1. immobilio.it è l'unico forum italiano interamente dedicato agli Agenti, alle Agenzie Immobiliari e ai Professionisti del mondo Casa.
    Su immobilio.it puoi approfondire le nuove leggi, leggere recensioni e consigli, scoprire nuovi strumenti, modulistica e servizi per il settore immobiliare e confrontarti con migliaia di Agenti Immobiliari e Professionisti del settore.

    Registrarsi è gratis ed elimina la pubblicità

  1. fullmail

    fullmail Membro Junior

    Privato Cittadino
    salve a tutti,non riesco a risolvere un problemino di ICI nemmeno dopo aver consultato il commercialista in quanto mi sembra un caso limite ma sono sicuro che qualcuno conoscerà una soluzione:avendo rogitato in data 15 febbraio non riesco a capire se devo calcolare il pagamento ICI su 10 o 11 mesi;in pratica il mese di febbraio è a carico del venditore o dell'aquirente in base alla regola del possesso per 15 giorni? grazie se qualcuno conosce la soluzione
     
  2. studiopci

    studiopci Membro Storico

    Agente Immobiliare
    Certo potevi rogitare il 16 ...:risata: , penso che la soluzione migliore sia fare un quesito all'Agenzia delle Entrate , per pochi spiccioli potresti ritroverti una multa e allora meglio essere tranquilli.
     
  3. Antonio Troise

    Antonio Troise Membro Storico

    Agente Immobiliare
    "L'imposta deve essere calcolata sulla base dei mesi di possesso nel corso dell'anno; il mese durante il quale il possesso si è protratto per almeno 15 giorni è calcolato per intero."

    Mi sembra molto facile, mi dispiace per il tuo commercialista :^^::^^::^^:
    Nel tuo caso il mese di febbraio per il calcolo dell'ICI è a carico del proprietario :ok:
     
  4. fullmail

    fullmail Membro Junior

    Privato Cittadino
    giusto!come si fà a porre un quesito all'agenzia??ti ringrazio comunque.penso che pagherò per 11 mesi e buonanotte!

    Aggiunto dopo 3 minuti :

    grazie ;ho letto qualcosa di discordante da altre parti;alla data del rogito la proprietà è ancora del venditore o è dell'acquirente???sono certo che esiste qualche chiarimento nel regolamento ICI nazionale
     
  5. studiopci

    studiopci Membro Storico

    Agente Immobiliare
    Trattandosi di materia molto delicata, per questo motivo ti avevo consigliato di porre quesito all' A.d.E. o al massimo al comune Uff. ICI, per quanto riguarda come farlo , vai in ufficio a domandare.
     
  6. marcellogall

    marcellogall Membro Assiduo

    Agente Immobiliare
    E' proprio così.:ok::ok:
     
  7. Bastimento

    Bastimento Membro Storico

    Privato Cittadino
    In un mese di 30 giorni avrei avuto qualche dubbio. Nel mese di febbraio no
    Il venditore ha avuto il possesso per 1gg in più rispetto all'acquirente. L'ICI di febbraio deve quindi pagarla il venditore.

    Il problema si pone nei mesi di 30 giorni.
    Se rogiti al 15 chi paga? (direi acquirente)
    Se rogiti al 16 chi paga? (sicuramente il venditore)
     
  8. Antonio Troise

    Antonio Troise Membro Storico

    Agente Immobiliare
    non è questo il problema, perchè "... il quale il possesso si è protratto per almeno 15 giorni è calcolato per intero" non si fà riferimento ai giorni del mese, ma semplicemente se il possesso è di almeno 15 giorni il mese è calcolato per intero!

    Il possesso della casa è stato del vendtitore fino al 15, il mese è a Suo carico, dal 16 è a carico dell'acquirente:affermazione:
    qualunche sia la durata del mese!

    ll vero ed unico problema è sapere quando c'è il possesso, il giorno dell'atto il possesso di chi è?
     
  9. Bastimento

    Bastimento Membro Storico

    Privato Cittadino
    Mi spiace, ma se leggi meglio il mio post, vedi appunto che stiamo considerando lo stesso problema, in più ci ho messo un cavillo. L'esempio voleva appunto evidenziare la situazione: in febbraio non c'è partita. In un mese di 30 gg, se rogiti al 15 ed il giorno del rogito non conta ancora per l'acquirente , siamo 15 a 15. Chi si prende l'ICI?

    Qui invece sono io a non capire: ma vedilo con questo ulteriore esempio.

    Rogito il 16 di gennaio: qui il possesso si è protratto per almeno 15 giorni per tutti e due (venditore ed acquirente), ma non credo proprio che spetti ad entrambi di pagare l'ICI di gennaio. Qui effettivamente conta saper a chi attribuire il 16° giorno.

    Caro Antonio, la risposta pratica sarebbe quella di studiopci ;) , ma se siamo così sfigati da capitare nel giochino?
     
  10. marcellogall

    marcellogall Membro Assiduo

    Agente Immobiliare
    I regolamenti comunali che ho potuto leggere parlano sempre di 15 giorni di possesso senza specificare il numero dei giorni che compongono il mese in questione.
    E' quindi logico che un rogito stipulato il 15 del mese attribuisca al venditore la responsabilità di pagare l'ICI per l'intero mese.
     
  11. Bastimento

    Bastimento Membro Storico

    Privato Cittadino
    ATTENZIONE: Post per elucubrazioni mattutine proposte ad Agenti Immobiliari in attesa di clienti. :^^:

    Devo pensare che ogni professione/persona ha effettivamente la propria attitudine nell'impostare il ragionamento.
    L'umanista ama l'astrazione del pensiero, lo scienziato la razionalità della sperimentazione e della deduzione, l'avvocato la ricerca del detto e del non detto e così via.
    Permettetemi allora di continuare ....
    La vostra perseveranza nel non considerare il numero dei giorni che compongono il mese in questione è alquanto singolare. Non è che questo dato si smaterializzi per il solo fatto che leggi e regolamenti non lo citino.
    "30 giorni a Novembre con April Giugno e Settembre, di 28 ce n'è uno, tutti gli altri ne han 31" è fissato nei nostri ricordi in modo indelebile ...

    Veniamo allora alla "Grande Questione del giorno"

    Intanto credo possiamo concordare nell'escludere che la tassa sia pagata da entrambi contemporaneamente.
    Poi mi pare che la logica non emerga in modo così evidente, soprattutto se non vuoi prendere in considerazione la durata del mese specifico. Logico quando?
    A febbraio, come nel caso iniziale postoci dal nostro amico? In questo caso direi di si, siamo d'accordo.
    A marzo, che ne ha 31? Qui direi di no: il venditore avrebbe al massimo avuto il possesso per 15gg, ma l'acquirente almeno per 16, se non addirittura 17 se vale per lui il giorno del rogito. Ed è da escludere che debbano pagare entrambi.
    Ad Aprile siamo in pieno dilemma: qui bisogna dare finalmente la risposta al punto: chi si prende il giorno del rogito? Se il possesso dell'acquirente decorre dal giorno successivo al rogito, la partita è patta. Se dovessi applicare la mia logica direi che farei pagare comunque l'acquirente (15gg+qualche ora, contro 14gg+ qualche ora)

    Come vedi la partita logica finisce 1 caso contro 2 casi: meglio, considerando i mesi effettivi, finisce a 1 per il venditore contro 11 per l'acquirente. Non ti pare più logico?

    oooh .. ragazzi: stiamo mica giocando a tre sette eh! :sorrisone:
     
  12. Antonio Troise

    Antonio Troise Membro Storico

    Agente Immobiliare
    scusate ho detto una cavolata , il primo caldo :^^::^^::^^:
    Almeno 15 giorni di possesso, quindi anche 16, 17.....giorni di possesso paga sempre la parte che ha detenuto tale possesso:ok:
    se il possesso è stato di 14 giorni 13, 8, 3, 1 paga l'altra parte, cioè chi non ha posseduto in questi giorni l'immobile:ok:


    Non importa la durata del mese, piò essere di 28-30-31-24-43 giorni, ma l'unico fattore che determina chi paga l'ICI e il possesso almeno di 15 giorni.:ok:

    Non è questione di logica, è così e sarà sempre così salvo modifiche :affermazione:

    Conserviamo la logica per cose più importanti :affermazione:
     
  13. Bastimento

    Bastimento Membro Storico

    Privato Cittadino
    Scusa: stai dicendo che è possibile che paghino in due per lo stesso immobile e per lo stesso mese di possesso. A me non pare sia così, poi libero di riservare la tua logica ....
     
  14. fullmail

    fullmail Membro Junior

    Privato Cittadino
    mi fà molto piacere aver stimolato tanta discussione ma se non si chiarisce di chi è la proprietà il giorno del rogito non se ne esce;ha letto qualcosa , ma non ricordo il sito, che accennava a chiarimenti da parte del fisco per cui fino a 15 giorni si arrotonda per difetto e dopo 15 si arrotonda per eccesso;in pratica i 15 gg di possesso del venditore sarebbero tali solo per rogito dal 16 del mese in poi;approfitto della eventuale esperienza di qualcuno per ICI comune di roma per lo stesso immobile:casa a disposizione comprata in febbraio,aliquota al 10 per mille dopo due anni che rimane sfitta oppure da subito ??grazie ancora a tutti gli amici
     

Per rispondere Entra o Registrati è Gratis…

Perchè dovresti Registrarti?

  • Partecipare e Creare Discussioni
  • Trovare Consigli e Suggerimenti
  • Condividere i tuoi Interessi
  • Informarti sulle Novità

Condividi questa Pagina