1. immobilio.it è l'unico forum italiano interamente dedicato agli Agenti, alle Agenzie Immobiliari e ai Professionisti del mondo Casa.
    Su immobilio.it puoi approfondire le nuove leggi, leggere recensioni e consigli, scoprire nuovi strumenti, modulistica e servizi per il settore immobiliare e confrontarti con migliaia di Agenti Immobiliari e Professionisti del settore.

    Registrarsi è gratis ed elimina la pubblicità

  1. paska81

    paska81 Nuovo Iscritto

    Privato Cittadino
    Buongiorno,
    ho effettuato un compromesso per l'acquisto di un appartamento nuovo a Febbario 2013, versando una caparra del 20%, con consegna prevista entro Giugno 2013. Alla scadenza il costruttore mi ha informato che non era in grado di consegnarmi l'appartamento perchè ancora non erano terminati i lavori. Abbiamo firmato un accordo di proroga della consegna a Dicembre 2013, in cui il costruttore mi avrebbe pagato le spese dell'affitto fino a Dicembre.
    Dato che, al momento (e siamo alla fine di ottobre) i lavori sono ancora notevolmente in arretrato e quindi probabilmente il costruttore non sarà in grado di consegnarmi l'appartamento a Dicembre come promesso, che possibilità avrò io a Dicembre per chiedere la Rescissione del compromesso, la restituzione della caparra e il pagamento delle spese sostenute (affitto per 6 mesi, spese di agenzia immobiliare già pagate, varie ed eventuali)? C'è qualche possibilità di riavere i miei soldi, o sono costretto ad attendere che il costruttore si decida a finire i lavori? Per quanto può andare avanti la faccenda?
    La società che costruisce è rinomata per essere finanziariamente "solida", ma visti i tempi che corrono sono alquanto preoccupato...
    Ringraziando anticipatamente per una risposta di un esperto,
    porgo i miei più cordiali saluti,
    Mirko
     
  2. wiwaxia

    wiwaxia Membro Attivo

    Agente Immobiliare
    Ti ha lasciato REGOLARE fidejussione sulla caparra che gli hai versato? Mi spiego, se gli dai un assegno come anticipo di chesso, 20.000,00euro, il costruttore DEVE lasciarti regolare assegno bancario di pari importo. A quel punto si in una "botte di ferro". Almeno quei soldi sono salvi. Poi per spese di affitto etc...etc...bisogna vedere come le avete regolarizzate se a tarallucci e vino o se per iscritto. Quindi:
    1 Fidejussione bancaria di importo pari alla caparra/anticipo versato (previsto per LEGGE!!)
    2 Non avendo idea di come avete regolarizzato la casa non posso aiutarti. Valuta bene se rivolgerti ad un avvocato o meno, non lavorano di certo gratis.
     
  3. Rosa1968

    Rosa1968 Membro Storico

    Agente Immobiliare
    La fidejussione non funziona proprio così, non dà in cambio un assegno bancario il quale non si definisce in una botte di ferro, potrebbe essere scoperto. Dà in cambio una polizza bancaria o assicurativa a copertura di quell'importo, significa che il costruttore ha prestato garanzie, diversamente non viene concesso l'affidamento.

    Oggi non può fare nulla deve aspettare, potrebbe però con un tecnico valutare i lavori da terminare per stabilirne i tempi, dopodiché chiedere un incontro con il costruttore e decidere come procedere.
     
    A francesca7 e Silvio Luise piace questo messaggio.
  4. paska81

    paska81 Nuovo Iscritto

    Privato Cittadino
    Intanto grazie per la risposta!
    La fidejussione era segnata nel compromesso, e avrebbe dovuto darmela entro 30gg dal compromesso, ma poi alla fine il costruttore non l'ha fatta, perchè aveva dichiarato la "fine lavori" al comune, quindi diceva che se c'è la fine lavori, non è più necessaria (questa cosa me l'ha confermata anche l'agente immobiliare che mi seguiva). Effettivamente la casa è completa al 90%, mancano solo alcune parti esterne (cancello, giardini, ecc.) più piastrelle e porte all'interno... il resto è tutto finito (c'è il tetto, ci sono i serramenti esterni, c'è l'impianto elettrico, idraulico, fuori è tutta verniciata...). Il problema è che il costruttore ha diversi cantieri in ballo che sta portando avanti (tutti più o meno in ritardo) e non ha squadre per finire la mia... Lui continua a dirmi di non preoccuparmi, ma io non sono per niente tranquillo. Ormai mancano due mesi alla scadenza di dicembre, e ormai sono iniziati i mesi di pioggia. La società, come dicevo, è molto grossa e parrebbe solida, ma la mia impressione è che la mia casa la stia tenendo per ultima per il semplice fatto che nel mio cantiere ha venduto solo 2 appartamenti su 10, mentre in altri cantieri ne hanno vendute di più... almeno, questa è l'idea che mi sono fatto, altrimenti non me lo saprei spiegare...
    Il rimborso delle spese di affitto per i mesi da Giugno a Dicembre l'abbiamo regolarizzata con una scrittura privata tra me e loro...
    Quello che vorrei capire è: se a Dicembre (come probabile) mi diranno siamo ancora in ritardo di qualche mese (non so... 3 o ancora 6 mesi...), sarò costretto ad accettare il loro ritardo (facendomi pagare gli altri mesi di affitto) o posso pretendere la rescissione del contratto e farmi ridare i soldi della caparra?
    Chiedo scusa per la spiegazione magari confusionaria, ma sono poco pratico... spero sia chiaro.
    Inatno grazie,
    Saluti,
    Mirko
     
  5. wiwaxia

    wiwaxia Membro Attivo

    Agente Immobiliare
    @rosa68: hai ragione. ho scritto male. Malissimo. Anzi un mare di c%%ate. Per caparra o acconto su bene immobile da costruire che il costruttore riceve dal compratore e' obbligato per legge a rilasciare assegno circolare (con tutte le garanzie che il titolo si si porta dietro per chi lo riceve) di pari importo. Proprio per evitare la moda di :" take the money and run..."

    @mirko La parte lunga, delle costruzioni, la si hanno durante gli scavi, per preparare la scatola che accogliera' l'immobile. Mediamente li parte 1annetto. Poi, una volta fatte e fondamenta il resto della costruzione viene su sempre velocemente.
    Quindi se la casa e' completa come dici penso tu possa entrare a dicembre e sopportare ancora qualche mese di polvere affinche' portino a compiemento le restanti opere.
    Io se fossi il costruttore ti farei si entrare entro il 31/12/2013, andando prima a rogitare dal notaio. A quanto dici la casa e' finita; mancano alcune cose delle parti comuni etc...etc.... . Se poi hanno dato la fine lavori......
    Ricorda che non ho idea di quello che vi siete scritti, mi baso solo su quello che tu dici.
     
  6. Rosa1968

    Rosa1968 Membro Storico

    Agente Immobiliare
    Scusa ma non ti capisco, non c'è nessun assegno a garanzia, ma la polizza. Che senso ha ricevere un assegno e rilasciare uno circolare. Poi quale legge lo stabilisce.

    ma ti ha rimborsato?
    si ok, ma i soldi li ha presi prima .... quindi l'avrebbe dovuta rilasciare.
     
  7. paska81

    paska81 Nuovo Iscritto

    Privato Cittadino
    No, non ancora. Me li scalerà alla fine.
    Nella scrittura privata c'è scritto che "la parte promittente venditrice si impegna a riconoscere alla parte promissaria acquirente la quota di Euro 500 mensili a partire dal 1 Luglio 2013 al 31 dicembre 2013 mese in cui è previsto il Rogito Notarile; Si precisa che tale importo sarà dedotto dal saldo prezzo al momento del Rogito Notarile dell'appartamento acquistatono"

    In realtà lui la fine lavori l'aveva dichiarata prima, cioè già Novembre dell'anno prima (2012)[DOUBLEPOST=1382609036,1382608857][/DOUBLEPOST]
    Capisco quello che dici tu, il problema è che appunto è quasi terminata, ma è da un anno che è ferma allo stesso punto... Cioè manca poco alla fine, ma sono fermi da 12 mesi! E non riesco a capire il perchè... loro mi dicono che è solo un problema di organizzazione con la varie squadre... Ma non gli conviene finire e prendersi i miei soldi della compravendita??
     
  8. Bagudi

    Bagudi Moderatore Membro dello Staff

    Agente Immobiliare
    Non puoi rescindere il contratto, perchè hai comunque avallato il ritardo con la sottoscrizione della scrittura privata, ma hai fatto bene perchè il ritardo nella consegna delle nuove costruzioni oggi è molto frequente.

    Se continua a pagarti l'affitto (cosa che non tutti farebbero) nessun giudice ti darebbe ragione...
     

Per rispondere Entra o Registrati è Gratis…

Perchè dovresti Registrarti?

  • Partecipare e Creare Discussioni
  • Trovare Consigli e Suggerimenti
  • Condividere i tuoi Interessi
  • Informarti sulle Novità

Condividi questa Pagina