1. immobilio.it è l'unico forum italiano interamente dedicato agli Agenti, alle Agenzie Immobiliari e ai Professionisti del mondo Casa.
    Su immobilio.it puoi approfondire le nuove leggi, leggere recensioni e consigli, scoprire nuovi strumenti, modulistica e servizi per il settore immobiliare e confrontarti con migliaia di Agenti Immobiliari e Professionisti del settore.

    Registrarsi è gratis ed elimina la pubblicità

  1. alessandro82

    alessandro82 Nuovo Iscritto

    Privato Cittadino
    Buongiorno a tutti,
    vi sottopongo una questione.
    Quando ho visionato una casa con l'agenzia, due muri contigui 1,5mt x 2 si mostravano a me scavati dall'interon perchè il proprietario aveva l'intenzione di fare delle vetrate - intenzione poi abbandonata per via dell'impellente necessità di vendere la villetta - e al momento dell'acquisto avrebbe concordato con l'acquirente se continuare il lavoro o se ripristinare il muro.
    L'agente immobiliare confermava questa cosa;il proprietario vi avrebbe provveduto a sue spese a seconda della scelta dell'acquirente.
    Accettata la proposta - di 28 mila in meno rispetto alla richiesta iniziale - il venditore faceva presente all'agente che per via dello "sconto" praticato non avrebbe più provveduto a fare il lavoro a sue spese. L'agente immobiliare a me acquirente, non diceva nulla di questa intenzione del venditore.
    Abbiamo provveduto a fare il preliminare, debitamente registrato e trascritto e di questi muri non si è fatta menzione. Una settimana prima del preliminare ho versato opportunamente le competenze d'agenzia.
    Oggi il venditore non vuole sborsare una lira e l'agente immobiliare ha ammesso di avermi detto che avrebbe provveduto il venditore, senza nulla riferirmi dopo l'accettazione della proposta.
    Cosa posso fare, a un mese dal rogito?

    Grazie a tutti quelli che mi risponderanno.
     
  2. Bagudi

    Bagudi Moderatore Membro dello Staff

    Agente Immobiliare
    Non è certamente un bel comportamento...

    Ma sulla proposta c'era scritta la storia del muro, o ti è stato detto solo verbalmente ?

    Purtroppo - a parte la vigliaccheria dell'agenzia che non ti ha informato sul cambiamento di carte in tavola - hai sbagliato tu a non pretendere per scritto l'impegno.

    Puoi consolarti solo pensando che, tutto sommato, 28.000,00 euro di sconto non sono pochi...;)

    Silvana
     
  3. gladiatore

    gladiatore Membro Junior

    Mediatore Creditizio
    non capisco perche non lo hai aggiunto sul preliminare?e poi al fine della trascrizione se viene messa quella modifica (perche catastalmente va rivista)la trascrizione non petrebbe piu avere effetto in quanto potrebbero cambiare i dati catastali,il vero problema e che tu e il venditore dovete andare dall'agente immobiliare e far valere i vostri diritti (perche il venditore quando accetta la proposta doveva scrivere che quel dato lavoro non lo faceva)e l'agente immobiliare sicuramente alla presa visione dell'accettazione te avrebbe fatto leggere(comportamento sleale dell'ag).fai valere i tuoi diritti con l'ag.ciao
     

Per rispondere Entra o Registrati è Gratis…

Perchè dovresti Registrarti?

  • Partecipare e Creare Discussioni
  • Trovare Consigli e Suggerimenti
  • Condividere i tuoi Interessi
  • Informarti sulle Novità

Condividi questa Pagina