1. immobilio.it è l'unico forum italiano interamente dedicato agli Agenti, alle Agenzie Immobiliari e ai Professionisti del mondo Casa.
    Su immobilio.it puoi approfondire le nuove leggi, leggere recensioni e consigli, scoprire nuovi strumenti, modulistica e servizi per il settore immobiliare e confrontarti con migliaia di Agenti Immobiliari e Professionisti del settore.

    Registrarsi è gratis ed elimina la pubblicità

Tag (etichette):
  1. hikmetran

    hikmetran Nuovo Iscritto

    Privato Cittadino
    Ciao Ragazzi, la mia situazione è questa:

    dopo aver nelle settimane scorse chiesto in banca per il mutuo ho ricevuto l'ok verbalmente per un mutuo con Banca Intesa (dove ho il conto) che mi finanzia il 95% del valore immobile al 4.8 di tasso fisso (somma 190.000€).

    Dopo 3 settimane abbiamo trovato l'appartamento che ci piace, e anche tanto, e dopo esserci tornati due volte abbiamo chiamato l'Agenzia per chiedere di fare una Proposta d'Acquisto.

    Purtroppo il mediatore, non appena ho fatto presente della clausola "salvo accettazione mutuo" ha detto che assolutamente non è possibile inserirla perchè se mi venisse rifiutato loro avrebbero perso del prezioso tempo.
    In più la perfida signora (che chiede 5.000€ come caparra) , oltre a pretendere il 3% + IVA, vuole che la sua mediazione venga pagata AL MOMENTO DELL'ACCETAZIONE DELLA PROPOSTA e non al compromesso.
    Direi che 7400 € (solo la mia parte) per seguirmi, e male, solo fino alla proposta siano veramente uno sproposito.

    Tutto questo dopo che la mia proposta (205.000 rispetto ai 220.000 iniziali) è stata anche avanzata venendo incontro ai proprietari. Questi infatti non possono andare via (hanno comprato un nuovo immobile) fino al 1° luglio 2011 e dovrebbero (in attesa dei lavori di ristrutturazione) mettere da luglio a settembre i mobili in deposito e vivere presso i genitori per un paio di mesi.
    Io, visto la non esigenza di occupare l'appartamento, ho proposto di rimanere in casa fino a settembre 2011 e di far lo stesso partire il mutuo entro fine 2010/inizio 2011.

    Vi sembra corretto questo tipo di comportamento da parte dell'AI?
    Oltretutto quando ho chiesto se l'immobile era in regola a livello catastale mi è stato detto di pazientare perchè sono ancora "molto indietro".

    A me sembra che il mediatore stia curando solo i propri interessi e soprattutto non stia curando affatto i miei.


    GRAZIE MILLE A TUTTI
     
  2. acquirente

    acquirente Nuovo Iscritto

    Altro Professionista
    non tutti i venditori accettano la sospensiva mutuo nella proposta di acquisto per il motivo che ti ha spiegato l'agente, se non venisse accettato dalla banca, il venditore avrebbe solo perso tempo e l'agenzia non prenderebbe la provvigione.
    probabilmente il venditore l'ha specificato all'agente di no accettare proposte di quel tipo.
    se la proposta di acquisto e' di quelle che diventano compromesso con l'accettazione del venditore e presa conoscenza dell'acquirente ha ragione l'agente immobiliare a chiederti la provvigione al momento della accettazione.
    ciao
     
    A Umberto Granducato piace questo elemento.

Per rispondere Entra o Registrati è Gratis…

Perchè dovresti Registrarti?

  • Partecipare e Creare Discussioni
  • Trovare Consigli e Suggerimenti
  • Condividere i tuoi Interessi
  • Informarti sulle Novità

Condividi questa Pagina