1. immobilio.it è l'unico forum italiano interamente dedicato agli Agenti, alle Agenzie Immobiliari e ai Professionisti del mondo Casa.
    Su immobilio.it puoi approfondire le nuove leggi, leggere recensioni e consigli, scoprire nuovi strumenti, modulistica e servizi per il settore immobiliare e confrontarti con migliaia di Agenti Immobiliari e Professionisti del settore.

    Registrarsi è gratis ed elimina la pubblicità

Tag (etichette):
  1. rosa85

    rosa85 Nuovo Iscritto

    Privato Cittadino
    Gentili utenti,volevo esporre il mio problema,per avere eventuali chiarimenti.Nel 2006 ho acquistato casa in cooperativa,l'unica cosa che mi è stata detta è solo che avrei potuto rivendere l'immobile dopo 5 anni a causa delle agevolazioni ricevute.Oggi che sono trascorsi 5 anni,ed ho intenzione di vendere,: scopro che ci sono anche vincoli comunali,ed essendo stesso mia cugina interessata all'immobile e ovviamente a conoscenza di tali vincoli,posso vendere tranquillamente?
    grazie mille.
     
  2. Umberto Granducato

    Umberto Granducato Fondatore Membro dello Staff

    Agente Immobiliare
    Intendi acquistata da cooperativa in edilizia convenzionata?
     
  3. rosa85

    rosa85 Nuovo Iscritto

    Privato Cittadino
    si ,io ne l 2006 ho acquistato da cooperativa edilizia ora che devo venderla a mia cugina ho avuto problemi con il comune.

    sisi edilizia convenzionata
     
  4. Umberto Granducato

    Umberto Granducato Fondatore Membro dello Staff

    Agente Immobiliare
    Devi vedere i vincoli in convenzione, chiedere all'ufficio tecnico del comune di calcolarti il prezzo imposto (che ci sarà sicuramente) e poi procedere con la compravendita. L'acquirente avrà tutti i vincoli che hai avuto tu quando hai acquistato.
    Le convenzioni variano da comune a comune.
     
  5. fpsoft

    fpsoft Membro Attivo

    Privato Cittadino
    Se il terreno è in diritto di superficie (verificare tramite convenzione o rogito) puoi chiedere al comune se è possibile trasformarlo in diritto di proprietà ai sensi della legge 448/98 (tipicamente dietro pagamento di una somma) ed in tal caso quali vincoli decadono (in particolare quello del prezzo).
     
  6. Roby

    Roby Fondatore

    Agente Immobiliare
    fpsoft a mio parere non è cosi semplice che decadano i vincoli........
     
    A rosa85 piace questo elemento.
  7. Silvio Luise

    Silvio Luise Membro Attivo

    Agente Immobiliare
    ....le risposte le hai nella convenzione che e' stata fatta a suo tempo con il comune e nello statuto della cooperativa e atto costitutivo
     
  8. stefcol

    stefcol Nuovo Iscritto

    Altro Professionista
    passando da diritto di superficie e diritto di proprieta' i vincoli non decadono in automatico. Occorre sentire il comune, in alcuni casi il prezzo imposto decade in altri no...nel mio comune nonostante la convenzione scada a novembre 2011 e il passaggio di proprieta' sia appena stato fatto (quindi mancano circa 10 mesi alla scadenza della convenzione- trentennale) il comune continua a mantenermi il prezzo imposto...informati presso l'ufficio tecnico e' l'unica ciao
     
    A rosa85 piace questo elemento.
  9. rosa85

    rosa85 Nuovo Iscritto

    Privato Cittadino
    scusate ma visto che è mia cugina e sà di questo problema ed eventuali spese da affrontare,non posso vendere comunque e poi lei si assume tutte le eventuali spese da affrontare<?
     
  10. fpsoft

    fpsoft Membro Attivo

    Privato Cittadino
    Certo: dipende dalle decisioni del comune. Alcuni comuni fanno decadere tutti i vincoli, altri lasciano solo il vincolo del prezzo, altri li lasciano inalterati per 30 anni meno gli anni trascorsi dalla data della convenzione, altri ancora non consentono la trasformazione.
     
  11. stefcol

    stefcol Nuovo Iscritto

    Altro Professionista
    Se rimani in diritto di superficie per forza devi vendere a prezzo imposto, se passi a diritto di proprieta devi vedere quali vincoli mantiene il tuo comune. Il non rispetto di tali regole/vincoli fa si che le spese cui tu ti riferisci e che tua cugina dovrebbe affrontare siano delle vere e proprie sanzioni, molto molto salate che oltretutto colpiscono anche te come venditore. Il primo passo e' capire come gestisce le cose il tuo comune e poi vedere....
     
    A Umberto Granducato piace questo elemento.
  12. rosa85

    rosa85 Nuovo Iscritto

    Privato Cittadino
    il problema del prezzo nn sussiste perchè essendo in famiglia ci mettiamo d'accordo indirettamente,quello che mi premeva sapere è se con tutte queste restrizioni potevamo comunque fare l'atto di vendita
     
  13. stefcol

    stefcol Nuovo Iscritto

    Altro Professionista
    l'atto si puo' fare, certo. comunque senti bene quali sono i vincoli che eventualente sussistono per fare una cosa che un domani non crei a te e a tua cugina eventuali problemi o fastidi :D
     
  14. fpsoft

    fpsoft Membro Attivo

    Privato Cittadino
    Direi di sì (sentire notaio). In questi casi il rischio è che l'acquirente intenti causa al venditore per la restituzione della somma in eccesso. Problemi provenienti dal comune o dalla finanza non ne vedo, a patto di dichiarare tutto in atto.
     
  15. Umberto Granducato

    Umberto Granducato Fondatore Membro dello Staff

    Agente Immobiliare
    In certe convenzioni sono presenti anche delle sanzioni a favore del comune in caso di vendita ad un prezzo superiore a quello imposto
     
    A fpsoft piace questo elemento.
  16. stefcol

    stefcol Nuovo Iscritto

    Altro Professionista
    e' vero non e' solo un discorso di causa intentata dal venditore (in questo caso essendo un familaire a conoscenza del fatto non dovrebbe sussistere questo rischio). Il vero problema viene dal comune/stato che, poiche' e' illegale vendere a prezzo superiore a quello imposto (ammesso che questo vincolo venga rinnovato quando si passa dal diritto di superficie a quello di proprieta') applica sanzioni davvero molto molto salate
     
  17. fpsoft

    fpsoft Membro Attivo

    Privato Cittadino
    Vedo improbabile un'azione del comune in tal senso, il rischio però c'è.
     
  18. stefcol

    stefcol Nuovo Iscritto

    Altro Professionista
    purtroppo nel mio comune e' gia' successo per cui non starei tanto a giocare con le probabilita'...pero' ognuno puo decidere quali e quanti rischi correre
     
    A Umberto Granducato piace questo elemento.

Per rispondere Entra o Registrati è Gratis…

Perchè dovresti Registrarti?

  • Partecipare e Creare Discussioni
  • Trovare Consigli e Suggerimenti
  • Condividere i tuoi Interessi
  • Informarti sulle Novità

Condividi questa Pagina