1. immobilio.it è l'unico forum italiano interamente dedicato agli Agenti, alle Agenzie Immobiliari e ai Professionisti del mondo Casa.
    Su immobilio.it puoi approfondire le nuove leggi, leggere recensioni e consigli, scoprire nuovi strumenti, modulistica e servizi per il settore immobiliare e confrontarti con migliaia di Agenti Immobiliari e Professionisti del settore.

    Registrarsi è gratis ed elimina la pubblicità

  1. Giuseppe29

    Giuseppe29 Nuovo Iscritto

    Privato Cittadino
    Buonasera,
    sono un nuovo iscritto a questo sito e vi contattavo per avere un chiarimento.
    Nel nostro condominio c'è un'area destinata a parcheggio condominiale della quale, 23 anni fa, abbiamo regolamentato l'uso e realizzato la segnaletica orizzontale per 32 posti auto, tanti quanti sono gli appartamenti presenti nel condominio.
    Adesso si pone il problema che due proprietari hanno frazionato gli appartamenti richiedendo due posti auto per i nuovi proprietari/inquilini.
    Non c'è posto, attualmente, per realizzare i nuovi posti auto e qualcuno aveva prospettato la soluzione della turnazione.
    A me sembrerebbe più logico, invece che creare disagi a 30 persone con la turnazione, chiedere a chi ha frazionato (2) di turnarsi con gli altri due.
    Potreste, cortesemente, darmi chiarimenti al riguardo?
    Grazie e buona serata.
    Giuseppe
     
  2. Ettore Arru

    Ettore Arru Membro Attivo

    Altro Professionista
    Anche a me sembrerebbe più logico, ma temo che il problema sia più profondo.
    Innanzi tutto, occorre verificare cosa è stato venduto a chi ha acquisito la proprietà di una parte dell'immobile frazionato.
    Poi ritengo che, considerato il tutto, l'immobile sia stato frazionato in maniera "semplicistica", cioè solo catastalmente, ovvero attribuendo un nuovo subalterno.
    Nella realtà, un frzionamento, dovrebbe essere sottoposto a giudizio del comune e pertanto soggetto a concessione (o come oggi la si vuol chiamare); in questo caso, posto che su un fabbricato a sviluppo verticale (classica palazzina) oggi è obbligatorio disporre del posto auto, probabilmente l'autorizzzione al frazionamento non sarebbe stata concessa.
    Temo che qualcuno debba parcheggiare l'auto fuori dal condominio e non credo che "questo qualcuno" sia da ricercare nei restanti 31 condomini.
     
  3. Rosa1968

    Rosa1968 Membro Storico

    Agente Immobiliare
    No il cortile fa parte delle parti comuni e lui ha acquistato la sua quota. Voi sicuramente avete fatto bene dividendo e approvando la suddivisione ma non sono parcheggi privati ma fanno parte del condominio. La rotazione corretta dovrà essere per tutti non solo per chi ha venduto suddividendo. Poi vedete voi come meglio fare.
     
    A Andrea Occhiodoro piace questo elemento.
  4. Fiore.

    Fiore. Nuovo Iscritto

    Altro Professionista
    Sono interessata a questa discussione,perciò potete chiarire:chi ha comprato l'appartamento frazionato ha diritto al posto auto?
    Grazie,Fiore
     

Per rispondere Entra o Registrati è Gratis…

Perchè dovresti Registrarti?

  • Partecipare e Creare Discussioni
  • Trovare Consigli e Suggerimenti
  • Condividere i tuoi Interessi
  • Informarti sulle Novità

Condividi questa Pagina