1. immobilio.it è l'unico forum italiano interamente dedicato agli Agenti, alle Agenzie Immobiliari e ai Professionisti del mondo Casa.
    Su immobilio.it puoi approfondire le nuove leggi, leggere recensioni e consigli, scoprire nuovi strumenti, modulistica e servizi per il settore immobiliare e confrontarti con migliaia di Agenti Immobiliari e Professionisti del settore.

    Registrarsi è gratis ed elimina la pubblicità

  1. Taranto

    Taranto Membro Attivo

    Agente Immobiliare
    salve, come da titolo vorrei sapere se sulla proposta d'acquisto è obbligatorio inserire oltre al prezzo, le spese di IVA o di imposte.
     
  2. Umberto Granducato

    Umberto Granducato Fondatore Membro dello Staff

    Agente Immobiliare
    Le spese vanno indicate e bisogna indicare a carico di chi sono
     
  3. Taranto

    Taranto Membro Attivo

    Agente Immobiliare
    su una compravendita è normale che siano a carico dell'acquirente. Però sui formulari FIMAA ad esempio non c'è l'indicazione delle spese ma solo quello del prezzo di vendita, anche perchè le imposte sono da considerarsi anche dal fatto se il cliente può o meno usufruire delle agevolazioni prima casa o meno. O mi sbaglio?
     
  4. Umberto Granducato

    Umberto Granducato Fondatore Membro dello Staff

    Agente Immobiliare
    vero, ma se non indichi niente ti trovi col cliente che ti viene a chiedere ad esempio se l'IVA è compresa oppure no


    sicuro che non ci sia scritto una frase del tipo Le spese del rogito di compravendita sue dipendenti e conseguenti saranno a mio carico ?
     
  5. Taranto

    Taranto Membro Attivo

    Agente Immobiliare
    forse mi sono espresso male io...
    Certo che sulla proposta c'è scritto che le spese e le tasse sono a carico dell'acquirente, ma io mi chiedo:
    - Sulla proposta devo specificare le spese dell'IVA o dell'imposta di registro?
     
  6. enrikon

    enrikon Membro Senior

    Agente Immobiliare
    Io non l'ho mai fatto. Sicuramente non c'è nessun obbligo.
     
  7. Bagudi

    Bagudi Moderatore Membro dello Staff

    Agente Immobiliare
    Nemmeno io.
     
  8. Umberto Granducato

    Umberto Granducato Fondatore Membro dello Staff

    Agente Immobiliare
    ah ok. nemmeno io le quantifico.
    Credo non ci sia obbligo e credo nessuno lo faccia...
     
  9. topcasa

    topcasa Membro Storico

    Agente Immobiliare
    scrivi + registro ed IVA in percentuale dovuta
     
  10. Rosa1968

    Rosa1968 Membro Storico

    Agente Immobiliare
    Perché hai questo dubbio é un immobile sottoposto a IVA non riesci a far tornare i conti? Perché non mi spiego come mai hai questa perplessità. La tassa di registro si paga sulla rendita catastale hai idea del caos nel contratto?
     
  11. Umberto Granducato

    Umberto Granducato Fondatore Membro dello Staff

    Agente Immobiliare
    direi di no. L'intestatario potrebbe poi cambiare
     
  12. topcasa

    topcasa Membro Storico

    Agente Immobiliare
    registro ed eventuale IVA
     
  13. Taranto

    Taranto Membro Attivo

    Agente Immobiliare
    Allora... io nelle mie proposte ho la seguente dicitura:
    - Le spese notarili concernenti la stipula del rogito e sue conseguenti, tasse ed imposte saranno a carico della parte proponente.

    visto che hanno prorogato la SCIA e c'è tempo per cambiare i formulari e le proposte, volevo sapere se va bene così o se devo specificare costo di IVA o di imposta di registro.
     
  14. enzo6

    enzo6 Ospite

    La domanda fatta è lecita se l'immobile sconta l'IVA invece che IR considerando che esiste una grossa differenza sostanziale tra le due tassazioni.
    Quindi se vendessi un bene soggetto ad IVA ne chiarirei la natura per iscritto.
     
  15. Rosa1968

    Rosa1968 Membro Storico

    Agente Immobiliare
    Infatti io nelle proposte dove il prezzo è sottoposto a I.V.A. lo indico.
     
    A Bagudi piace questo elemento.
  16. enrikon

    enrikon Membro Senior

    Agente Immobiliare
    Beh, sì.... comunque fra IVA e imposta di registro non c'è tutta questa differenza.
     
  17. enzo6

    enzo6 Ospite

    Non avevo dubbi[DOUBLEPOST=1368707362,1368707345][/DOUBLEPOST]
    cosa?
     
  18. enrikon

    enrikon Membro Senior

    Agente Immobiliare
    Si parla di civile abitazione, no? Le aliquote sono lì. C'è da dire che l'IVA la calcoli sul reale prezzo di acquisto. La grossa differenza semmai è quella.
     
  19. Rosa1968

    Rosa1968 Membro Storico

    Agente Immobiliare
    Parla di aliquote.

     
  20. enzo6

    enzo6 Ospite

    Sai che nonostante sia sempre d'accordo con te talvolta mi stupisci?
    Fai un calcolo per acquisto in prima casa con IR ed IVA e poi ne riparliamo, per non parlare di un acquisto in 2a casa.
    Non è un semmai ma un soprattutto.
     
    A enrikon piace questo elemento.

Per rispondere Entra o Registrati è Gratis…

Perchè dovresti Registrarti?

  • Partecipare e Creare Discussioni
  • Trovare Consigli e Suggerimenti
  • Condividere i tuoi Interessi
  • Informarti sulle Novità

Condividi questa Pagina