1. immobilio.it è l'unico forum italiano interamente dedicato agli Agenti, alle Agenzie Immobiliari e ai Professionisti del mondo Casa.
    Su immobilio.it puoi approfondire le nuove leggi, leggere recensioni e consigli, scoprire nuovi strumenti, modulistica e servizi per il settore immobiliare e confrontarti con migliaia di Agenti Immobiliari e Professionisti del settore.

    Registrarsi è gratis ed elimina la pubblicità

  1. Giuseppe74

    Giuseppe74 Nuovo Iscritto

    Privato Cittadino
    Buongiorno,

    vorrei sottoporre a questo forum la situazione che si è create nella compravendita di un immobile:
    Si tratta di una compravendita tra privati, senza intermediazione di agente immobiliare.
    Io, come venditore, ho proposto alla parte acquirente la registrazione del contratto preliminare (€200 fissi +0.5% della caparra). La parte acquirente, però, si rifiuta categoricamente di pagare la registrazione sostenendo che nè il notaio che hanno interpellato, nè la banca a cui chiedono il mutuo richiedono la registrazione. La posizione della parte acquirente è che se proprio voglio fare la registrazione la devo pagare interamente io.
    Io al massimo sarei disposto a pagare il 50% della quota fissa dei 200€.
    Come posso procedere?
    Sono rimasto sorpreso dal fatto persino il notaio sostiene che la registrazione di un contratto preliminare tra privati non è necessaria!
    A quali sanzioni si può andare incontro non pagando la registrazione?

    Grazie

    Cordiali saluti

    Giuseppe
     
  2. miciogatto

    miciogatto Membro Supporter

    Privato Cittadino
    A Giuseppe74 piace questo elemento.
  3. Giuseppe74

    Giuseppe74 Nuovo Iscritto

    Privato Cittadino
    Miciogatto grazie per il link.
    In effetti, non ho dubbi sul fatto che la registrazione sia richiesta dall'agenzia delle entrate. Il problema è che la parte acquirente (supportati dal notaio con cui vorrebbero rogitare e dalla banca che fornirà il mutuo) si rifiuta di registrarlo.
    A questo punto o accetto di non registrare il preliminare oppure lascio perdere la compravendita, ma mi sembra una cosa assurda lasciar sfumare la compravendita per 200€ di registrazione!
     
  4. Rosa1968

    Rosa1968 Membro Storico

    Agente Immobiliare
    Chiedi al notaio di metterlo per iscritto e di assumersi ogni responsabilità.
     
    A Giuseppe74 piace questo elemento.
  5. Luna_

    Luna_ Moderatore Membro dello Staff

    Altro Professionista
    E non la pensano così nemmeno i suoi colleghi oltre che l'Agenzia delle Entrate.....
     

    Files Allegati:

    • file.pdf
      Dimensione del file:
      165,4 KB
      Visite:
      12
    A Giuseppe74 e miciogatto piace questo messaggio.
  6. sanmon

    sanmon Membro Attivo

    Privato Cittadino
    Scusa ma normalmente é colui che acquista che chiede la registrazione per blindare l'eventuale acconto versato e l'acquisto dell'immobile prima dell'atto notarile ,ti posso chiedere come mai lo stai proponendo tu?
     
  7. Luna_

    Luna_ Moderatore Membro dello Staff

    Altro Professionista
    @sanmon quella di cui parli è la trascrizione. La registrazione è adempimento fiscale e l'obbligo incombe su entrambe le parti.
     
    A miciogatto e Bagudi piace questo messaggio.
  8. Bagudi

    Bagudi Moderatore Membro dello Staff

    Agente Immobiliare
    Io registrerei e non bloccherei una compavendita per 200 euro...

    Il notaio mi sembra assurdo...
     
    A Luna_ e Rosa1968 piace questo messaggio.

Per rispondere Entra o Registrati è Gratis…

Perchè dovresti Registrarti?

  • Partecipare e Creare Discussioni
  • Trovare Consigli e Suggerimenti
  • Condividere i tuoi Interessi
  • Informarti sulle Novità

Condividi questa Pagina