1. immobilio.it è l'unico forum italiano interamente dedicato agli Agenti, alle Agenzie Immobiliari e ai Professionisti del mondo Casa.
    Su immobilio.it puoi approfondire le nuove leggi, leggere recensioni e consigli, scoprire nuovi strumenti, modulistica e servizi per il settore immobiliare e confrontarti con migliaia di Agenti Immobiliari e Professionisti del settore.

    Registrarsi è gratis ed elimina la pubblicità

Tag (etichette):
  1. Keruak

    Keruak Nuovo Iscritto

    Privato Cittadino
    Salve. In data 09.02.2010 ho firmato una proposta di acqusito versando contestualmente un assegno di Euro 5.000,00. All'atto della firma ho richiesto tutta la documentazione dell'immobile comprese le delibere e il regolamento condominiale considerato che ancora non ne avevo copia. L'agente mi ha assicurato che l'indomani mi avrebbe consegnato il tutto ma ad oggi ancora nulla ne della documentazione ne dell'accettazione. Nella sezione Note per fortuna ho fatto inserire la seguente dicitura: La presente è vincolata alla verifica delle delibere condominiali e dei relativi atti connessi alla ristrutturazione dell'immobile.
    Pur essondomi informato ufficiosamente e tutto sembra in regola inizio ad avere dei dubbi. Ora mi chiedo:
    - l'accettazione deve pervenirmi con raccomandata A/R entro il 23.02.2010 o 24.02.2010?
    - solo dopo asserne venuto a conoscenza regolarmente l'AGENTE può consegnare il mio assegno al venditore?
    - se rispettano i tempi posso recedere per mancata documentazione ricevuta?
    - se rilevo inadempienza da parte del venditore nel pagamento delle quote condominiali relativamente alla ristrutturazione posso recedere o chiedere decurtazioni dal prezzo pattuito?

    grazie mille
     
  2. Roby

    Roby Fondatore

    Agente Immobiliare
    Re: Proposta di acquisto - Manca Documentazione

    Ciao, l'accettazione deve perventirti nei modi previsti dalla proposta d'acquisto che di solito è la raccomandata o telegramma o ovviamente direttamente a mani dell'agente immobiliare.

    Visto la clausola che hai fatto inserie in proposta, se io fossi L'AI al momento della consegna dei documenti ti farei firmare per ricevuta la consegna dei documenti anullando di conseguenza quella calusola.

    Se il venditore non ha pagato alcune spese puoi decurtarle dal prezzo finale.

    Ad oggi non hai acnora ricevuto l'accettazione del venditore, non è che non accetta la proposta?

    Io farei una telefonata all'AI per sapere come stà andando la trattativa.

    Un saltuo ROby.
     
  3. Keruak

    Keruak Nuovo Iscritto

    Privato Cittadino
    Re: Proposta di acquisto - Manca Documentazione

    Grazie Roby ma ho ancora dei dubbi.
    Fermo restando che l'accettazione deve pervenirmi nei modi previsti dalla proposta d'acquisto che di solito è la raccomandata o telegramma o ovviamente direttamente a mani dell'agente immobiliare credo che solo dopo questa fase il mio assegno può essere affidato al venditore vero?
    In merito alla clausola tu guardi dal punto di vista dell'agente. L'etica e la professionalità di un agente vorrebbe che subito siano consegnati i documenti e le informazioni per poter esperire gli adeguanti controlli. Capisco il rischio che gli AI voglio ridurre nell'essere scavalcati ma in questo caso io ancora non ho nulla e pertanto posso sulla base di ciò posso ritirare la proposta anche se pervenga l'accettazione nei termini di legge?
    Anche perchè io ho manifestato tuto l'intento a voler comprare l'immobile e ho anche chiamato già due volte.

    Grazie ancora.
     
  4. Roby

    Roby Fondatore

    Agente Immobiliare
    Re: Proposta di acquisto - Manca Documentazione

    Io non consegno mai nessuna documentazione se non me la chiedono espressamente, però segno in proposta gli estremi dell'atto della registrazione e trascrizione dello stesso, quelli sono sufficenti per fare verifiche ipocatastali.

    Se non ti danno la documentazione dietro esplicita clausola in proposta hai solo ragione tu.

    Ciao.
     
  5. Maurizio Zucchetti

    Maurizio Zucchetti Fondatore Membro dello Staff

    Agente Immobiliare
    Personalmente consegno l'assegno al venditore solo dopo aver fatto le visure ipo-catastali. Tutto ciò avviene, comunque, DOPO l'accettazione della proposta e dopo la comunicazione di questa accettazione al proponente nei termini temporali scritti in proposta. E' diritto dell'acquirente, invece, pretendere di VEDERE la documentazione (atto di provenienza, nota di trascrizione e planimetria) prima di fare la proposta ... che però ormai è stata fatta! ;)
    A mio avviso la dicitura da te scritta nelle note non impone che le verifiche condominiali debbano essere fatte PRIMA della notifica dell'accettazione, ma senz'altro prima della consegna dell'assegno!

    Detto ciò, mi sembra che tu stia rischiando di complicare una cosa semplice, e quindi ti consiglio con Roby di telefonare all'Agente! :ok: :stretta_di_mano:

    ;)
     
  6. Umberto Granducato

    Umberto Granducato Fondatore Membro dello Staff

    Agente Immobiliare
    L'accettazione, se la proposta vale 15gg deve pervenirti entro il 24 febbraio.
    L'assegno puo essere consegnato al venditore al momento dell'accettazione (chi firma vuole l'assegno di caparra all'atto della firma) a meno che non ci sia una clausola sospensiva. In qst caso l'assegno dovrà essere consegnato al momento in cui la clausola decade. L'accettazione deve comunque esserti comunicata entro la data di scadenza in qualsiasi caso. Quindi se non hai verificato delibere ect., l'assegno non deve essere consegnato.
    Fino al momento del rogito le spese deliberate dal condominio sono a carico del venditore.
    Un consiglio: ma chiedere comunque direttamenre all'amministratore?
     
  7. neri franco

    neri franco Nuovo Iscritto

    Agente Immobiliare
    chiedo scusa per la risposta che ho inviato prima per errore :triste:
    la completo ora :confuso:

    Prima di fare una proposta di acquisto uno dovrebbe sempre controllare e visionare( anche se non gli viene consegnata ) tutta la documentazione ( proprietà reale. provenienza, schede catastali , regole condominiale spese condominiali etc) che dovrebbe comunque avere l'agente o procurarsela in fretta.
    Poi perchè dare subito un assegno di 5000 euro e intestato a chi poi se non conosci il proprietario ?
    Sei stato un po' precipitoso e incauto! l'agente avrebbe dovuto contattare il proprietario e chiedere la documentazione che a quanto pare non aveva nemmeno da farti vedere, oltre a proporre se la proprietà era d'accordo , di fare una proposta di acquisto e/o subito un compromesso con caparra in presenza del proprietario stesso ( io di solito lavoro così) .Il mio parere è di contattare subito l'agente e se questi risponde vago tartassarlo con raccomandata e telefonate mi sembra poco serio anche da parte sua non farsi sentire. speriamo sia una persona seria e coscienzosa !!?? :shock: non perdere altro tempo , hai già aspettato troppo.... chiamalo .....vai in agenzia ....auguri -franco
     
  8. neri franco

    neri franco Nuovo Iscritto

    Agente Immobiliare

    sono ancora franco
    un altro parere: controlla subito se è stato incassato l'assegno e da chi?... non si sa mai :?
     
  9. Umberto Granducato

    Umberto Granducato Fondatore Membro dello Staff

    Agente Immobiliare
    La prudenza non è mai troppa ma qui allora si parla di truffa...
     
  10. neri franco

    neri franco Nuovo Iscritto

    Agente Immobiliare

    caro collega perche' stupirsi tutto potrebbe essere ... o no?
    buon lavoro franco
     
  11. sabrina1975

    sabrina1975 Nuovo Iscritto

    Privato Cittadino
    ciao roby.mi chiamo sara,ho letto molte tue risposte bravo e complimenti persona seria,volevo sapere se potevi aiutare anche a me ,io a brevi devo comperare una casetta indipendente su 4 lati a verona.
    per non farmi fregare dalla agenzia visto che mi è già suc esso in passato .
    mi fai un elenco di documenti che dovrò ric hiedere.
     
  12. Maurizio Zucchetti

    Maurizio Zucchetti Fondatore Membro dello Staff

    Agente Immobiliare
    Visto che probabilmente roby è svenuto per l'imbarazzo :)lol: :innamorato: :^^:) provo a risponderti io. :occhi_al_cielo:
    Prima di stipulare la proposta d'acquisto è tuo diritto visionare:
    1. atto di provenienza (dove verifichi che la casa sia effettivamente di chi la vende)
    2. nota di trascrizione (per verificare che l'atto sia stato correttamente "pubblicizzato")
    3. planimetria catastale (per verificare la conformità dell'immobile allo stato attuale; da oggi poi è OBBLIGATORIO dichiararlo in atto)

    Prima del rogito, o meglio prima del preliminare, dovrai poi richiedere:
    - visura ipotecaria (meglio se al ventennio)
    - certificazione energetica
    - conformità degli impianti
    - ecc. ecc.
    ... se non ti fidi dell'agenzia, subito dopo l'accettazione della proposta fatti seguire da un BUON Notaio che sceglierai TU!! :sorrisone:

    ;)
     
    A smoker piace questo elemento.
  13. sabrina1975

    sabrina1975 Nuovo Iscritto

    Privato Cittadino
    grazie maurizio ,molto gentile:stretta_di_mano:
     
  14. sabrina1975

    sabrina1975 Nuovo Iscritto

    Privato Cittadino
    Ciao cari amici ,
    ieri sono stata in agenzia per parlare della casa .
    Mi hanno detto che la casa , di propietà prima della signora e del suo ex marito e stata pignorata nel 1996 e messa all' asta .
    dopo di che è stata riscattata nel 2005 al prezzo di 220mila euro dalla figlia e dal nuovo compagno della propietaria

    Volevo sapere visto che lasta e tramite tribunale non dovrei riscontrare problemi o fregature?
     
  15. smoker

    smoker Membro Senior

    Privato Cittadino
    Al contrario, se l' immobile è stato acquistato all' asta allora è stato ripulito da ipoteche, pignoramenti, etc., anteriori al 2005, inoltre, potresti recuperare la perizia del CTU per avere, maggiori informazioni. Ho scritto acquistato, quindi intendo con decreto di trasferimento del Tribunale competente. In ogni caso semrpe all' erta.
    saluti

    Smoker
     

Per rispondere Entra o Registrati è Gratis…

Perchè dovresti Registrarti?

  • Partecipare e Creare Discussioni
  • Trovare Consigli e Suggerimenti
  • Condividere i tuoi Interessi
  • Informarti sulle Novità

Condividi questa Pagina