• immobilio.it è l'unico forum italiano interamente dedicato agli Agenti, alle Agenzie Immobiliari e ai Professionisti del mondo Casa.
    Su immobilio.it puoi approfondire le nuove leggi, leggere recensioni e consigli, scoprire nuovi strumenti, modulistica e servizi per il settore immobiliare e confrontarti con migliaia di Agenti Immobiliari e Professionisti del settore.

    Registrarsi è gratis ed elimina la pubblicità

Marcella B

Nuovo Iscritto
Privato Cittadino
Buonasera.
Io ho fatto un preliminare ed è stato regolarmente registrato. Non è stato trascritto.
Ora sono passati 3 mesi.. Posso procedere alla trascrizione? Se sì cosa devo fare? La controparte deve essere d'accordo o posso procedere senza il suo assenso?
Grazie
 

francesca63

Membro Senior
Privato Cittadino
Per poter trascrivere il contratto preliminare è necessario che questo sia stato firmato davanti al notaio, quindi, ovviamente, con la presenza di entrambe le parti.

Se hai la necessità di trascrivere il preliminare, parlane con il venditore, sperando che non faccia obiezioni.
 

Bruno2301

Membro Assiduo
Agente Immobiliare
Per il venditore non dovrebbero esserci problemi in quanto deve perdere un'ora per mettere una firma, quindi procederei senza problemi, anche perchè è un tuo diritto.
Ciao e buona fortuna.
 

Rudyaventador

Membro Attivo
Professionista
Buonasera.
Io ho fatto un preliminare ed è stato regolarmente registrato. Non è stato trascritto.
Ora sono passati 3 mesi.. Posso procedere alla trascrizione? Se sì cosa devo fare? La controparte deve essere d'accordo o posso procedere senza il suo assenso?
Grazie
Se non stipulato dinanzi ad un notaio , devi convocare il venditore dal tuo notaio . Se tutto a posto il venditore non avrà problemi, qualora sfugga , fai una visura sulle pregiudiziali e poi vai da un avvocato.
 

Rosa1968

Membro Storico
Agente Immobiliare
Buonasera.
Io ho fatto un preliminare ed è stato regolarmente registrato. Non è stato trascritto.
Ora sono passati 3 mesi.. Posso procedere alla trascrizione? Se sì cosa devo fare? La controparte deve essere d'accordo o posso procedere senza il suo assenso?
Grazie
perché verresti trascrivere il preliminare?
 

elisabettam

Membro Senior
Agente Immobiliare
In che senso? Se il preliminare c'è può essere trascritto, basta andare dal notaio, che autentica le firme e lo trascrive!! è semplice per il venditore non ci sono molti passaggi o chissà quali forme!
anch'io ho avuto un problema simile. Ma il notaio mi ha detto che il preliminare da trascrivere è scritto in forma di atto pubblico e non privato
 

Bruno2301

Membro Assiduo
Agente Immobiliare
Guarda è certo che un contratto preliminare si può trascrivere sia in forma di atto pubblico e cioè redatto e firmato davanti al notaio o come scrittura privata autenticata dallo stesso notaio. Ora non sò perchè il notaio ti abbia detto questo, magari chiedigli spiegazioni!
 

francesca63

Membro Senior
Privato Cittadino
Guarda è certo che un contratto preliminare si può trascrivere sia in forma di atto pubblico e cioè redatto e firmato davanti al notaio o come scrittura privata autenticata dallo stesso notaio. Ora non sò perchè il notaio ti abbia detto questo, magari chiedigli spiegazioni!
In ogni caso ci vuole la presenza delle due parti, che firmano davanti al notaio.
Se non già concordato, il venditore potrebbe non sprizzare di gioia all’idea di un impegno non previsto.
 

elisabettam

Membro Senior
Agente Immobiliare
Guarda è certo che un contratto preliminare si può trascrivere sia in forma di atto pubblico e cioè redatto e firmato davanti al notaio o come scrittura privata autenticata dallo stesso notaio. Ora non sò perchè il notaio ti abbia detto questo, magari chiedigli spiegazioni!
M8 aveva spiegato che il testo è diverso ma non ho approfondito
 

Bruno2301

Membro Assiduo
Agente Immobiliare
comunque non è un impegnone, al venditore cosa costa andare ad autenticare una firma?
Si è diverso sicuramente ma se ci sono tutti i requisiti per essere un contratto deve trascriverlo in forma privata con autentiche. A meno che a quel preliminare non mancasse qualche requisito fondamentale, ad esempio la corretta individuazione dell'immobile ecc..
 

Bruno2301

Membro Assiduo
Agente Immobiliare
In ogni caso ci vuole la presenza delle due parti, che firmano davanti al notaio.
Se non già concordato, il venditore potrebbe non sprizzare di gioia all’idea di un impegno non previsto.
ma in un preliminare non è necessario scrivere che voglio trascriverlo, è un mio diritto acquisito e posso esigere di trascriverlo, non può obbligarmi il venditore solo perchè non è stato pattuito prima a farmi rischiare di avere brutte sorprese!!
 

Rudyaventador

Membro Attivo
Professionista
ma in un preliminare non è necessario scrivere che voglio trascriverlo, è un mio diritto acquisito e posso esigere di trascriverlo, non può obbligarmi il venditore solo perchè non è stato pattuito prima a farmi rischiare di avere brutte sorprese!!
E' una tua facoltà , non devi pattuire legalmente , in quanto il preliminare si stipula davanti al notaio per trascriverlo, penso si parli di una considerazione pratica , comporta solo che il venditore si rechi dal tuo notaio e null'altro. Se eludesse sarebbe un brutto segno...
 

Bruno2301

Membro Assiduo
Agente Immobiliare
E' una tua facoltà , non devi pattuire legalmente , in quanto il preliminare si stipula davanti al notaio per trascriverlo, penso si parli di una considerazione pratica , comporta solo che il venditore si rechi dal tuo notaio e null'altro. Se eludesse sarebbe un brutto segno...
Si appunto non è una cosa così difficile da fare e comunque si parlava di atto pubblico o scrittura privata autenticata e quindi non è necessario l'atto pubblico ma si può trascrivere anche come scrittura privata autenticata.
 

Per rispondere Entra o Registrati è Gratis…

Perchè dovresti Registrarti?

  • Partecipare e Creare Discussioni
  • Trovare Consigli e Suggerimenti
  • Condividere i tuoi Interessi
  • Informarti sulle Novità

Ultimi Messaggi sui Profili

fabiocaroli ha scritto sul profilo di il Custode.
salve cè possibilitá di pubblicare bannerini pubblicitari di un nuovo portale imm e costi grazie..i moduli richieste non funzionano!
Justyfra=G💝 ha scritto sul profilo di Avv Luigi Polidoro.
Buona sera Egregio Avvocato,le chiedo scusa per l’orario se la disturbo. Ho un problema di divisioni di beni di miei suoceri (ancora vivi) tra mio cognato e mia figlia adolescente, ma visto che suo padre cioè mio marito è deceduto tre anni fa, ma come vanno la divisione? Aiutatemi a capire.
Alto