1. immobilio.it è l'unico forum italiano interamente dedicato agli Agenti, alle Agenzie Immobiliari e ai Professionisti del mondo Casa.
    Su immobilio.it puoi approfondire le nuove leggi, leggere recensioni e consigli, scoprire nuovi strumenti, modulistica e servizi per il settore immobiliare e confrontarti con migliaia di Agenti Immobiliari e Professionisti del settore.

    Registrarsi è gratis ed elimina la pubblicità

  1. sly75

    sly75 Nuovo Iscritto

    Privato Cittadino
    salve, vorrei un informazione. in un mio appartamento concesso in locazione sono stati eseguiti dei lavori che, in base al contratto, sono a carico dell'inquilino. il problema è nel quantum dell'importo da addebitargli. l'amministratore di condominio mi manda una mail con la quale mi comunica che "il saggio di interesse legale al 01.01.2011 è pari all'1,50%. pertanto, l'1,50% di euro 5.674,15 è pari ad euro 85.113".
    ora la mia domanda è la seguente : tale conteggio è corretto? ed in secondo luogo: queste 85.113 sono da addebitare mensilmente o annualmente. grazie
     
  2. Roby

    Roby Fondatore

    Agente Immobiliare
    NOn sono afferratissimo sulle locazioni, ma a mio parere è giusto cosi e l'aumento è annuale non mensile.
     
  3. Antonello

    Antonello Membro dello Staff Membro dello Staff

    Agente Immobiliare
    Se l'inquilino ha pagato i lavori, perchè gli dovete addebitare gli interessi legali?
     
  4. sly75

    sly75 Nuovo Iscritto

    Privato Cittadino
    lui ancora nn ha pagato nulla......e sinceramente nn so rispondere....nel senso che nn sono sicura se gli interessi vanno pagati...
     
  5. Antonello

    Antonello Membro dello Staff Membro dello Staff

    Agente Immobiliare
    Se nel contratto queste spese sono a carico dell'inquilino, devi cercare di fargliele pagare, anche con l'aiuto di un legale.
    Una volta pagate, che interesse dovrà pagare e perchè?
    Gli aumenti vanno richiesti se sei tu a pagare i lavori.
     
  6. Pennylove

    Pennylove Membro Assiduo

    Privato Cittadino
    Io la butto lì, eh.... Non è che, per caso, è scaduto un termine di pagamento?
     
  7. Fratta

    Fratta Membro Attivo

    Agente Immobiliare
    Non è che per caso (perdonate la mia inesperienza) che con questi dati si deve ricavare l'aumento della locazione mensile? Considerando la spesa totale di €5674'15 ed un tasso di interesse o saggio di capitalizzazione di 1,5% si ricava un reddito (aggiuntivo) annuo di 851,1 che da un aumento sul capitale (o sul valore del bene locato) di €70,92 mensili. Sarà questo l'aumento sulla locazione che il conduttore dovrà corrispondere al locatario.
    Sly75 non credo che il conduttore debba pagare direttamente all'amministratore l'importo, credo che debba corrispondere al locatario il corrispettivo dell'aumento del valore del bene locato.

    Vi prego di dare una risposta in modo che io dia delle certezze alle mie teorie.
     
  8. Antonello

    Antonello Membro dello Staff Membro dello Staff

    Agente Immobiliare
    L'aumento sarebbe giustificato se i lavori ed i relativi costi fossero a carico del proprietario dell'immobile.
    Il conduttore tra un maggior beneficio che dovrà pagare con l'aumento del canone.
    Sly75 ha specificato che sono lavori a spese del conduttore.
    Quindi nessun aumento di canone.
    O forse Sly75 vuole sapere se alla scadenza del contratto, considerati i lavori, debba applicare l'aumento in base al tasso indicatogli dall'amministratore?
     
  9. sly75

    sly75 Nuovo Iscritto

    Privato Cittadino
    scusate la mia temporanea assenza.... chiarisco subito: il punto 7 del contratto di locazione dice: "ove nel corso della locazione si eseguano importanti e improrogabili opere necessarie per conservare ad esso la sua destinazione o per evitare maggiori danni che ne compromettano l'efficienza in relazione all'uso cui è adibito o comunque opere di straordinaria manutenzione di rilevante entità, il canone, come pattuito, verrà integrato con un aumento peri all'interesse legale del capitale impiegato nelle opere e nei lavori effettuati".
    come interpretate questa clausola, che non ho inserito io ma il mio ragioniere??? grazie ancora e buon anno a tutti
     
  10. Antonello

    Antonello Membro dello Staff Membro dello Staff

    Agente Immobiliare
    Dice che nel caso di lavori sopradescritti il canone verrà integrato con un aumento che l'amministratore ti ha fornito.
    Il punto resta:
    Sei sicura che si tratti di lavori a carico del''inquilino?
     
  11. Fratta

    Fratta Membro Attivo

    Agente Immobiliare
    Credo che questa sia la conferma che devi procedere con l'aumento del canone e non con la richiesta di saldo diretto all'amministratore da parte del conduttore e secondo quello che ho calcolato (anche se mi sembra eccessivo) l'importo mensile è proprio di €70,92 essendo questo il nuovo valore di capitalizzazione che l'immobile ha ottenuto dopo le migliorie eseguite.
    Cmq Sly75 chiedi al tuo ragioniere. Facci sapere sono curioso di avere un feed back.
     
  12. sly75

    sly75 Nuovo Iscritto

    Privato Cittadino
    ....forse mi sono espressa male quando ho parlato di lavori a carico dell'inquilino....credo sia più esatto quello che dice il contratto.......quindi, se ho capito bene il ragioniere ha ragione.... l'aumento è mensile...... e perdurerà fino alla scadenza del contratto? grazie sempre
     
  13. Antonello

    Antonello Membro dello Staff Membro dello Staff

    Agente Immobiliare
  14. sly75

    sly75 Nuovo Iscritto

    Privato Cittadino
    ok vuol dire che è così??? :D
     
  15. Antonello

    Antonello Membro dello Staff Membro dello Staff

    Agente Immobiliare
    Si.
    Le spese sono a carico tuo e l'aumento mensile è a carico dell'inquilino in percentuale alla spesa da te sostenuta.
     
  16. sly75

    sly75 Nuovo Iscritto

    Privato Cittadino
    grazie......posso chiedere un ultima cosa..... ma c'è un articolo del codice o una legge a supporto di ciò o, nel fare la richiesta, mi devo solo riferire al contratto??? grazie ancora e giuro che nn rompo più :^^:
     
  17. Antonello

    Antonello Membro dello Staff Membro dello Staff

    Agente Immobiliare
    E' l'abrogato art. 23 della L. 392/78.
    Però se nel contratto è inserita una clausola riproduttiva dell’abrogato articolo 23 (nel tuo lo è stato) detta clausola è valida.
     
  18. Pennylove

    Pennylove Membro Assiduo

    Privato Cittadino
    :ok: La clausola è valida, ma non è applicabile - o perlomeno così pare - se il contratto è assoggettato a cedolare secca.
     
  19. sly75

    sly75 Nuovo Iscritto

    Privato Cittadino
    ops....... le cose si complicano..1:shock:
     
  20. Manola 62

    Manola 62 Membro Attivo

    Agente Immobiliare
    23. Riparazioni straordinarie.

    Quando si eseguano sull'immobile importanti ed improrogabili opere necessarie per conservare ad esso la sua destinazione o per evitare maggiori danni che ne compromettano l'efficienza in relazione all'uso a cui è adibito, o comunque opere di straordinaria manutenzione di rilevante entità, il locatore può chiedere al conduttore che il canone risultante dall'applicazione degli articoli precedenti venga integrato con un aumento non superiore all'interesse legale sul capitale impiegato nelle opere e nei lavori effettuati, dedotte le indennità e i contributi di ogni natura che il locatore abbia percepito o che successivamente venga a percepire per le opere eseguite.

    L'aumento decorre dalla data in cui sono state ultimate le opere, se la richiesta è fatta entro trenta giorni dalla data stessa; in caso diverso decorre dal primo giorno del mese successivo al ricevimento della richiesta.
    Le disposizioni dei commi precedenti sono applicabili anche quando il locatore venga assoggettato a contributi di miglioria per trasformazioni urbane nella zona in cui è situato l'immobile.

    Le controversie derivanti dall'applicazione del presente articolo sono decise con le modalità indicate negli articoli 43 e seguenti.


    Il ragioniere si riferiva certamente a questo articolo!
     
    A antonello e Roby piace questo messaggio.

Per rispondere Entra o Registrati è Gratis…

Perchè dovresti Registrarti?

  • Partecipare e Creare Discussioni
  • Trovare Consigli e Suggerimenti
  • Condividere i tuoi Interessi
  • Informarti sulle Novità

Condividi questa Pagina