• immobilio.it è l'unico forum italiano interamente dedicato agli Agenti, alle Agenzie Immobiliari e ai Professionisti del mondo Casa.
    Su immobilio.it puoi approfondire le nuove leggi, leggere recensioni e consigli, scoprire nuovi strumenti, modulistica e servizi per il settore immobiliare e confrontarti con migliaia di Agenti Immobiliari e Professionisti del settore.

    Registrarsi è gratis ed elimina la pubblicità

davideboschi

Membro Assiduo
Privato Cittadino
nei confronti di soggetti o società
a parte la ridondanza (le società sono dei soggetti), la clausola è del tutto normale e sarebbe così anche se non fosse scritta, perché è così per legge.
Supponiamo però che NON conceda l'esclusiva e affidi la vendita a tre agenzie: A, B e C.
Che non è una buona idea
Non è una buona idea, direi, proprio per il caso che hai esposto.

E mi chiedo poi perché dovresti farlo.

Hai chiesto 200, suppongo che un margine di trattativa te lo sarai tenuto.
Ti hanno offerto 180, ossia il 10% meno. Se il margine di trattativa è ragionevole, dovresti starci.
Ma anche i 180 avranno il loro margine. Chiedi 195 e vi accorderete per 190.

Vendi a 190 e lascia perdere le strategie.
Rischi di pagare doppie provvigioni, avvocati e spese... molto più dei diecimila di cui si parla, per che cosa poi?

Scusa, non è nel mio stile dire agli altri cosa fare dei propri soldi o delle proprie cose, ma in questo caso il suggerimento (prendilo come tale) mi pare dovuto.
 

Bagudi

Moderatore
Membro dello Staff
Agente Immobiliare
Tizio era già andato a vedere l'appartamento quando era in vendita in esclusiva con X ma NON aveva concretizzato (la sua offerta era di 180.000 ma io non avevo accettato).

Ora ci ha ripensato, e va da Y e vuole acquistarla a 190.000
Figurati se dopo un anno Tizio paga 190.000...
Più facile che te ne offra 170/175.000...
 

davideboschi

Membro Assiduo
Privato Cittadino
Supponiamo però che
Lascia perdere le supposte supposizioni e torna alla realtà.
I fatti sono:
- per una tua svista, hai un contratto secondo il quale dovrai pagare 6000 + IVA all'agenzia.
- Chiedi 200.000 euro, ma (spero) se hai scritto 200.000 è perché ti accontantaresti di meno.
- Hai un'offerta di 180.000, 10% meno di quello che chiedi, che è di tutto rispetto considerati i tempi

Il mio consiglio è: tratta, prendi i soldi, paga l'agenzia, e goditi i tuoi soldi.
 
Ultima modifica:

CRISTIANO1234

Nuovo Iscritto
Privato Cittadino
Sarà un caso di scuola ... ma interessante...

Sopra avevo scritto: "Supponiamo che Tizio chieda all'agenzia A, che gli mostra la casa... ma poiché ritiene maleducato e antipatico l'agente... decida poi di rivolgersi all'agenzia B..."


Supponiamo che Tizio chieda all'agenzia A, che gli mostra la casa... ma poiché ritiene maleducato e antipatico l'agente... decida poi di rivolgersi all'agenzia B...

Potrebbe anche essere... "Supponiamo che Tizio chieda all'agenzia A, che gli mostra la casa... con tale agenzia riesce a strappare una provvigione del 2% ... ma poichéha saputo successivamente che l'agenzia B, molto più piccola, scende con le provvigioni al 1,5% ... decida poi di rivolgersi all'agenzia B..."

Mica posso rimetterci io venditore per un comportamento dell'acquirente...
Purtroppo Tizio NON accetta di alzare il prezzo oltre 180.000

OK, ma allo scadere del contratto, quando NON concederò più l'esclusiva, potrei procedere nel seguente modo?

- Affido la vendita a tre agenzie, A, B e C a 190.000 euro (l'agenzia A è quella che ha fatto visionare l'appartamento a Tizio).
- Nei contratti con le agenzie B e C faccio inserire che se venderanno a Tizio, io NON darò loro nessuna provvigione in quanto già dovrei la provvigione all'agenzia A.

Potrebbe andare?

Altra domanda: - Se Tizio acquistasse con l'agenzia A, io dovrei all'agenzia la provvigione del 3% su 190.000 poiché il nuovo contratto con l'agenzia A (incarico a 190.000 euro supera il precedente contratto dove l'incarico era di 200.000 euro)?

Grazie

Grazie
 

francesca63

Membro Storico
Privato Cittadino
Nei contratti con le agenzie B e C faccio inserire che se venderanno a Tizio, io NON darò loro nessuna provvigione in quanto già dovrei la provvigione all'agenzia A.
E Tizio ? Se non dai esclusiva, l'unica cosa a cui stare attenti è che Tizio, se vorrà comprare in futuro, lo faccia tramite agenzia A o direttamente da te ( sempre pagando A entrambi).
Altra domanda: - Se Tizio acquistasse con l'agenzia A, io dovrei all'agenzia la provvigione del 3% su 190.000 poiché il nuovo contratto con l'agenzia A (incarico a 190.000 euro supera il precedente contratto dove l'incarico era di 200.000 euro)?
Dovrai quello per cui ti sarai accordato nel nuovo contratto.
 

CRISTIANO1234

Nuovo Iscritto
Privato Cittadino
E Tizio ? Se non dai esclusiva, l'unica cosa a cui stare attenti è che Tizio, se vorrà comprare in futuro, lo faccia tramite agenzia A o direttamente da te ( sempre pagando A entrambi).

Dovrai quello per cui ti sarai accordato nel nuovo contratto.
Grazie, quindi fattibile non dare esclusiva e far inserire che se venderanno a Tizio, io NON darò loro nessuna provvigione in quanto già dovrei la provvigione all'agenzia A.
 

cristian casabella

Membro Senior
Agente Immobiliare
faccio inserire che se venderanno a Tizio
ok...grazie, mi lasci anche il numero di telefono di TIZIO...così non mi sbatto per cercarlo? Poi lo chiamo e senza sbattermi mi faccio fare una proposta a 185 mila e mi paghi il 3%, o la rifiuti?
Così io ci guadagno il 3% su 185000...ovvero 5.550, te hai risparmiato un 450, perdendo mesi e mesi e rischiando di non vendere...magari a TIZIO sto sulle palle anch'io
Continuo a non capire il perché non vendi e ti accordi da subito con l agenzia iniziale che ci riuscirebbe anche un bambino
 

ab.qualcosa

Membro Storico
Agente Immobiliare
Sono d'accordo con @PyerSilvio, con una simile differenza e l'incapacità della prima agenzia di portare a termine la trattativa si identifica un diverso affare.

Comunque credo rientri tra le stramaledette clausole vessatorie
Nah.
E' un diritto di natura legale che non ha una scadenza definita.
Dipende se il giudice portato a valutare identifica il nesso causale o meno.
 

Per rispondere Entra o Registrati è Gratis…

Perchè dovresti Registrarti?

  • Partecipare e Creare Discussioni
  • Trovare Consigli e Suggerimenti
  • Condividere i tuoi Interessi
  • Informarti sulle Novità

Ultimi Messaggi sui Profili

Salve... E' possibile fare delle tramezzature con la creazione di stanze in un C2 (locale ad uso deposito) lasciando sempre la stessa categoria catastale?
Formatore Agenti ha scritto sul profilo di aleph.
Buongiorno sig Aleph.
Se è interessato al mio corso di preparazione per il superamento dell'esame in camera di commercio mi chiami pure al 3393498848.
Sono tanti anni che preparo gli agenti immobiliari per il superamento di questo esame. Ho creato delle dispense specifiche con tutte le nozioni utili per superare l'esame e un corso di 10 lezioni da 3 ore tramite l'applicazione Zoom.
Alto