1. immobilio.it è l'unico forum italiano interamente dedicato agli Agenti, alle Agenzie Immobiliari e ai Professionisti del mondo Casa.
    Su immobilio.it puoi approfondire le nuove leggi, leggere recensioni e consigli, scoprire nuovi strumenti, modulistica e servizi per il settore immobiliare e confrontarti con migliaia di Agenti Immobiliari e Professionisti del settore.

    Registrarsi è gratis ed elimina la pubblicità

Tag (etichette):
  1. pieromeloni

    pieromeloni Membro Attivo

    Agente Immobiliare
    Bene, oggi mi è arrivata la comunicazione dei nuovi listini, penso che siano arrivati a tutti coloro che promuovono i prodotti creditizi.
    Ho aperto il file è li ho capito che la banca ha nuovamente chiuso l'acceso al credito immobiliare per le famglie... gli spread base al 3.30% e 3.50% per i bce ( mi ricorda il 2007/2008), quando è stata una delle prime banche ad innalzare gli spread. Sono dispiacciauto perchè è una delle poche banche che da autonomia rispetto alle altre a noi operatori. Comunque che dire, lavoriamo con le altre anche se ormai sono rimaste ben poche quelle che permettono un certo tipo di operatività.

    Spero che non sia un nuovo contaggio bancario, visto che comunque in qualche modo si stava riprendendo timidamente il mercato.

    Buon lavoro a tutti.
     
  2. Bagudi

    Bagudi Moderatore Membro dello Staff

    Agente Immobiliare
    Da noi (a Bologna) è un bel pezzo che le Banche hanno talmente chiuso i rubinetti del credito
    che rimane solo una fessura...

    Come al solito, remano controqualunque timido accenno di ripresa... Mi chiedo se non sia un disegno preordinato per avere il potere assoluto !!!
     
  3. studiopci

    studiopci Membro Storico

    Agente Immobiliare
    La banca ti presta l'ombrello quando c'è il sole e se lo riprende quando piove. :^^:
     
    A Diego Antonello e giorsi68 piace questo messaggio.
  4. abellocorporation

    abellocorporation Membro Ordinario

    Altro Professionista
    le banche sono tornate a fare le banche tutto qui.
     
  5. Bagudi

    Bagudi Moderatore Membro dello Staff

    Agente Immobiliare
    No, non ho mai visto una tale gioco al massacro in 30 e passa anni di attività.

    Silvana
     
    A studiopci e giorsi68 piace questo messaggio.
  6. andrea boschini

    andrea boschini Moderatore Membro dello Staff

    Agente Immobiliare
    cioe'? il principale businnes delle banche e' il credito ( oltre che la fonte di maggior guadagno )...non vedo il nesso niente credito=facciamo la banca:shock:
     
  7. pieromeloni

    pieromeloni Membro Attivo

    Agente Immobiliare
    Ragazzi la cosa è sempre più grigia.... purtroppo. Diciamo che non ci sta solo una banca per fortuna... ma non è che le altre siano messe meglio... ora per chi promuoverà anche i mutui si dovrà premunire di un'altro fattore, ossia il rimborso del 50% delle provvigioni se il cliente estingue parzialmente o totalmente il mutuo.... se chiude il conto corrente... in sostanza siamo in preda agli umori e diettive delle banche... siamo una categoria che ci calpestano quando e come vogliono.... purtroppo. Non sono d'accordo che le banca fanno le banche.... le banche hanno un dovere sociale ed economico per la stabilità dell'econimia... se tutte vanno a rottoli ... sarà peggio della crisi che stiamo viviendo. Comunque non voglio fare il pessimisa e il negativo... di certo queste cose mi fanno imbestialire.

    Ciao a tutti :disappunto:
     
    A andrea boschini piace questo elemento.
  8. studiopci

    studiopci Membro Storico

    Agente Immobiliare
    Le banche Italiane, non fanno credito ma prestito su pegno :D, beninteso a chi dicono loro, perchè se vuoi comprarti Autostrade Italiane basta ti chiami Benetton... et voilà il gioco e fatto senza cacciare una lira te le compri. Concordo con pieromeloni per l'importanza ed il dovere sociale/economico che le banche hanno, difatti sono convinto che una parte del problema Italia l'abbiano creato loro, hanno chiuso i cordoni della borsa e pian piano la crisi ha bloccato tutti, ma fin quando la politica siederà nei C.d.A. delle Banche ( e di altre Aziende ) l'eterno conflitto d'Interessi della politica non avrà mai fine e le Banche continueranno a fare il bello ed il cattivo tempo. Fabrizio
     
  9. Bagudi

    Bagudi Moderatore Membro dello Staff

    Agente Immobiliare
    Non servirà a niente sottolinearlo, ma non dimentichiamoci che la crisi mondiale in cui ci dibattiamo è stata creata dalle Banche ....:rabbia:
     
  10. abellocorporation

    abellocorporation Membro Ordinario

    Altro Professionista
    ciao ragazzi, ho scatenato una bella riflessione.:risata:
    La mia frase è una cosa buttata li consepevole del fatto che concordo pienamente con ciò che avete detto;)
    In passato come mediatore creditizio, allievo e uomo di fiducia di un grande team manager del marchio ki**on ex pegasof**n ho la certezza che 10-20 anni fa, i mutui a stento arrivavano a 10 anni o forse 15 con spread assurdi e percentuali di intervento del 30-40-50 percento stop:shock:
    Non entro nel merito dell' esperienza di nessuno ma i professionisti con almeno 10 anni di esperienza dovrebbero ricordare come lavorava la banca, le compravendite si facevano ugualmente e quello rappresentava la normalità. Storicamente la banca (parlando solo di mutuo casa) non si è mai esposta oltre l'80% del valore della casa e per logica economica è corretto, perchè la banca nasce sempre come società privata fatta di persone che ambiscono sempre e comunque al guadagno. E' giusto credere che le banche hanno funzioni di sostegno economico sociale e mondiale ma ma è solo una credenza creata da loro e divulgata nel popolo col solo scopo di mascherare i loro affari. Ragazzi rifletteteci, i padroni del mondo sono Governi, Corporation Multinazionali e Banche........

    Il problema generale è alimentato dal grandissimo numero di operatori che si è improvvisato agente immobiliare nel periodo che va dal 2002 ad oggi con lo scopo principale di fare facili guadagni e le banche furbe che come dicevamo prima avevano nella normalità quei criteri hanno scoperto un giochetto...
    Infatti prima la banca quando concedeva il mutuo, lo faceva solo a grandi referenziati (ovvio, se il 50% lo mette il cliente e il mutuo lo chiude in 15 anni sono tranquilli) ma non avrebbero mai rischiato per qualcuno che poteva non garantire egregiamente il credito perchè erano cavoli della banca i soldi che doveva recuperare poi hanno scoperto l' amata CARTOLARIZZAZIONE...... cioè tutti questi mutui che facevano li impacchettavano insieme ad altri e li rivendevano ad altre società che a sua volta le rivendevano ad altri ancora, ancora e ancora finche non finivano inglobati in titoli, derivati ecc. che il consumatore acquistava come investimento finanziario.......
    Ora secondo voi la banca piacendogli questo nuovo giochetto che hanno fatto? Si sono detti ma se possiamo stare tranquilli che il rischio non ci rimane più in pancia bensì le rivendiamo che ce ne frega di fare selezione del cliente se paga o meno??????? ecco che hanno inquinato il mercato con ogni tipo di mutuo anche al famoso 120% di UBC che non c'è più dove pure ti consolidavano i debiti!!!! Assurdo:shock::shock:

    A fine 2007 circa quiesto meccanismo si è bloccato perchè le cartolarizzazioni si sono fermate, i risparmiatori hanno perso i soldi poichè li hanno investiti in titoli rischiosissimi etc, le banche vedendo che il debito gli rimaneva in pancia ha detto : ALT! ma che siamo fessi a dare soldi a coloro che non possono pagare? e i soldi non li recuperiamo nemmeno in decenni di aste giudiziarie!!
    Allora a questo punto hanno iniziato a chiudere i rubinetti e privilegiare coloro che rpivilegiavano e aiutavano prima del giochetto.... ecco la motivazione.
    Nel frattempo tutti gli operatori che diventando agenti immobiliari e andando in giro prendendo immobili anche verbalmente e una settimana dopo la rivendevano perchè anche il contratto stagionale a tempo determinato andava bene sono entrati nel caos, chiudendo, fallendo etc, ancora oggi ci sono i più resistenti, gli inconsapevoli e chi ha invece lavorato sempre professionalmente e non si arrende puntando sulla professionalità.

    per questo ho detto che le banche stanno facendo le banche:D
    C'è uno schifo ragazzi e noi siamo solo polli da spennare. Mi viene il voltastomaco:confuso:
     
    A giorsi68 piace questo elemento.
  11. MIAOMIAO

    MIAOMIAO Membro Ordinario

    Privato Cittadino
    sono direttore di una filiale bancaria del gruppo Banco Popolare. Confermo che dopo anni di mutui "facili" ormai la musica è cambiata da un pezzo.. Anche il mio gruppo ha alzato recentemente i listini per i mutui casa dove lo spread tabellare è passato dal 2% al 2,75% e sono stati introdotti criteri molto restrittivi per i mutui di liquidita'. Se il cliente è valido comunque si riesce ad ottenere uno "sconto" ma sicuramente siamo su dei valori medi molto piu' alti rispetto a solo qualche mese fa.
     
  12. leoma

    leoma Nuovo Iscritto

    Agente Immobiliare
    Anche CHEBANCA a radicalmente ridotto i criteri, in contro tendenza alcune banche hanno aperto il finanziamento di grandi complessi a reddito, a mio parere gli stessi Istituti bancari come noi del resto non sanno piu che pesci prendere.
     
  13. alan75

    alan75 Nuovo Iscritto

    Altro Professionista
    secondo me' a parte il problema crisi che comporta questi rialzi di spreed fanno bene a restringere il credito visto che il problema mondiale parte proprio da li'...anni fa' erogavano mutui al 120/130% davano anche i soldi per i mobili semplicemente con 1busta paga da 1000euro si ottenevano 100.000 dalla banca e120.000 dal broker finanziario che faceva di tutto per riuscire a dare mutui per la maggiore a extracomunitari che poi dopo non hanno piu' pagato tanti chiedevano soldi per casa+notaio+agenzia e avevano quei 15000/20000 da spendere per i mobili e questi riuscivano a prenderli e mandarli al loro paese per aprire attivita poi chiaramente non pagavano piu' il mutuo
    oggi se non ce lavoro/sicurezza come fanno a darti i soldi sarebbe da pazzi visto che poi la banca ti impresta 100 e se poi uno nn paga va all'asta e ne recupera a malapena 50
    non so ditemi voi
    inoltre non trovo giusto che le agenzie immobiliare prendano soldi dalla banca pure per la trattativa sul mutuo in quanto sarebbe oltre che piu' costoso e anche con meno potenzialita di scelta in quanto un agente puntera' di sicuro a indirizzare il cliente alla banca dove è sicuro che si prende la provviggione
     
    A giorsi68 piace questo elemento.
  14. Manzoni Maurizio

    Manzoni Maurizio Membro Assiduo

    Agente Immobiliare
    ciao, io con amico dipendente Barclay, non mi lamento.;)
     

Per rispondere Entra o Registrati è Gratis…

Perchè dovresti Registrarti?

  • Partecipare e Creare Discussioni
  • Trovare Consigli e Suggerimenti
  • Condividere i tuoi Interessi
  • Informarti sulle Novità

Condividi questa Pagina