1. immobilio.it è l'unico forum italiano interamente dedicato agli Agenti, alle Agenzie Immobiliari e ai Professionisti del mondo Casa.
    Su immobilio.it puoi approfondire le nuove leggi, leggere recensioni e consigli, scoprire nuovi strumenti, modulistica e servizi per il settore immobiliare e confrontarti con migliaia di Agenti Immobiliari e Professionisti del settore.

    Registrarsi è gratis ed elimina la pubblicità

Tag (etichette):
  1. Diego Fenati

    Diego Fenati Nuovo Iscritto

    Privato Cittadino
    Buongiorno,
    alcuni giorni orsono ho firmato una proposta di acquisto che è stata accettata dalla parte venditrice lasciando un assegno in deposito non ancora incassato.
    Per cause non previste non sono più in grado di procedere con il preliminare e relativo acquisto.
    C'è un modo per recedere senza pagare penali e senza perdere i soldi?
    Sono grato a chiunque vorrà rispondermi.
    DF
     
  2. alessandro vinci

    alessandro vinci Membro Ordinario

    Privato Cittadino
    no, perdi la caparra che verra' consegnata al venditore.
    e pagate entrambi, sia tu che il venditore la provvigione.
    questo se hai firmato una proposta con caparra confirmatoria.
    questo e' quello che hanno spiegato a me.
     
  3. Diego Fenati

    Diego Fenati Nuovo Iscritto

    Privato Cittadino
    ma perchè pagare il venditore se la vendita non si è conclusa?
    e poi, possono sussistere impedimenti gravi?
     
  4. Rosa1968

    Rosa1968 Membro Storico

    Agente Immobiliare
    perché con l'accettazione si é formato il vincolo giuridici. infatti tu perderai la caparra. l'agente immobiliare ha concluso l'affare.
     
    A Sim piace questo elemento.
  5. alessandro vinci

    alessandro vinci Membro Ordinario

    Privato Cittadino
    e dovra' anche pagare la provvigione.
    anzi, in questo caso anche il venditore, per colpa dell'acquirente dovra' pagare la provvigione.
    chi ci guadagna e' solo l'agenzia.
     
  6. Sim

    Sim Membro Senior

    Agente Immobiliare
    Quello che conta è la conclusione dell'affare. Arrivare al rogito è semplicemente l'esecuzione del contratto conclusosi con l'accettazione della proposta di acquisto.
     
    A francesca7 e Rosa1968 piace questo messaggio.
  7. Rosa1968

    Rosa1968 Membro Storico

    Agente Immobiliare
    Io non direi questo, la parte venditrice trattiene la caparra, il promittente acquirente è inadempiente. L'agenzia ha fatto il suo lavoro e per questo deve essere pagata.
     
    A EnzoDm e Civrani piace questo messaggio.
  8. alessandro vinci

    alessandro vinci Membro Ordinario

    Privato Cittadino
    Ed io che ho detto?? :domanda:
    Che l'unica che ci guadagna e' l'agenzia.
    queste cose bisogna assolutamente saperle prima di fare una proposta.
     
  9. pippo63

    pippo63 Membro Attivo

    Agente Immobiliare
    Se l'agente che ha raccolto la proposta ha correttamente spiegato i contenuti al proponente lo stesso conosce già cosa gli tocca in caso di inadempienza; se ha firmato senza consapevolezza hanno sbagliato sia lui che l'agente immobiliare.
     
    A alessandro vinci piace questo elemento.
  10. desmo

    desmo Membro Attivo

    Agente Immobiliare
    certo che lo sa...la sua consapevolezza sta nella sua stessa domanda ;)

    La proposta di acquisto immobiliare è una cosa seria non una barzelletta
     
    A Sim e Rosa1968 piace questo messaggio.
  11. Rosa1968

    Rosa1968 Membro Storico

    Agente Immobiliare
    e infatti io credo che le sue motivazioni per tornare sui suoi passi siano altrettanto seri.
    non ho gradito la frase ci ha guadagnato solo l'agenzia perché ribadisco l'agenzia si paga per il lavoro fatto e guadagna solo per questo.
     
    A Civrani piace questo elemento.
  12. gmp

    gmp Membro Storico

    Privato Cittadino
    Beh se ci pensi bene... Facciamo esempio pratico. Immobile da 300k. Caparra di 10k.
    Al venditore restano in tasca poco più di 3k, all'agenzia 15k + IVA. Chi ci ha guadagnato di piu?
    Inoltre, il venditore ha 1 solo immobile da vendere, non ci guadagna di più con una seconda chance; l'agenzia invece può concludere una 2° trattativa... E prendere doppia commissione. Quasi quasi conviene, all'AI, trovare un compratore "fragile"... Così per teorizzare, eh.
     
  13. Rosa1968

    Rosa1968 Membro Storico

    Agente Immobiliare
    magari fosse così semplice, non è così, non ci sono acquirenti fragili, ci sono purtroppo gli eventi che a volte possono influire sulle decisioni prese e molto dipende anche da chi incontri .....
     
    A Sim piace questo elemento.
  14. ludovica83

    ludovica83 Membro Vintage

    Privato Cittadino
    C'è crisi anche sulle caparre? Non si usa + chiedere il 10% ?
     
  15. topcasa

    topcasa Membro Storico

    Agente Immobiliare
    Sì usa.

    Ma manca la pecunia o si vuol rischiare poco
     
  16. alessandro vinci

    alessandro vinci Membro Ordinario

    Privato Cittadino
    Ma e' la realta'. :shock:
    non capisco perche non hai gradito.
    io non ho detto che l'agenzia non ha lavorato e ha guadagnato in modo sporco.
    ho solo detto che in tutta questa storia e' la sola che ci ha guadagnato.
    se vuoi posso aggiungere che ci ha perso di sicuro l'acquirente senz'altro ma il venditore
    e' parte danneggiata, solo solo il tempo perso, sperando sempre che, la caparra ricevuta possa coprire la provvigione da dare.:shock:
    io sto capendo queste cose perche' mi interessano.
    quindi, aggiungendo tutte queste cose resto della mia idea.
     
    A gmp piace questo elemento.
  17. gmp

    gmp Membro Storico

    Privato Cittadino
    mai sentita la caparra 10% manco negli anni '90, su cifre "romane" almeno
     
  18. marco tartari

    marco tartari Membro Attivo

    Altro Professionista

    polemica inutile
     
    A Rosa1968 piace questo elemento.
  19. alessandro vinci

    alessandro vinci Membro Ordinario

    Privato Cittadino
    ma e' sempre la verita'. come la giri e rigiri.
    ho notato un senso di disappunto nella risposta di rosa 1968.
    se adesso dire una cosa vera da' fastidio, andiamo proprio bene.
     
  20. francesca7

    francesca7 Membro Attivo

    Agente Immobiliare
    Stranamente quando il paziente muore, nessuno dice ad un medico che è l'unico che ci ha guadagnato, certo esempio limite e forte ma se ne potrebbero fare tanti a cui nessuno fa riferimento se le cose non vanno come preventivato.
     

Per rispondere Entra o Registrati è Gratis…

Perchè dovresti Registrarti?

  • Partecipare e Creare Discussioni
  • Trovare Consigli e Suggerimenti
  • Condividere i tuoi Interessi
  • Informarti sulle Novità

Condividi questa Pagina