1. immobilio.it è l'unico forum italiano interamente dedicato agli Agenti, alle Agenzie Immobiliari e ai Professionisti del mondo Casa.
    Su immobilio.it puoi approfondire le nuove leggi, leggere recensioni e consigli, scoprire nuovi strumenti, modulistica e servizi per il settore immobiliare e confrontarti con migliaia di Agenti Immobiliari e Professionisti del settore.

    Registrarsi è gratis ed elimina la pubblicità

Tag (etichette):
  1. Roby

    Roby Fondatore

    Agente Immobiliare
    Annosa questione.

    Ho locato un negozio ad un cliente e dopo nemmeno un mese il motore elettrico della clear non funziona.
    Essendo la clear pesantissima l'inquilino ha provveduto subito ad aggiustarla ora mi chiede se compete a lui questa spesa o al proprietario?

    A mio parere al proprietario ma..................ho dei dubbi, qualcuno afferato in questo tema mi dà una celere conferma se possibile?

    Ciao grazie in anticipo, Roby.
     
  2. mariluz

    mariluz Nuovo Iscritto

    Agente Immobiliare
    ciao roby sono mariluz ho letto ora l'argomento e sinceramente non e' facile dare una risposta pero' il proprietario potrebbbe rispondere che al momento della consegna del locale era tutto ok e che quindi con l'uso dovuto dall'inquilino e' accaduto cio' e potrebbe essere a carico dell'inquilino. pero' e' vero anche che il padrone prima di consegnarlo poteva fare una revisione generale di tutto per evitare che succedesse cio' invece se ne e' fregato perche' ha pensato che chi lo usasse poi si faceva carico lui se succedeva qualcosa .
    scusa ma a parte questo ho un problema da risolvere sempre in questo campo piu' o meno.: ho affittato un villino per il mese di agosto € 1200 alla propritaria gli ho chiesto il 10% che sarebbe 120 gli e' saputo tanto e cosi gli ho detto che poteva darmene anche 100 e mi ha detto che e' tanto. come mi devo contenere? io in fondo ci ho rimesso tante telefonate e visite ma a lei non importa perche' fa parte del mio lavoro ed e' cosa scontata.io non voglio litigarci perche' e' contro la mia natura pero' ci sono rimasta tanto male.potete darmi un consiglio per favore?e poi la percentuale sull'affitto e' considerata solo da parte del proprietario o anche da chi lo prende in affitto?grazie ciao mariluz :p :confuso:
     
  3. Roberto Uslenghi

    Roberto Uslenghi Nuovo Iscritto

    Agente Immobiliare
    Ciao, se il motore è da cambiare, il costo è a carico della proprietà, se diversamente necessita solo di manutenzione, il costo è a carico dell'inquilino. Valgono accordi diversi presi dalle parti.
    Per Mariluz, io la provvigione la chiedo ad entrambe le parti e chiedo il 15% del canone annuo/mese, così da aver del margine per un eventuale sconto, sempre gradito a chi lo riceve. Grazie e buona serata.
     
  4. Maurizio Zucchetti

    Maurizio Zucchetti Fondatore Membro dello Staff

    Agente Immobiliare
    Anche secondo la provvigione va richiesta ad entrambe le parti! Nel caso specifico poi, tralasciando le percentuali, 100 euro di provvigione è il minimo (ma minimo minimo! :rabbia: ) per il lavoro che sicuramente hai fatto!
    ma ...... ti ha firmato il compenso provvigionale? :occhi_al_cielo:

    ;)
     
  5. roberto.spalti

    roberto.spalti Membro Senior

    Agente Immobiliare
    La manutenzione ordinaria di solito è a carico dell'inquilino; quella straordinaria del proprietario.
     
  6. Alessandro Frisoli

    Alessandro Frisoli Fondatore

    Agente Immobiliare
    Visto che il danno si è verificato solo dopo un mese, sicuramete la spesa è a carico della propreità
     
  7. mariluz

    mariluz Nuovo Iscritto

    Agente Immobiliare
    ciao maurizio sono mariluz ho letto ora le vostre risposte.grazie. pero' la signora non mi ha firmato niente e ho paura che se insisto poi perdo anche i cento euro che mi spettano.cosa devo fare? e poi perche' la percentuale si chiede ad entrambe le parti? c'e' qualche legge che specifica quanto e' stato detto? perche' se e' vero io fin ora sono stata una sciocca a prenderla solo da una parte.in attesa di una vostra risposta ti saluto ciao :risata:
     
  8. Umberto Granducato

    Umberto Granducato Fondatore Membro dello Staff

    Agente Immobiliare
    Un consiglio:
    l'anno scorso nel mio ufficio (nuovo) attivo il condizionatore per la prima volta. Funziona per poco e poi per 3 settimane (da fine giugno a metà luglio con quasi 40 gradi) non va (si scoprirà poi per colpa dell'assistenza che è un disastro, ma il locatore non ne è a conoscenza). In settembre per un'altra settimana (sempre con piu di 30 gradi) non funziona, poi lo sistemano, ma nn serve piu... Quest'anno funziona fino ai primi di luglio, poi si blocca ancora e l'assistenza da me interpellata da 10 giorni non si fa vedere. Morale: l'anno scorso ufficio inutilizzabile per 4 settimane e quest'anno x almeno 15gg. Ci sono responsabilità anche da parte del locatore, possibile chiedere uno sconto sull'affitto?
    grazie a chi mi risponde :stretta_di_mano:
     
  9. Roby

    Roby Fondatore

    Agente Immobiliare
    Grazie ragazzi delle risposte, penso pure io che sia a carice del Locatore perchè è una spesa straordinaria e non ordinaria, mi rallegro delle conferme.

    Per Mariluz, ciao cara, tu hai mediato hai fattoil tuo lavoro e come nella compravendita anche nelle locazioni hai diritto alla provvigione da entrambe le parti.

    IN merito alla cifra non saprei dirti perchè effittivamente se non ho mal capito gli stai chiedendo un 10% ma non riferito su un contratto annuale ma bensì mensile e a onor del vero effettivamente prendere il 10% su un unico canone mi sembra eccessivo, non saprei nemmeno dirti come potrebbe pensarla un giudice.

    IO nelle locazioni chiedo il 10% sul canone annuo da entrambe le parti e trattandosi di locazioni se non me li sottoscrivo non li prendo in considerazione.
     
  10. Maurizio Zucchetti

    Maurizio Zucchetti Fondatore Membro dello Staff

    Agente Immobiliare
    Cara Mariluz,
    il lavoro di mediazione che hai fatto ha ottemperato ai desideri delle due parti: il proprietario che voleva locare, ed il conduttore che aveva bisogno di una casa, ed è quindi giusto che entrambi ti riconoscano un compenso. :fico:
    Nel caso specifico, in assenza di documenti scritti, mi sa che ti conviene accontentarti, ma non basarti più sulla sola"parola".
    Come diceva Andreotti, ed anche il nostro amico Daniele Ruggeri (che aspettiamo sul forum :ok: ): "A pensar male si fa peccato, ma ci si indovina" !

    ;)
     
  11. mariluz

    mariluz Nuovo Iscritto

    Agente Immobiliare
    ciao maurizio concordo :stretta_di_mano: pienamente su cio' che hai scritto la prossima volta cerchero' di fare piu' attenzione io non volevo essere fiscale mi sono basata sulla fiducia dei clienti ( clienti poi di mio padre) e ho sbagliato perche' alla fine da parte loro e' come se avessi ricevuto uno schiaffo.e la cosa che mi dispiace e' che non hanno saputo apprezzare il mio operato.devo cercare di essere un po' piu dura senza perdere mai la gentilezza e la pazienza. ciao mariluz :risata: :risata:
     
    A Solachianiello piace questo elemento.

Per rispondere Entra o Registrati è Gratis…

Perchè dovresti Registrarti?

  • Partecipare e Creare Discussioni
  • Trovare Consigli e Suggerimenti
  • Condividere i tuoi Interessi
  • Informarti sulle Novità

Condividi questa Pagina