1. immobilio.it è l'unico forum italiano interamente dedicato agli Agenti, alle Agenzie Immobiliari e ai Professionisti del mondo Casa.
    Su immobilio.it puoi approfondire le nuove leggi, leggere recensioni e consigli, scoprire nuovi strumenti, modulistica e servizi per il settore immobiliare e confrontarti con migliaia di Agenti Immobiliari e Professionisti del settore.

    Registrarsi è gratis ed elimina la pubblicità

  1. applecar

    applecar Nuovo Iscritto

    Privato Cittadino
    Salve a tutti,
    può il Comune oggi ordinare di rimuovere un cancelletto posto su una proprietà privata a seguito di una segnalazione fatta 15 mesi fa nella quale alcuni soggetti rivendicavano un diritto di passaggio? Tali soggetti non hanno fatto alcuna azione nei miei confronti (tipo azione confessoria).
    Grazie mille
     
  2. Diego Antonello

    Diego Antonello Membro Attivo

    Agente Immobiliare
    può essere che sulla tua proprietà sia iscritta qualche servitù di cui non sei a conoscenza? hai verificato con un tecnico?
     
  3. applecar

    applecar Nuovo Iscritto

    Privato Cittadino
    no, di scritto non c'è nulla. I soggetti sostengono che passavano sempre nel passato. Questo è il seguito del mio quesito che avevo esposto l'anno scorso (vedi servitù di passaggio applecar).
    La mia richiesta è la seguente:
    sono stati prescritti i termini entro i quali si può fare una azione confessoriada parte dei soggetti, sono ben tre anni che ho il cancelletto. Gli stessi termini valgono anche per la pubblica amministrazione ? Il Comune era al corrente di questa situazione da maggio 2010, perchè non ha preso subito i provvedimenti se riteneva essere nel giusto? E' giusto emanare un'ordinanza dopo tutto questo tempo! agosto 2011
     
  4. carlor

    carlor Membro Attivo

    Altro Professionista
    Come ha motivato il comune l'ordine di rimuovere il cancelletto?
     
  5. applecar

    applecar Nuovo Iscritto

    Privato Cittadino
    riporto alcune frasi dell'ordinanza:
    Premesso che nella frazione vi è una strada di uso pubblico che attraversa la proprietà dei signori...,con tale accesso vi è il proseguimento verso la borgata e ad altri servizi di natura pubblica, come l'abbeveratoio per gli animale e lavatoio, quindi vi è la piena conferma della natura pubblica; sia per l'uso, rivolto alla generalità e soprattutto per la durata immemorabile di tale uso.
    Che da un attento esame della vicenda si ritiene che ricorrano tutte le circostanze per ripristinare le normali condizioni di viabilità, precisando che l'attuale situazione crea evidenti disagi e difficoltà a tutti i frazionisti. ( per niente vero!)
    Visto l'art. 50 del d. Lgs 267/00, Codice della strada D. Lgs 285/1992, Regolamento di esecuzione e di attuazione del nuovo codice della strada D.P.R. 495/1992. Norme per la conservazione del patrimonio naturale e dell'assetto ambientale.
    firmato dal vicesindaco
    p.s.
    l'anno scorso, a seguito della segnalazione effettuata dai soggetti, comunicatami dall'ufficio tecnico, quest'ultimo mi aveva detto che il comune non avrebbe potuto fare nulla perchè il sentiero in questione non era considerato pubblico e non era mappato. I soggetti avrebbero dovuto fare eventualmete un azione rivendicativa, ma trascorsi i termini dall'avvenuto accertamento dell'apposizione del cancelletto in legno antico ( 3 anni fa) non hanno potuto fare nulla e si sono rivolti nuovamente al Comune che ha risposto con l'ordinanza.
    Il passaggio in questione è parallelo a quello comunemente usato, in pratica il sentiero si dirama ad un certo punto per consentire l'accesso alla mia proprietà e dopo 10 metri rientra nel sentiero principale che è rialzato di un metro e mezzo circa e attiguo. (I soggetti forse la usavano per accedere alla casa).
    Il punto in questione è riferito a questi 10 metri.
    Grazie mille per la collaborazione
    buona giornata a tutti
     
  6. Diego Antonello

    Diego Antonello Membro Attivo

    Agente Immobiliare
    evidentemente la diramazione che ti riguarda è considerata comunque d'uso pubblico, quindi tu non puoi interromperla.....potresti vedere con un tecnico se hai qualche possibilità di interrompere formalmente l'uso pubblico...
    è come se tu abitassi in un condominio all'ultimo piano e per accedere alle antenne condominiali i tuoi vicini dovessero suonarti il campanello perchè la botola di accesso al tetto è nel tuo corridoio......
     
  7. applecar

    applecar Nuovo Iscritto

    Privato Cittadino
    non è proprio così, per analogia.
    E' come se per accedere alle antenne vi è la possibilità di farlo tramite due botole una di accesso sul pianerottolo del condominio e e l'altra di accesso nel mio corridoio.
     
  8. Diego Antonello

    Diego Antonello Membro Attivo

    Agente Immobiliare
    resta il fatto che, sempre nell'esempio, se i condomini hanno il diritto all'uso per entrambe, possono scegliere quale botola usare........starebbe a te cancellare il loro diritto vista l'alternativa...
    ad ogni modo, anche a inibire il passaggio, il diritto d'uso si estingue in 20 anni di mancato esercizio.......un po' lunghetta vista la situazione..conviene piuttosto vedere se è possibile risolvere in tempi brevi con un tecnico, il quale comunque, valutati i luoghi, può poterti dare qualche soluzione alternativa
     
  9. applecar

    applecar Nuovo Iscritto

    Privato Cittadino
    per tecnico intendi dire un geometra?
     
  10. carlor

    carlor Membro Attivo

    Altro Professionista
    Per tecnico si intende un geometra, un ingegnere, un architetto.
     
  11. Diego Antonello

    Diego Antonello Membro Attivo

    Agente Immobiliare
    qualunque tecnico abilitato come perito edile, geometra, architetto, ingegnere edile, eccecc
    in realtà dipende dall'incarico....alcune opere possono essere seguite solo da tecnici specifici: per esempio il rifacimento delle facciate di un palazzo vincolato dalla sorvintendenza dev'essere seguito da un architetto
    nel tuo caso perito edile o geometra vanno bene (e hanno dei costi più contenuti), ma se conosci architetti o ingegneri edili va bene uguale
     
    A carlor e applecar piace questo messaggio.
  12. SALVES

    SALVES Membro Senior

    Altro Professionista
    Da tutta questa vicenda secondo me Applecar oltre al tecnco visto che ha ricevuto un'ordinanza e che la stessa presumo abbia un termine entro il quale deve essere osservata, dovrebbe incaricae un legale per studiare bene il da farsi per poter sospendere la stessa o renderla invalida per forma.
     
  13. Diego Antonello

    Diego Antonello Membro Attivo

    Agente Immobiliare
    mah....ti dirò.......secondo me non si tratta di sospendere l'ordinanza o invalidarne la forma.........applecar potrebbe benissino intanto rimettere tutto come stava............il discorso invece è quello di capire se apple ha un modo rapido e lecito per evitare che il paese passi sulla sua proprietà.........la strada privata ma ad uso pubblico va valutata sotto tutti i suoi aspetti e alternative....magari un tecnico che conosce la zona sa le possibili soluzioni, tempi e costi (o guadagni...pechè no? magari si riesce a motivare la necessità di un indennizzo....;))
     
  14. SALVES

    SALVES Membro Senior

    Altro Professionista
    Pienamente daccordo ma comunque legalmente applecar deve in ogni caso se non fa nulla con un legale osservare l'ordinanza notificatagli, quindi deve essere lui a valutare la strada da intraprendere.
     
  15. applecar

    applecar Nuovo Iscritto

    Privato Cittadino
    Grazie a tutti per i consigli. Volevo anche aggiungere che sono in possesso di un permesso di costruire e che ho recintato l'area già da più di un anno: poteva quindi il Comune emanare questa ordinanza? L'ordinanza può essere ritirata? Ho chiesto un appuntamento per chiarimenti in merito, dato che colui ha firmato mi ha riferito che non era pienamente informato della situazione. In effetti c'è un difetto di istruttoria e un eccesso di potere a mio avviso.
    Ho 20 giorni di tempo dalla notifica, ho ritirato la raccomandata il 29 agosto. In settimana dovrò muovermi quindi da un legale.
    Grazie ancora
    buona giornata a tutti
     
  16. Diego Antonello

    Diego Antonello Membro Attivo

    Agente Immobiliare
    in bocca al lupo e tienici aggiornati! ;)
     

Per rispondere Entra o Registrati è Gratis…

Perchè dovresti Registrarti?

  • Partecipare e Creare Discussioni
  • Trovare Consigli e Suggerimenti
  • Condividere i tuoi Interessi
  • Informarti sulle Novità

Condividi questa Pagina