadino
    Sbaglio o con qualche obbligo in più, se non di sostanza almeno di forma?

    Ho postato sull'argomento l'introduzione di 3 DL con obbligo di uno specifico format con indicazione dei parametri energetici, a partire se ricordo bene da ottobre.
    Lo trovate qui su immobilio.
     
  4. joshuatri

    joshuatri Membro Attivo

    Certificatore energetico
    sì i nuovi decreti sono stati pubblicati ed entreranno in vigore dal 1 di Ottobre.
     
  5. davidelapace

    davidelapace Ospite

    Salve averi una domanda. Vendendo un appuntamento tramite agenzia la quale non è in possesso del API l'agenzia può vendere lo stesso?
     
  6. Rosa1968

    Rosa1968 Membro Storico

    Agente Immobiliare
    In pubblicità deve inserire in corso di certificazione. Può pubblicizzare con questa dicitura momentaneamente. Al rogito ci vuole però.
     
  7. Bastimento

    Bastimento Membro Storico

    Privato Cittadino
    Interessante "interpretazione" legislativa.... all'italiana.
     
    A ab.qualcosa, davidelapace e Rosa1968 piace questo elemento.
  8. Umberto Granducato

    Umberto Granducato Fondatore Membro dello Staff

    Agente Immobiliare
    secondo me non si puo fare una diciture del genere. O meglio, in caso di controlli, sei sanzionabile
     
    A Irene1 e ab.qualcosa piace questo messaggio.
  9. Rosa1968

    Rosa1968 Membro Storico

    Agente Immobiliare
    Eppure ne sto vedendo tanti nei portali.
     
  10. Bastimento

    Bastimento Membro Storico

    Privato Cittadino
    ... e non solo ... ma risulta che facciano controlli ? :^^:
     
    A ab.qualcosa piace questo elemento.
  11. a.guidi

    a.guidi Nuovo Iscritto

    Privato Cittadino
    che sanzioni ci sono se non invio l'ape alla regione entro 15 giorni?
     
  12. Bastimento

    Bastimento Membro Storico

    Privato Cittadino
    Scusa, a che titolo devi inviare l'Ape alla Regione?
     
    A Rosa1968 e ludovica83 piace questo messaggio.
  13. ab.qualcosa

    ab.qualcosa Membro Senior

    Agente Immobiliare
    Per quel che ne so, a differenza di un tempo ad oggi l'APE diventa valido quando è trasmesso.
    Ergo se fai un contratto con un APE non trasmesso è come se l'avessi fatto senza APE.

    Almeno così l'ho capita.
     
    A a.guidi piace questo elemento.
  14. a.guidi

    a.guidi Nuovo Iscritto

    Privato Cittadino
    ma e' scritto da qualche parte?
     
  15. joshuatri

    joshuatri Membro Attivo

    Certificatore energetico
    paragrafo 8, dell'allegato “A”, al Decreto Ministero dello Sviluppo Economico 26 giugno 2009, cosiddette “linee guida nazionali per la certificazione energetica degli edifici”, per il quale «entro i quindici giorni successivi alla consegna al richiedente dell'attestato di certificazione energetica, il soggetto certificatore trasmette copia del certificato alla Regione o Provincia autonoma competente per territorio». Senonché la norma non prevede specifiche sanzioni (o la nullità degli atti), salvo quelle previste dall'art. 15, commi due, tre e quattro, del Decreto Legislativo 192/2005, per il quale «le autorità competenti che ricevono i documenti di cui al comma 1 eseguono i controlli periodici e diffusi con le modalità di cui all'art. 71 del Decreto del Presidente della Repubblica, 28 dicembre 2000, n° 445, e applicano le sanzioni amministrative di cui ai commi da 3 a 6. Inoltre, qualora ricorrano le ipotesi di reato di cui all'articolo 76, del Decreto del Presidente della Repubblica 28 dicembre 2000, n° 445, si applicano le sanzioni previste dal medesimo articolo. L'ente locale e la regione o la provincia autonoma, che applicano le sanzioni secondo le rispettive competenze, danno comunicazione ai relativi ordini o collegi professionali per i provvedimenti disciplinari conseguenti.
     

Per rispondere Entra o Registrati è Gratis…

Perchè dovresti Registrarti?

  • Partecipare e Creare Discussioni
  • Trovare Consigli e Suggerimenti
  • Condividere i tuoi Interessi
  • Informarti sulle Novità

Condividi questa Pagina