1. immobilio.it è l'unico forum italiano interamente dedicato agli Agenti, alle Agenzie Immobiliari e ai Professionisti del mondo Casa.
    Su immobilio.it puoi approfondire le nuove leggi, leggere recensioni e consigli, scoprire nuovi strumenti, modulistica e servizi per il settore immobiliare e confrontarti con migliaia di Agenti Immobiliari e Professionisti del settore.

    Registrarsi è gratis ed elimina la pubblicità

Tag (etichette):
  1. viga

    viga Membro Junior

    Privato Cittadino
    Buongiorno a tutti colleghi e non!
    Vi sottopongo quanto accaduto in questo mese ed esploso ieri pomeriggio.

    Ho trovato un'abitazione in vendita, contatto i proprietari, vedo l'immobile e come succede SEMPRE da queste parti non vogliono firmare ne incarichi, ne niente dicendo che dovrei fidarmi della parola e tutte quelle balle che inventa la gente (perchè quì all'agogna ci siamo sempre noi ma parliamo anche ogni tanto della SCORRETTEZZA assoluta delle persone)

    Cmq. trovo un'acquirente interessato che formula regolare offerta.....con una trattativa importante sul prezzo di partenza di 17mila euro, che a mio modesto parere si allontana di poco dal prezzo di mercato.

    Vado in accettazione ed a conti fatti coi proprietari ci rendiamo conto che i margini sono molto stretti ma che con solo 2mila € in più si potrebbe fare.

    Ora l'acquirente abita a 40 km da quì quindi telefonicamente accetta di rialzare il tutto ma nel contempo, non volendo perdere ulteriore tempo mi chiede di aver la certezza che la sua offerta non venga ancora rifiutata.

    Così comunico telefonicamente ai venditori la buona volontà di aumentare l'offerta da parte dell'acquirente.....di venre in ufficio a formalizzare la loro volontà di accettare alla cifra stabilita (una normalissima e legalissima controfferta)

    Ma quando se la trovano davanti impazziscono e mi urlano dietro dicendo che li sto fregando che è LUI a dover fare l'offerta non LORO a dirgli a quanto devono vendere(bho!) e che se scrivono quel prezzo sulla controfferta magari LUI poteva arrivare anche a di più....insomma un casino!

    La moglie del venditore chiama la sorella che dovrebbe lavorare per un notaio e dice che la controfferta è illegale!!!!!!

    Chiedo a voi colleghi:

    1 Voi usate la controfferta
    2 è secondo voi, scorretta per i venditori?
     
  2. Umberto Granducato

    Umberto Granducato Fondatore Membro dello Staff

    Agente Immobiliare
    ma farli incontrare tutti insieme in ufficio no?:occhi_al_cielo:
     
  3. viga

    viga Membro Junior

    Privato Cittadino
    fosse facile....quando hai che fare con 2 teste dure...
     
  4. Umberto Granducato

    Umberto Granducato Fondatore Membro dello Staff

    Agente Immobiliare
    Se devono venire a definire una trattativa in maniera concreta vedrai che vengono... ;)
     
  5. stefaniave

    stefaniave Membro Attivo

    Agente Immobiliare
    certi clienti sono assurdi!!!! la controoffeta la uso anche io... preferisco non far incontrare quasi mai le parti anche perchè spesso mi tocca rimetterci parte della provvigione!!! comunque in questo caso credo non ti resti nessuna alternativa :disappunto:
     
    A viga e Limpida piace questo messaggio.
  6. donatella 75

    donatella 75 Membro Attivo

    Agente Immobiliare
    la contro proposta la uso, non ho mai avuto alcun tipo di problema!, al massimo mi farei 40km io per farmi rifare la proposta se i venditori l'hanno presa così male!! anche se non capisco il motivo! secondo me hanno cambiato idea sui 2mila in più!... e non è assolutamente illegale fare una contro proposta!! Auguri! ps. anche io evito di fare incontrare le parti prima dell'accordo, a volte ti fanno saltare la trattativa per qualche frase/parola detta male!
     
    A viga piace questo elemento.
  7. viga

    viga Membro Junior

    Privato Cittadino
    io li faccio incontrare solo ed esclusivamente a cose fatte! comunque credo anche io che abbiano cambiato idea, :rabbia: cmq...vi tengo aggiornati speriamo:soldi::soldi::soldi::soldi:
     
  8. donatella 75

    donatella 75 Membro Attivo

    Agente Immobiliare
    il problema è che hanno cambiato idea, rischi di farti una figura di... ! be dai se non andrà bene è che evidentemente non i venditori ci provano.. al rialzo senza impegnarsi loro! Se non te la fanno c'è qualcosa che non quadra! (anche la sorella che lavora dal notaio... segretaria" che dice che è illegale...) Cercagli altro! Buona fortuna:affermazione:
     
  9. smoker

    smoker Membro Senior

    Privato Cittadino
    La storia è divertente....... peccato che sia realtà, quindi diventa triste.
    Il tuo operato pare ineccepibile, l' unico neo è dover relazionarsi con persone ignoranti, stupide e malfidate.
    Riguardo le nozioni, apprese dalla sorella del venditore, durante il suo rapporto lavorativo con il notaio, concernenti l' illeggitimità dell' atto, stendo su di esse un velo pietoso.
    Saluti

    Smoker
     
  10. Antonello

    Antonello Membro dello Staff Membro dello Staff

    Agente Immobiliare
    Se l'affare vale la candela, prenderei l'autovettura e percorrerei i 40 chilometri.
    Farei rifare la proposta aumentata dei 2 mila euro e la consegnerei ai proprietari.
    Se anche questa non viene accettata, lascia perdere e cerca un altro immobile similare a quello piaciuto al proponente.

    P.S.
    Sul responso della segretaria del notaio, aiuto a stendere il velo pietoso.
     
  11. AmyMay

    AmyMay Nuovo Iscritto

    Agente Immobiliare
    Io mi sarei fatta fare una scrittura dal proprietario con su scritto che se ci fosse stata una proposta dell' acquirente ad un tot lui avrebbe accettato...dopodichè a chiarezza fatta avrei preso anche io la macchinina ed avrei fatto 40 km ( quello che poi faccio tutti i giorni per andare a lavorare :D).

    P.S. Io non ho mai lavorato senza incarico scritto, si rischiano delle figuracce con gli acquirenti e perdite di tempo.;)
     
  12. Antonello

    Antonello Membro dello Staff Membro dello Staff

    Agente Immobiliare
    Ma si sono accapigliati solo al sentir parlare di controproposta.
     
  13. Umberto Granducato

    Umberto Granducato Fondatore Membro dello Staff

    Agente Immobiliare
    :shock::shock::shock::shock::shock::shock:
     
  14. Santa Maria Re

    Santa Maria Re Nuovo Iscritto

    Agente Immobiliare
    Illegale???? :risata::risata::risata::risata::risata::risata::risata::risata::risata::risata::risata::risata::risata::risata::risata:
    Se avete bisogno di un terzo, aiuto a stendere il velo...

    Invece una domanda. Secondo voi cosa ne pensate di lavorare solo ed esclusivamente con incarichi scritti ed in esclusiva? Si fa la fame?
     
  15. Antonello

    Antonello Membro dello Staff Membro dello Staff

    Agente Immobiliare
    Come me tantissimi colleghi hanno operato ed operano senza contratti scritti e neppure in esclusiva.
    Qualche volta si è "tirata la cinghia" ma non si è mai morti di fame.
    Capisco le attuali difficoltà di chi è stato "inquadrato" a lavorare con incarichi scritti ed in esclusiva.
    Erano tempi felici e di "vacche grasse"
    Si poteva pretendere di tutto e di più.
    I tempi sono cambiati.
    Per me che ho sempre vissuto senza incarichi e anche con la non esclusiva, nulla è cambiato.
    L'ingegno è sempre attivo ed allenato.
    Chi, al contrario, ha lavorato con metodi opposti al mio (ma anche di tantissimi altri) oggi trova tantissime difficoltà.
    Non ha più quella sicurezza o "sfrontatezza" di un tempo.
    Non può più promettere: se mi dà l'incarico glielo vendo in due giorni; ho folle di clienti pronti ad acquistare l'appartamento; ho il cliente che attende in ufficio ansioso di acquistare.
    Finito il periodo onirico delle "full immersion", dei "carboni ardenti", degli "imbonitori immobiliari", dei "facili guadagni", dell'abitino che "tanto professionista fà", ci si scontra con la realtà odierna.
    Il mercato è libero: se sei capace vai avanti se no, chiudi.
     
  16. AmyMay

    AmyMay Nuovo Iscritto

    Agente Immobiliare
    Personalmente non incontro troppe difficoltà a lavorare con un incarico scritto, è una garanzia sia per me che per il cliente di non trovare sorprese finali.
    Forse la mia media dei 3/4 incarichi al mese è un pò bassa rispetto ai colleghi che lavorano con un incarico verbale, tuttavia ho la tranquillità di una trattativa limpida sia per quanto riguarda il prezzo sia per quanto riguarda la durata e sopratutto non devo stare con l' ansia che un' altra agenzia mi soffi la vendita sotto gli occhi dopo mesi di duro lavoro.
     
  17. Santa Maria Re

    Santa Maria Re Nuovo Iscritto

    Agente Immobiliare
    3/4 incarichi in esclusiva al mese?
     
  18. AmyMay

    AmyMay Nuovo Iscritto

    Agente Immobiliare
    Si io personalmente, ma ovviamente non sono sola e non ho limiti di zona. perchè?
     
  19. Umberto Granducato

    Umberto Granducato Fondatore Membro dello Staff

    Agente Immobiliare
    Sei un esempio per tutti gli AI come quello che ha fatto un annuncio gratuito su 32 portali e fa 4 (QUATTRO) appuntamenti al giorno. Chapeau
     
  20. Santa Maria Re

    Santa Maria Re Nuovo Iscritto

    Agente Immobiliare
    Chi è questo??? Devo assolutamente conoscerlo!!!:applauso::applauso::applauso: Davvero, chi è?
     

Per rispondere Entra o Registrati è Gratis…

Perchè dovresti Registrarti?

  • Partecipare e Creare Discussioni
  • Trovare Consigli e Suggerimenti
  • Condividere i tuoi Interessi
  • Informarti sulle Novità

Condividi questa Pagina