1. immobilio.it è l'unico forum italiano interamente dedicato agli Agenti, alle Agenzie Immobiliari e ai Professionisti del mondo Casa.
    Su immobilio.it puoi approfondire le nuove leggi, leggere recensioni e consigli, scoprire nuovi strumenti, modulistica e servizi per il settore immobiliare e confrontarti con migliaia di Agenti Immobiliari e Professionisti del settore.

    Registrarsi è gratis ed elimina la pubblicità

  1. Gus

    Gus Membro Attivo

    Privato Cittadino
    Vengo a chiedere un consiglio, abito in appartamento con regolare contratto di fitto registrato, lo scorso mese è deceduta la proprietaria, la figlia erede mi ha notificato le nuove coordinate bancarie sul quale effettuare il pagamento del canone. Abito da due anni con contratto di 4 anni + 4. Posso continuare a pagare regolarmente o bisogna fare qualche variazione al contratto e notifiche all'Agenzia delle Entrate ?
    Certo di risposta porgo cordiali saluti, Gus.
     
  2. Bastimento

    Bastimento Membro Storico

    Privato Cittadino
    Il proprietario deve comunicare alla AdE il nominativo degli eredi (la denuncia di successione può arrivare dopo, entro 12 mesi): da quel mommento il reddito viene attribuito a chi eredita.

    Il contratto prosegue normalmente.
     
    A d1ego, sarda81 e Bagudi piace questo elemento.
  3. Bastimento

    Bastimento Membro Storico

    Privato Cittadino
    Forse è bene aggiungere una nota: è opportuno che l'inquilino conosca la situazione ereditaria: il versamento sul nuovo conto è contestato ai vari eredi? C'è un solo erede? Non sarebbe male accertarsi che non sussistano contenziosi tra chi vanta diritti ereditari. Anche se credo sia responsabilità di chi percepisce in futuro il canone rispondere della destinazione.
     
    A Gus piace questo elemento.
  4. Gus

    Gus Membro Attivo

    Privato Cittadino
    Solo un erede, la figlia.
     
  5. Bastimento

    Bastimento Membro Storico

    Privato Cittadino
    Allora nessun problema: verserai sul nuovo c/c e per te nulla cambia. (salvo la figlia consideri di rientrare in possesso della casa per uso personale alla prima scadenza, se non dispone di altri immobili nel comune)
    La figlia procederà a comunicare alla AdE la nuova situazione per subentrare nel contratto e nei redditi.
     
    A d1ego piace questo elemento.
  6. Gus

    Gus Membro Attivo

    Privato Cittadino
    Bastimento ringrazio per la risposta, la figlia possiede beni propri ed altri che andrà ad ereditare, un saluto.
     
    A Bastimento piace questo elemento.

Per rispondere Entra o Registrati è Gratis…

Perchè dovresti Registrarti?

  • Partecipare e Creare Discussioni
  • Trovare Consigli e Suggerimenti
  • Condividere i tuoi Interessi
  • Informarti sulle Novità

Condividi questa Pagina