1. immobilio.it è l'unico forum italiano interamente dedicato agli Agenti, alle Agenzie Immobiliari e ai Professionisti del mondo Casa.
    Su immobilio.it puoi approfondire le nuove leggi, leggere recensioni e consigli, scoprire nuovi strumenti, modulistica e servizi per il settore immobiliare e confrontarti con migliaia di Agenti Immobiliari e Professionisti del settore.

    Registrarsi è gratis ed elimina la pubblicità

  1. stockton78

    stockton78 Membro Junior

    Privato Cittadino
    Ciao a tutti,

    Vi scrivo per chiedervi un parere non solo "tecnico" su una questione un po' particolare.

    Compravendita tra privati + mutuo. Viene firmato un preliminare, un compromesso, aperta la pratica in banca, relazione notarile preliminare, perizia sulla casa. Il mutuo viene deliberato e si deve soltanto fissare la data del rogito.

    A questo punto il fattaccio: uno dei venditori risulta indagato, gli vengono bloccati conti correnti e sequestrati gli immobili, anche quello oggetto di vendita, sul quale viene trascritto il sequestro preventivo. Ovviamente l'immobile non può essere venduto in queste condizioni.

    Voi acquirenti come vi comportereste? Le indagini della giustizia italiana possono durare un giorno come un anno, la richiesta di dissequestro potrebbe non essere immediata. Oltretutto, a seconda della gravità della situazione del venditore, potrebbe essere bloccato anche nell'esecuzione di una compravendita, o comunque il ricavato affidato ad un tutore del tribunale?


    Un saluto,
    Stock
     
  2. PROGETTO_CASA

    PROGETTO_CASA Ospite


    Non è possibile dare una risposta senza conoscere bene i fatti, dovresti essere piu' dettagliato.
    Quale è soprattutto la motivazione del sequestro conservativo?
     
  3. stockton78

    stockton78 Membro Junior

    Privato Cittadino
    Ciao,

    Come scritto sopra il sequestro è preventivo e non conservativo, in quanto il tizio si trova indagato (quindi ancora non rinviato a giudizio) per fatti inerenti il suo precedente datore di lavoro.
     
  4. PROGETTO_CASA

    PROGETTO_CASA Ospite

    sai cosi' non si capisce molto, comunque se siamo al penale credo sia una situazione alquanto complessa da chiedere ad un avvocato.
     
  5. stockton78

    stockton78 Membro Junior

    Privato Cittadino
    Effettivamente siamo nel penale...
     
  6. PROGETTO_CASA

    PROGETTO_CASA Ospite

    Allora la vedo durissima in termini di tempi ma meglio parlare con un avvocato.
     
  7. smoker

    smoker Membro Senior

    Privato Cittadino

    x stockton78 Fai da te? ....... oppure con agenzia............?

    Smoker
     
  8. stockton78

    stockton78 Membro Junior

    Privato Cittadino
    Fai da te, ma non è l'oggetto della discussione. ;)
     
  9. Avv Luigi Polidoro

    Avv Luigi Polidoro Membro dello Staff Membro dello Staff

    Altro Professionista
    Difficile parlare senza aver letto le carte.
    Una soluzione potrebbe essere quella di presentare istanza al Giudice (molto probabilmente il sequestro è stato disposto da un Gip) chiedendo di permettere il rogito e trasferire il sequestro sulla somma che verrà versata a titolo di prezzo.
    Il preliminare era stato trascritto?
    Trattandosi di sequestro preventivo (art. 321 cpp), è possibile che vi sia una particolare relazione fra il fatto di reato (ipotizzato) ed il bene sequestrato, tali da non permettere il dissequestro.
     

Per rispondere Entra o Registrati è Gratis…

Perchè dovresti Registrarti?

  • Partecipare e Creare Discussioni
  • Trovare Consigli e Suggerimenti
  • Condividere i tuoi Interessi
  • Informarti sulle Novità

Condividi questa Pagina