1. immobilio.it è l'unico forum italiano interamente dedicato agli Agenti, alle Agenzie Immobiliari e ai Professionisti del mondo Casa.
    Su immobilio.it puoi approfondire le nuove leggi, leggere recensioni e consigli, scoprire nuovi strumenti, modulistica e servizi per il settore immobiliare e confrontarti con migliaia di Agenti Immobiliari e Professionisti del settore.

    Registrarsi è gratis ed elimina la pubblicità

  1. amrita18

    amrita18 Nuovo Iscritto

    Privato Cittadino
    salve a tutti, ho un problema . ho firmato proposta di acquisto per il mio appartamento ( sono parte venditrice ) , avevo però abbattuto, anni fa, un tramezzo tra ingresso e salone senza dia e docfa . D 'accordo con l acquirente , per poter firmare al preliminare dal notaio ( molto pignolo ) l esatta rappresentazione grafica e stare tutti più sereni, ho ripristinato il tramezzo. L ho invitato a vedere i lavori finiti e mi ha detto che cosi non gli piace , che firmerà preliminare cosi come da planimetria consegnata al notaio , ma che tra preliminare e rogito devo fare dia e docfa e riportare la casa cosi come l ha vista cioè senza tramezzo . Ovviamente oltre a trovare il suo comportamento disonesto e arrogante ( era d'accordo nel ritirare su il muro) , volevo chiedere se tale modifica si può fare tra preliminare e rogito oppure compromette qualcosa ? infondo lui promette di acquistare la casa cosi come da planimetria .. vorrei proprio evitare la spesa ulteriore ( oltre a quella per rifare il tramezzo ) del geometra ecc.... che consiglio avete per me ? grazie
     
  2. SALVES

    SALVES Membro Senior

    Altro Professionista
    La volontà di ripristinare il tramezzo di chi era solo del notaio perche presente in planimetria oppure anche dell'acquirente?
    Ciao salves​
     
  3. Bagudi

    Bagudi Moderatore Membro dello Staff

    Agente Immobiliare
    L'atteggiamento dell'acquirente può anche essere arrogante (il che non è mai positivo) ma agli effetti normativi ha ragione lui, nel senso che effettivamente la planimetria catastale deve essere assolutamente conforme, e tocca al proprietario.

    Era immaginabile che essendogli piaciuta la casa senza tramezzo non gli piacesse più con il tramezzo tirato su, ed è stato abbastanza stupido, ma ti tocca comunque mettere a posto la situazione...
     
  4. amrita18

    amrita18 Nuovo Iscritto

    Privato Cittadino
    si ma infatti , anche se lui non è stato corretto , sicuramente abbatterò di nuovo il tramezzo, ma la domanda è: se al preliminare firmiamo una planimetria , posso tra preliminare e rogito modificarla ? dovrei scriverlo sul preliminare credo ...
     
  5. Sim

    Sim Membro Senior

    Agente Immobiliare
    In effetti, avreste potuto anche evitare di rifare il tramezzi, tanto la modifica all'appartamento andava comunque rettificata.
     
  6. amrita18

    amrita18 Nuovo Iscritto

    Privato Cittadino
    ma l acquirente si era detto d accordo al ripristino ..pensavo fosse la soluzione piu economica e piu veloce per tutti .. ma non avevo fatto i conti con l'onesta delle persone ..infatti secondo me gia sapeva che me li avrebbe fatti tirar giu :triste:
     
  7. Sim

    Sim Membro Senior

    Agente Immobiliare
    Purtroppo le cose vanno così. Sai quanti di questi clienti ci capitano? Motivo per cui chiedo ai proprietari le rettifiche prima ancora di trovarsi in una condizione del genere. Pensa se vi accordavate di lasciare tutto così e questo al rogito ti creava dei problemi!!
     
  8. Bagudi

    Bagudi Moderatore Membro dello Staff

    Agente Immobiliare
    Esatto, perchè sta succedendo anche questo....
     
  9. amrita18

    amrita18 Nuovo Iscritto

    Privato Cittadino
    grazie :triste: che tristezza !! ho buttato 2000 euro per un muro e per aver creduto che il tipo fosse un po piu intelligente ..
     

Per rispondere Entra o Registrati è Gratis…

Perchè dovresti Registrarti?

  • Partecipare e Creare Discussioni
  • Trovare Consigli e Suggerimenti
  • Condividere i tuoi Interessi
  • Informarti sulle Novità

Condividi questa Pagina