• immobilio.it è l'unico forum italiano interamente dedicato agli Agenti, alle Agenzie Immobiliari e ai Professionisti del mondo Casa.
    Su immobilio.it puoi approfondire le nuove leggi, leggere recensioni e consigli, scoprire nuovi strumenti, modulistica e servizi per il settore immobiliare e confrontarti con migliaia di Agenti Immobiliari e Professionisti del settore.

    Registrarsi è gratis ed elimina la pubblicità

isa123

Nuovo Iscritto
Privato Cittadino
Buongiorno a tutti,

Premessa: avevo fatto una proposta di acquisto con la clausola "previa approvazione mutuo". Sono previsti a seguire comporomesso (10 gg. da approvazione) e rogito entro fine Gennaio 2019.

Stamattina mi è stato comunicato (dal consulente della agenzia immobiliare che segue il mutuo) che il mutuo è stato deliberato e la banca sarebbe già pronta ad erogarlo a breve.
Come potete immaginare l'agenzia mi sollecita per andare direttamente al rogito.

Poiché sulla proposta di acquisto il termine del rogito è fine Gennaio 2019 (in base a quando ri-affitterò l'attuale appartamento) come posso comportarmi con la banca non sapendo ancora il mese in cui sarò pronta a fare il rogito?
Essendoci l'agenzia che media non capisco quanta effettiva flessibilità possa avere la banca.

Grazie
 

francesca63

Membro Senior
Privato Cittadino
La data del rogito la concordano acquirente e venditore, secondo le loro esigenze .
Se si trova un accordo per anticipare , bene; altrimenti si dovrà tendere la data prevista come limite, e rogitare in prossimità di quella data.
Quello che puoi fare è contattare l’altra parte, direttamente o meglio tramite l’agente, e concordare già adesso una data che soddisfi entrambi, in modo da “prenotare” il notaio e allertare per tempo la banca.
 

Per rispondere Entra o Registrati è Gratis…

Perchè dovresti Registrarti?

  • Partecipare e Creare Discussioni
  • Trovare Consigli e Suggerimenti
  • Condividere i tuoi Interessi
  • Informarti sulle Novità

Ultimi Messaggi sui Profili

L'amministratore mi ha risposto che i bambini vanno guardati così come i cani e mi ha consigliato di parlare con i proprietari dei cani. Ma in caso di risposta negativa che posso fare???
Ciao, mi sono trasferito da poco e ci sono due condomini che lasciano i cani liberi di girare nel cortile condominiale anche se sono sempre presenti i padroni. Ora io ho 3 bambini piccoli che hanno paura dei cani e non sono libero di farli stare in cortile perché impauriti.
Alto