1. immobilio.it è l'unico forum italiano interamente dedicato agli Agenti, alle Agenzie Immobiliari e ai Professionisti del mondo Casa.
    Su immobilio.it puoi approfondire le nuove leggi, leggere recensioni e consigli, scoprire nuovi strumenti, modulistica e servizi per il settore immobiliare e confrontarti con migliaia di Agenti Immobiliari e Professionisti del settore.

    Registrarsi è gratis ed elimina la pubblicità

  1. emanuele graziuso

    emanuele graziuso Nuovo Iscritto

    Agente Immobiliare
    Salve, vorrei sapere se dopo aver ricevuto una porposta d'acquisto con clausula sospensiva salvo buon fine mutuo, e successivo diniego dell'istituto di credito, noi agenti immobiliari abbiamo diritto, anche in parte, alla nostra provviggione stabilita e pattuita nella proposta.
     
  2. Umberto Granducato

    Umberto Granducato Fondatore Membro dello Staff

    Agente Immobiliare
    No
     
  3. emanuele graziuso

    emanuele graziuso Nuovo Iscritto

    Agente Immobiliare
    Ma il proponente deve provare il diniego della banca affinche' la clausula abbia efficacia?
    Spero di si
     
  4. Umberto Granducato

    Umberto Granducato Fondatore Membro dello Staff

    Agente Immobiliare
    Certamente, non basta una comunicazione verbale
     
  5. emanuele graziuso

    emanuele graziuso Nuovo Iscritto

    Agente Immobiliare
    Senza prova scritta, abbiamo qualche diritto?
     
  6. subzer0

    subzer0 Membro Junior

    Privato Cittadino
    mi è capitato di vedere una cosa simile, l'esempio è una proposta vincolata ad una clausola sospensiva, se la parte acquirente cambia idea, può sempre dire "non è passato il mutuo"...

    se l'agenzia pretende una prova, la parte acquirente può andare in banca e far richiesta di un mutuo con dei valori assurdi (es, solo stipendio di 1 solo dei coniugi se sposati o conviventi, richiesta di un valore superiore al 100%) e il mutuo viene bocciato.

    ovvio, la cosa và a sporcare il crif...
     
  7. Umberto Granducato

    Umberto Granducato Fondatore Membro dello Staff

    Agente Immobiliare
    bisogna vedere com'è impostata la clausola sospensiva? è indicato l'istituto di credito? la cifra esatta? la proposta è già scaduta?
     
  8. emanuele graziuso

    emanuele graziuso Nuovo Iscritto

    Agente Immobiliare
    Allora, nella proposta sono indicate le seguenti condizioni:
    Totale offerta 310.000
    caparra: 10.000
    preliminare entro il 30/06 : 40.000
    atto notarile entro il 31/08 260.000 (importo da mutuare)
    la clausula e' "l'offerta e' valida salvo buon fine delibera mutuo"
    non e' indicato l'istituto ne esplicitamente l'importo, anche se e' chiaro (come detto dal cliente anche) che verrano richiesti 260.000 euro come mutuo.
    L'offerta e' stata accetata dai proprietari ed e' stata gia' comunicata all'acquirente.
     
  9. Umberto Granducato

    Umberto Granducato Fondatore Membro dello Staff

    Agente Immobiliare

    Scusami, ma è una sospensiva fatta male:non è indicato il periodo di efficacia della proposta (delibera da ottenere entro quando?), nè la cifra da mutuare (non credo sia cosi chiaro), nè l'istituto mutuante (alcuni mettono perfino la filiale). Messa così secondo me è abbastanza facile cambiare idea
     

Per rispondere Entra o Registrati è Gratis…

Perchè dovresti Registrarti?

  • Partecipare e Creare Discussioni
  • Trovare Consigli e Suggerimenti
  • Condividere i tuoi Interessi
  • Informarti sulle Novità

Condividi questa Pagina