1. immobilio.it è l'unico forum italiano interamente dedicato agli Agenti, alle Agenzie Immobiliari e ai Professionisti del mondo Casa.
    Su immobilio.it puoi approfondire le nuove leggi, leggere recensioni e consigli, scoprire nuovi strumenti, modulistica e servizi per il settore immobiliare e confrontarti con migliaia di Agenti Immobiliari e Professionisti del settore.

    Registrarsi è gratis ed elimina la pubblicità

Tag (etichette):
  1. superciccio

    superciccio Membro Ordinario

    Altro Professionista
    Buona sera egregi.Ho visto un immobile all'asta giudiziara che si terra' a fine settembre che mi puo' interessare.Svuotando il salvatenaio mi sono accorto che ho solo il 40% di liquidita' quindi ho iniziato a girare tra le varie banche e uffici postali per chiedere un mutuo pari al 60% dell'immobile .Inizialmente "sembrano"essere disposti a concederlo ma non appena sentono parlare di asta immobiliare fanno dietrofront.So benissimo che una volta aggiudicatosi l'immobile ho 30gg x pagare,tempi impossibili per aprire un mutuo,pero' credo che ci sia anche un modo per attivare un mutuo prima dell'asta e poi congelarlo nell'ipotesi che non ti aggiudichi l'immoile.Vi chiedo:
    -Avete esperienze in merito?
    -Esistono delle banche che concedono mutui su immobili all'asta
    Grazie in anticipo dei consigli.Buona serata
     
  2. Umberto Granducato

    Umberto Granducato Fondatore Membro dello Staff

    Agente Immobiliare
    dipende forse dalle aste, ma di solito sono 60gg
     
  3. gmp

    gmp Membro Storico

    Privato Cittadino
    molti tribunali hanno filiali convenzionate al loro interno,a roma c'è unicredit, ed hanno agevolazioni ad hoc
     
  4. Manzoni Maurizio

    Manzoni Maurizio Membro Assiduo

    Agente Immobiliare
    Ciao, un mio conoscente ha concordato l'eventuale mutuo per l'acquisto di un immobile all'asta e dopo l'aggiudicazione ha portato a termine l'acquisto con mutuo.
    Quindi è possibile farlo, basta trovare la banca giusta.
     
  5. astagiudiziaria

    astagiudiziaria Nuovo Iscritto

    Privato Cittadino
    Considera che per partecipare all’asta devi presentare una cauzione del 10%, qualora dovessi aggiudicarti l’immobile hai poco tempo per versare la restante parte (saldo a 60 gg.), pena perdita della cauzione.

    Pertanto è il caso che prima di partecipare all’asta sia certo della disponibilità dell’intera somma. Inoltre tieni presente le ulteriori spese necessarie per completare la procedura d’acquisto.

    Premesso quanto sopra, l’avviso di vendita oltre a specificare puntualmente come presentare un’offerta d’acquisto, indica gli istituti di credito che aderiscono all’iniziativa presso i quali è possibile ottenere un mutuo garantito da ipoteca iscritta sull’immobile oggetto di aggiudicazione.

    Augurandomi di esserti stato di aiuto, a tua disposizione per ulteriori dritte.
     
  6. PCB005

    PCB005 Membro Junior

    Altro Professionista
    Tutto vero, spesso il tribunale ha degli accordi appositi con alcuni istituti di credito per l'erogazione di mutui in caso d'acquisto all'asta. Questo elenco è disponibile normalmente in Tribunale (cancelleria esecuzioni), all'associazione notarile ovvero all'IVG. Nel caso della mia cittadina è pubblicato anche in internet sul sito che pubblicizza le aste (io sono di Brescia, se coincide ti indico il sito).
    Volevo aggiungere una cosa a quanto ti hanno scritto, che il termine per il pagamento è quello del bando d'asta, normalmente 60 gg (ma ne ho visti a 30 gg come a 120 gg) In genere è più facile avere tempi lunghi o comunque diversi dai canonici 60gg in caso di aste originate da fallimenti piuttosto che da quelle che originano da esecuzioni. Comunque il termine per il pagamento del residuo saldo prezzo può essere prorogato mediante una istanza (richiesta) giustificandola appunto con l'esigenze deliberatoria della banca. Tieni evidentemente presente che è un rischio e che la proroga (che è quasi sembre accettata) ha senso se effettivamente si arriva lunghi con i tempi (di delibera) non se sei ancora nella fase di ricerca o di trattativa.
     
  7. Tovrm

    Tovrm Membro Attivo

    Privato Cittadino
    Oltre alle eventuali banche che hanno specifici accordi con i tribunali (peraltro non tutti i tribunali hanno stipulato convenzioni con le banche), una banca specializzata in mutui su immobili all'asta è la BHW. Appartiene al Gruppo Deutsche Bank.
    Una volta ottenuta la delibera, te la tengono valida per 6 mesi e se non ti aggiudichi l'immobile non gli devi nulla.
    I tassi che applicano sono, in genere, molto convenienti.

    Spero di esserti stato utile.
     
    A H&F piace questo elemento.
  8. astagiudiziaria

    astagiudiziaria Nuovo Iscritto

    Privato Cittadino
    "Volevo aggiungere una cosa a quanto ti hanno scritto, che il termine per il pagamento è quello del bando d'asta, normalmente 60 gg (ma ne ho visti a 30 gg come a 120 gg) In genere è più facile avere tempi lunghi o comunque diversi dai canonici 60gg in caso di aste originate da fallimenti piuttosto che da quelle che originano da esecuzioni. Comunque il termine per il pagamento del residuo saldo prezzo può essere prorogato mediante una istanza (richiesta) giustificandola appunto con l'esigenze deliberatoria della banca. Tieni evidentemente presente che è un rischio e che la proroga (che è quasi sembre accettata) ha senso se effettivamente si arriva lunghi con i tempi (di delibera) non se sei ancora nella fase di ricerca o di trattativa."
    CONFEREMO,
    PCB005 complimenti molto puntuale
     
  9. marco tartari

    marco tartari Membro Attivo

    Altro Professionista
    Mi sbaglio o ti ho già letto su finanza on line, sei un grande esperto ?
     
  10. marco tartari

    marco tartari Membro Attivo

    Altro Professionista

    Certo che è possibile !
    però se già è dfficile avere un mutuo a case normali , moltiplica al cubo i problemi per un asta !!!!
     
  11. Astesolution

    Astesolution Membro Junior

    Altro Professionista
    Qui puoi trovare un elenco delle banche convenzionate per i mutui alle aste nella zona di tuo interesse.
    http://www3.abi.it/AsteImm/
    Probabilmente se chiami in cancelleria delle esecuzioni immobiliari potranno darti loro stessi dei nominativi sulle banche con cui collaborano attualmente.
    se ti interessa un mutuo per le aste in Lombardia posso fornirti il nome di un Broker che effettua mutui con diverse banche convenzionate sulle Aste.
    per ottenere un mutuo su un'acquisto all'asta bisogna sempre muoversi in largo anticipo visto oltretutto le tempistiche di erogazione attuali.
     
  12. marco tartari

    marco tartari Membro Attivo

    Altro Professionista
    Lo fai entrare in un ginepraio
     
  13. bebo1972

    bebo1972 Membro Attivo

    Privato Cittadino
    a napoli l'accordo tra l'abi e le banche non viene preso in considerazione...tutte le banche convenzionate mi hanno messo il bastone tra le ruote...
    alcune pretendevono una loro perizia non tenendo presente di quella effettuata dal professionista delegato dal tribunale...
    non ho parole...
    non concedendo i mutui, le aste vanno deserte perchè pochi possono permettersi cifre superiori ai 200.000 euro in contanti...e così si effettuano altre aste al ribasso.
    tutto ciò è contro gli interessi dei creditori che con la vendita dell'immobile incassano cifre inferiori rispetto a quello che avrebbero dovuto dividersi in caso di vendita al primo incanto..!!
     
  14. gmp

    gmp Membro Storico

    Privato Cittadino
    considerando che le perizie fatte dei tribunali all'epoca del pignoramento sono quasi tutte a prezzi da bolla e considerando la quantita di aste che attualmente vanno deserte causa sgonfiamento della stessa bolla, capisco le banche

    è il deleveraging, inevitabile e globale - d'altra parte le banche hanno mollato al suo destino l'intero settore
     
  15. Tovrm

    Tovrm Membro Attivo

    Privato Cittadino
    Qualunque banca farà fare una propria perizia. Sempre. Non mi sembra che questo voglia dire mettere il bastone tra le ruote. D'altronde chi concederebbe un mutuo affidandosi alla valutazione di un terzo che non conosce?

    Tra l'altro spesso le perizie dei ctu incaricati dai tribunali tirano fuori valutazioni come numeri al lotto... altro che professionisti... sono poche le perizie serie che mi è capitato di valutare.
     
    A H&F piace questo elemento.
  16. bebo1972

    bebo1972 Membro Attivo

    Privato Cittadino
    se la perizia da un valore di un immobile di 350.000 euro, l'asta è di 200.000 al terzo incanto, il mutuo richiesto è di 150.000, i requisiti reddituali di chiede il mutuo sono perfetti...non vedo perchè la banca non conceda il mutuo..!!! la perizia della banca di solito non puo' essere fatta visto che tutti gli immobili all'asta sono occupati dagli esecutati...
    ritengo quindi che l'accordo tra l'abi e i tribunali sia solo una presa in giro..!!!almeno a napoli!!
    a brescia fanno mutui avvalendosi della perizia giurata del tribunale...!!!
     
  17. Umberto Granducato

    Umberto Granducato Fondatore Membro dello Staff

    Agente Immobiliare
    non è detto.....
     
  18. bebo1972

    bebo1972 Membro Attivo

    Privato Cittadino
    quasi tutti!!!
     
  19. H&F

    H&F Membro Assiduo

    Altro Professionista
    finanza on line non è una grande referenza. Pessima.
     
  20. marco tartari

    marco tartari Membro Attivo

    Altro Professionista
    Ma tu in quella bolgia, ti distinguevi.
    Oddio era frequentata anche da Nike scardassati, di finanza immobiliare sapevano ben poco
     
    A H&F piace questo elemento.

Per rispondere Entra o Registrati è Gratis…

Perchè dovresti Registrarti?

  • Partecipare e Creare Discussioni
  • Trovare Consigli e Suggerimenti
  • Condividere i tuoi Interessi
  • Informarti sulle Novità

Condividi questa Pagina