1. immobilio.it è l'unico forum italiano interamente dedicato agli Agenti, alle Agenzie Immobiliari e ai Professionisti del mondo Casa.
    Su immobilio.it puoi approfondire le nuove leggi, leggere recensioni e consigli, scoprire nuovi strumenti, modulistica e servizi per il settore immobiliare e confrontarti con migliaia di Agenti Immobiliari e Professionisti del settore.

    Registrarsi è gratis ed elimina la pubblicità

  1. Wollonzo

    Wollonzo Membro Attivo

    Agente Immobiliare
    Frustazione,rabbia,incredulità,ma anche una certa soddisfazione per il lavoro svolto... per essere riuscito,in fin dei conti,a venderla quella casa! 8 mesi di lavoro,lunghe consulenze telefoniche con i proprietari rent to buy si, rent to buy no, prezzi di mercato, aspetti positivi e negativi nel vendere oggi in questo periodo di bassa invece che tenere quell'immobile chiuso,non produttivo ma solo a reddito ecc ecc Dopo i grazie gli inviti a cena futuri gli apprezzamenti..."sei un professionista vero,grazie di tutto" Dopo tutto ció a 3 mesi dalla scadenza dell'incarico (solo verbale, solo in questo caso visto che la stima reciproca rendeva quasi imbarazzante il mettere tutto nero su bianco) vado in ufficio oggi pomeriggio,per scrupolo faccio una visita catastale che mi riproponevo di fare un giorno e.... Tatann!atto pubblico nel mese di novembre,i nuovi intestatari sono proprio quelli lì quei due fratelli a cui la casa era tanto piaciuta ma che al terzo appuntamento decisero che non era la casa che faceva per loro! Risultatone: ho trascorso un pomeriggio in panne, non riuscivo a concentrarmi sul lavoro,stomaco in pezzi,rabbia infinita.Ho la scheda visita firmata da uno dei fratelli, non ho mandato al proprietario nessuna raccomandata con i nominativi delle persone a cui ho fatto vedere l'immobile a fine mandato.Come dovrei muovermi adesso? In sede legale che qualcuno sappia è sufficienTe una scheda visita firmata per chiedere le provvigioni ad entrambi entrambe le parti? Mi sento come se un ladro mi fosse entrato in casa,non riesco ancora a riprendermi. Come vi siete comportati è come è andata a finire quando è successo a voi? Si perchè vivere in Italia ed essere AI rende certezza un avvenimento del genere,quando sei tu che ci passi però,capisci bene quanto fá male alle tasche ad all'anima!
     
    A ingelman, Bagudi, ab.qualcosa e ad altre 3 persone piace questo elemento.
  2. PyerSilvio

    PyerSilvio Membro Senior

    Agente Immobiliare
    ...é capitato anche a me.

    Pensa pure con un impresa con la quale lavoravo da tantissimo tempo.
    (Mi devono ancora 12.000 euro di provvigioni pensa te..)

    Coppietta giovane, appartamento su due livelli, In vendita da almeno tre anni.
    Visto, rivisto, vengono in ufficio a parlare solo loro due, poi vollero rivedere il box, poi vennero a trattare con i genitori e lo zio "intenditore"... e Poi.:??

    SPARITI.

    Al telefono non rispondono, nè lui nè lei.
    In questi casi tra noi dell'organico dell'ufficio quando accade ciò, questo tipo di clienti li definiamo, " quelli che si nascondono nel sarcofago..."

    Quindi Invio dati e documenti all'impresa "amica" e dopo qualche tempo il Lui della coppietta risponde al telefono e mi riferisce che dopo tanti pensieri fatti sulla casa decisero di andare in affitto.

    Circa sei mesi dopo, accompagnando un cliente nello stesso contesto, siamo in ascensore e assieme a noi c'è stà ragazza che,,,, "Mi pare di averla già vista"... Penso tra me e me...

    Arrivati al piano, lei esce, noi pure e proseguo col mio cliente.
    Un attimo dopo come un onda capisco chi era e già divento nervoso....

    Per farla breve, sti due salami elusero le commissioni di agenzia, pagando l'appartamento a prezzo pieno!
    L'avrebbero pagato almeno un "ventino" in meno sti fessacchiotti, l'impresa li ha letteralmente sbranatI.

    Avevano appena fatto il rogito, il giorno stesso.

    Chiamai l'impresa, che in parole povere mi disse " tu hai ragione ma noi abbiamo bisogno di vendere", mi pagò le commissioni di loro spettanza. ( con assegno postdatato)

    ..In conclusione amico mio, io ho imparato sulla pelle che è meglio lasciar perdere le vie legali.

    Ancora oggi per un contezioso di 10.000 euro con un cliente peggio di questi che ti ho narrato, ho spesi seimila di spese legali ed è da 4 anni che aspetto riscontro.

    Quindi il mio consiglio è Ingoia il rospo - pure se è grosso - e vai avanti,
     
    Ultima modifica: 20 Febbraio 2015
    A Wollonzo piace questo elemento.
  3. Wollonzo

    Wollonzo Membro Attivo

    Agente Immobiliare
    Ma il foglio visita firmato da uno dei due fratelli che ora sono proprietari al 50/50 dell'immobile non prova nulla???
     
  4. PyerSilvio

    PyerSilvio Membro Senior

    Agente Immobiliare
    ..No prova prova...
    Rivolgiti ad un legale..
    Tuttavia stai accorto a non farti "pettinare" dal tuo legale...

    Il primo passo è la classica letterina...
    se poi alla letterina non fà seguito nessun riscontro, si dovrà fare decreto ingiuntivo...

    Fanno circa 2/3 mila... a questo punto e siamo solo all'inizio...
    Il o i clienti si possono opporre al decreto... e per proseguire occorrono altri quattrini....
     
    A Wollonzo piace questo elemento.
  5. Wollonzo

    Wollonzo Membro Attivo

    Agente Immobiliare
    Andrò fino in fondo a costo di rimetterci.
     
    A CheCasa!, dormiente, Damiameda e ad altre 2 persone piace questo elemento.
  6. PyerSilvio

    PyerSilvio Membro Senior

    Agente Immobiliare
    Fidati molla il colpo.

    Lo sò che brucia ma maglio lasciar perdere.

    Piuttosto con calma, vai dai tuoi clienti e cerca di trovare un accordo pacifico prima...
    Loro sanno che hanno torto...
     
    A CheCasa! piace questo elemento.
  7. Rosa1968

    Rosa1968 Membro Storico

    Agente Immobiliare
    Sarebbero andati prima quale accordo pacifico.
    Letterina dell'avvocato abbiamo saputo che lei ha acquistato l'immobile bla bla bla. Come lei ben sa siamo stati noi ad accompagnarla come da foglio visita sottoscritto il firmato da lei. Pertanto la nostra provvigione ammonta a € e la invitiamo a saldarla entro il presso il nostro ufficio diversamente saremo costretti ad adire nostro malgrado per vie legali.
    Appena l'acquirente paga fai il decreto al venditore. Vedrai che all'avvocato rispondono vedrai.
     
    A giovanni acuto, CheCasa!, Wollonzo e 1 altro utente piace questo messaggio.
  8. PyerSilvio

    PyerSilvio Membro Senior

    Agente Immobiliare
    uno spera sempre in un "ravvedimento"...
    Comunque subire lo "scaballo" è veramente fastidioso..

    Pensa a quanti te ne hanno fatti e magari manco lo sai...

    Proprio vero che occhio non vede cuore non duole..
     
    A CheCasa!, sarda81 e Rosa1968 piace questo elemento.
  9. Rosa1968

    Rosa1968 Membro Storico

    Agente Immobiliare
    Vero .... Da un lato ma quando ci metti l'anima il senso di ingiustizia é forte.
     
    A Bagudi, CheCasa! e sarda81 piace questo elemento.
  10. PyerSilvio

    PyerSilvio Membro Senior

    Agente Immobiliare
    ..Lo sò.

    Inoltre il più delle volte questi scavalcatori non risparmiano affatto..

    Poi c'è da dire che a volte anche i proprietari/costruttori ci mettono del loro inducendo i clienti a fare come lo chiamiamo noi in ufficio "il salto della quaglia"..

    L'anno scorso, avevamo un cliente interessato ad un 3 loc con giardino, (hai presente l'ultimo chiodo" rimasto..?)
    Fatta la visita e seconda visita, nel frattempo, la solita raccolta di documenti etc,,,


    Stò salame del costruttore mette in prima pagina sui portali l'alloggio a 10k in meno, operazione chiaramente finalizzata ad intercettare il cliente.

    Una trattativa col "prezzo vecchio" era pure già stata fatta...

    Lo chiamiamo subito e lo avvertiamo: " Guarda che viene fuori casino ne rispondi".

    Tempo una settimana e la cliente ci richiama e ci dice "sono andata a vedere l'appartamento direttamente col proprietario"

    Apriti cielo.

    La cliente ci fece vedere una mail del costruttore dove questi rispondeva : "Il contratto con l'agenzia ormai è da tempo scaduto, quindi in teoria potremmo pure trattare direttamente" ( stò deficiente.)

    Alla fine la cliente non comprò nè da noi nè da lui, e c fece buttare due settimane di lavoro.
     
    A CheCasa! e Rosa1968 piace questo messaggio.
  11. Wollonzo

    Wollonzo Membro Attivo

    Agente Immobiliare
    Il mio legale dice di mandare due letterine contemporaneamente, fà qualche differenza?..io non ho ancora parlato con nessuna delle parti,preferisco che si vedano arrivare una lettera dal mio avvocato... sono convinti che io non sappia nulla della loro genialata!
     
  12. dormiente

    dormiente Membro Assiduo

    Agente Immobiliare
    Io seguirei il consiglio di Rosa, la letterina all'altro la manderei dopo.
    Se fossi in te non mollerei, già fregano con gli affitti, purtroppo questo aspetto del lavoro di mediatore ha molte falle che non sono mai state risolte, tanti anni fa ci potevi anche passare sopra, ora non é più possibile. Per il futuro, non guardare in faccia a nessuno, nemmeno il cliente che da tanti anni é quasi tuo amico ( sono proprio loro che ti fregano, appena vedono il soldo non capiscono più niente), e fatti firmare solo mandati. Hai tutta la mia comprensione, ma anche qui su internet, dove ci leggono tutti, anche i furbi, è meglio non approfondire troppo le nostre strategie di difesa. Ciao.
     
    A giovanni acuto, sarda81, Bagudi e ad altre 3 persone piace questo elemento.
  13. sfn

    sfn Membro Attivo

    Agente Immobiliare
    la morale di tutto ciò è che non ci si può fidare di nessuno...
    altro che ottimi rapporti, imbarazzo a mettere per iscritto , mandati verbali e cose del genere....
     
    A dormiente e sarda81 piace questo messaggio.
  14. CheCasa!

    CheCasa! Membro Senior

    Agente Immobiliare
    Ciao Wollonzo, mi dispiace per te e so come ci si sente.

    L'ultimo cliente che mi ha scavalcato risale a pochi mesi fa e... non ho lasciato perdere.

    Non lo faccio per una questione meramente economica ma più perché ho piacere, lavorando in un piccolo paese dove le persone si conoscono tutte e ci si incontra al bar ogni santo giorno, che al mio nome non sia associato l'appellativo di "fesso", già facilmente riconducibile a causa del mio fare giocoso e spensierato.

    Quindi, i risultati perseguibili sono fondamentalmente 2:
    1) guadagno in salute ed evito di farmi fuori il fegato
    2) incasso, il più delle volte, qualche soldino

    Sinceramente, prima di mandare qualsiasi raccomandata, alzo su la cornetta e chiamo le parti. Con molta calma e tranquillità, lascio che si spieghino ed è capitato, in alcuni casi, che questo bastasse a risolvere eventuali miei dubbi o a ricondurre il comportamento dei clienti alla normalità.

    In altre circostanze non è stato sufficiente e sono dovuto ricorrere al legale.
     
    A Rosa1968, sarda81, Bagudi e ad altre 2 persone piace questo elemento.
  15. ab.qualcosa

    ab.qualcosa Membro Senior

    Agente Immobiliare
    Cito doverosamente Tobia.

     
    A Silvio Luise piace questo elemento.
  16. dormiente

    dormiente Membro Assiduo

    Agente Immobiliare
    Trovate pure l'accordo pacifico se ci riuscite, ciò non toglie che anche se l'esito è positivo, il fegato così:disappunto: ve lo fate lo stesso!
    L'ultimo mio accordo per tal motivo, concluso positivamente sono stati........... due urli al telefono.
     
  17. gioper

    gioper Membro Junior

    Agente Immobiliare
    Buonasera a tutti, entro nella discussione con un consiglio, in genere invio mia lettera con la cronistoria degli eventi se viene disattesa, lettera del legale in genere per "deontologia" c'è la risposta del legale di parte, lascio perdere per 6,7 mesi poi decreto del legale e inizio causa, con i tempi che ben conoscete............................... ho utilizzato ultimamente anche la possibilità della mediazione non obbligatoria con scarsi risultati.
     
    A ab.qualcosa piace questo elemento.
  18. Tobia

    Tobia Membro Senior

    Agente Immobiliare
    Curiosità inserisci anche i "conti" e le sanzioni a carico delle parti in caso di tuo successo?
    Revoca benefici, tasse, multe, accusa penale, spese legali, proprietario responsabile in solido (anche se la cassazione ha dimostrato il contrario.. :disappunto: )

    La lettera con lo svolgimento degli eventi mi piace ma sono sempre più convinto che sia meglio "coinvolgere" maggiormente le parti nella prima fase di visita ed accesso agli atti allo scopo di tutela per il lavoro svolto.
     
  19. gioper

    gioper Membro Junior

    Agente Immobiliare
    Nella cronistoria degli eventi alla fine quantifico la somma da versare a titolo di provvigione per il lavoro svolto.
     
  20. Umberto Granducato

    Umberto Granducato Fondatore Membro dello Staff

    Agente Immobiliare
    Interessante... come funziona esattamente?
     

Per rispondere Entra o Registrati è Gratis…

Perchè dovresti Registrarti?

  • Partecipare e Creare Discussioni
  • Trovare Consigli e Suggerimenti
  • Condividere i tuoi Interessi
  • Informarti sulle Novità

Condividi questa Pagina