1. immobilio.it è l'unico forum italiano interamente dedicato agli Agenti, alle Agenzie Immobiliari e ai Professionisti del mondo Casa.
    Su immobilio.it puoi approfondire le nuove leggi, leggere recensioni e consigli, scoprire nuovi strumenti, modulistica e servizi per il settore immobiliare e confrontarti con migliaia di Agenti Immobiliari e Professionisti del settore.

    Registrarsi è gratis ed elimina la pubblicità

Tag (etichette):
  1. enrikon

    enrikon Membro Senior

    Agente Immobiliare
    Salve a tutti.
    Qualcuno è a conoscenza della differenza che intercorre fra gli "oneri accessori" e le "spese condominiali"?
    Nelle bozze dei contratti di locazione pare che siano sinonimi ma io penso che una differenza (seppur lieve) ci sia.
    Tempo fa chiesi lumi anche a un commercialista il quale non seppe cosa rispondermi :shock:
     
  2. leonard

    leonard Membro Senior

    Altro Professionista
    cinghialetto ...........copiata per te


    oneri accessori e oneri condominiali - differenze e disciplina.
    Sembra una questione di lana caprina, invece la focalizzazione dell’una piuttosto che dell’altra fattispecie comporta una differente disciplina non solo sostanziale.

    Gli oneri accessori nelle locazioni infatti non sempre coincidono con gli oneri condominiali, pur essendo in questi compresi, e hanno una natura ben diversa da questi ultimi.

    L’obbligazione del conduttore di adempiere agli oneri accessori ha la sua fonte in un contratto privato e ha come contropartita il diritto di usufruire dei servizi e/o delle prestazioni a cui tali oneri si riferiscono; il debito relativo alle spese necessarie per la conservazione delle parti comuni e per l’esercizio dei servizi condominiali ha invece la natura “propter rem”.

    L’amministratore del condominio ha quindi diritto di riscuotere i contributi e le spese per la manutenzione delle cose comuni e i servizi, nell’interesse comune, direttamente e esclusivamente «dai proprietari delle varie porzioni di piano di un edificio, pur se locate, salvo il diritto ad essere rimborsati (in parte) dai conduttori.

    Tra questi ultimi e il condominio, pertanto, non esiste alcun rapporto che legittimi la proposizione di azioni dirette del l’uno nei confronti degli altri, neppure se questi hanno provveduto in passato a pagare personalmente e di propria spontanea volontà gli oneri condominiali direttamente al condominio» (Cassazione, sentenza n. 17619/2007)

    Nel caso di inadempimento del proprietario, l’amministratore può ottenere, nei confronti di quest’ultimo, il decreto di ingiunzione immediatamente esecutivo; il locatore adempiente ha invece il diritto di richiedere rimborso degli oneri accessori al conduttore.

    Per quanto attiene alla prescrizione, dubbi sorgono per il diritto al rimborso del locatore delle spese, da lui sostenute, per il pagamento degli oneri accessori che per legge competono al conduttore. Trattandosi di somme che devono pagarsi periodicamente, dovrebbero sottostare alla prescrizione quinquennale di cui all’articolo 2948, n.4 e/o n.3, Codice civile.

    Contrariamente, la Suprema corte (sentenza n. 5795/1993) ha ritenuto che il credito del locatore per il pagamento degli oneri accessori posti a carico del conduttore dall’articolo 9 legge 392/78 si prescrive nel termine di due anni. Non ci sono dubbi, invece, per gli oneri condominiali i quali «attengono all’obbligazione del singolo condomino nei confronti della collettività condominiale e rientrano nella previsione dell’articolo 2948, n. 4, Codice civile, con la conseguenza del loro assoggettamento alla prescrizione breve quinquennale» (Cassazione, sentenza n. 12596/2002).
     
    A muretto, enrikon e Bagudi piace questo elemento.
  3. Lessie

    Lessie Membro Ordinario

    Agente Immobiliare
    dal momento che sto ancora dormendo e che le mie capacità cognitive sono ancora assopite puoi perfavore fare esempi pratici delle differenze tra i 2? non giuridiche (quelle le ho capite) ma pratiche. grazie:occhi_al_cielo:
     
  4. leonard

    leonard Membro Senior

    Altro Professionista
    L’amministratore deve riscuotere i contributi e le spese per la manutenzione delle cose comuni e i servizi, direttamente e esclusivamente «dai proprietari delle varie porzioni di piano di un edificio, pur se locate, salvo il diritto ad essere rimborsati (in parte) dai conduttori.


    il pagamento degli oneri accessori invece l'amministratore può chiederle al conduttore...............


    ....buon giorno.............:risata::risata::risata:
     
  5. enrikon

    enrikon Membro Senior

    Agente Immobiliare
    Grazie scimmietta, ma mi unisco alle perplessità di cagnolino (Lessie), ossìa: esattamente in cosa differiscono le due cose?
    Ciao
     
  6. Lessie

    Lessie Membro Ordinario

    Agente Immobiliare
    ecco, appunto..... ho preso il caffè ma continuo a non capire.....
     
  7. leonard

    leonard Membro Senior

    Altro Professionista
    ........cioè vuoi sapere la differenza tra un onere accessorio e onere condominiale ????
     
  8. Lessie

    Lessie Membro Ordinario

    Agente Immobiliare
    Mi sa che ti ci vuole il caffè anche a te:^^: sì, per favore, fammi un esempio pratico di un onere accessorio ed uno di un onere condominiale;)
     
  9. leonard

    leonard Membro Senior

    Altro Professionista
    ..ho 144 caffè:risata::risata::risata: ..........è evidente che una distinzione non c'è ,dipende come è definita dall'amministratore "la spesa" e da li le conseguenze.................
     
  10. Procicchiani

    Procicchiani Membro Attivo

    Amministratore di Condominio
    le spese di pulizia, portierato, luce etc... sono condominiali quando:
    - c'è condominio
    - sei proprietario

    sono spese accessorie (in più rispetto al canone di locazione) quando sei un inquilino e non è necessario ci sia condominio
    un fabbricato con un unico proprietario non è un condominio
     
    A Umberto Granducato e Bagudi piace questo messaggio.
  11. Lessie

    Lessie Membro Ordinario

    Agente Immobiliare
    grazie, grazie è questa la risposta che volevo:applauso::ok:
     
  12. leonard

    leonard Membro Senior

    Altro Professionista
    ......dissento ...........nella relatà gli amministratori se lo scordano....................:risata::risata::risata:
     
  13. Lessie

    Lessie Membro Ordinario

    Agente Immobiliare
    non farlo apposta ora che ho capito qualcosa confondi di nuovo le idee:confuso:allora spiega tu cosa sono realmente
     
  14. enrikon

    enrikon Membro Senior

    Agente Immobiliare
    Quindi, di fatto, sarebbero la stessa cosa ma si chiamano in modi differenti a seconda del fatto che ci si trovi di fronte a un condominio oppure no. E' così?
     
  15. leonard

    leonard Membro Senior

    Altro Professionista
    ....nessuna confusione, la collega è stata chiarissima..................ripeto la confusione molte volte la fanno gli amministratori e le scimmie...............:risata::risata::risata:
     

Per rispondere Entra o Registrati è Gratis…

Perchè dovresti Registrarti?

  • Partecipare e Creare Discussioni
  • Trovare Consigli e Suggerimenti
  • Condividere i tuoi Interessi
  • Informarti sulle Novità

Condividi questa Pagina