1. immobilio.it è l'unico forum italiano interamente dedicato agli Agenti, alle Agenzie Immobiliari e ai Professionisti del mondo Casa.
    Su immobilio.it puoi approfondire le nuove leggi, leggere recensioni e consigli, scoprire nuovi strumenti, modulistica e servizi per il settore immobiliare e confrontarti con migliaia di Agenti Immobiliari e Professionisti del settore.

    Registrarsi è gratis ed elimina la pubblicità

Tag (etichette):
  1. vincenzo amedio

    vincenzo amedio Membro Attivo

    Altro Professionista
    Buongiorno,
    è l'ennesimo anno che gestisco i miei 6 appartamenti da privato fittandoli nei due mesi estivi di luglio e agosto.
    Conclusione dopo 4 anni di attività : tra tasse, manutenzione da apportare ogni inverno prima dell'apertura dell'estate, spese per pulizie e altro alla fine non mi rimane un soldo.

    Forse il problema è volerli gestire da privato senza alcuna attività professionale dietro o un azienda o una partita IVA che mi faccia risparmiare sui costi sia di gestione che fiscali.

    La mia domanda è proprio questa. Considerato che posseggo questi 6 appartamenti e mio padre me ne sta consedendo altri 4 come faccio da un punto di vista economico fiscale a creare un margine seppur contenuto, ma che oggi non c'è, attraverso la costituzione di un azienda o una semplice p. IVA o qualcos'altro che risulti conveniente rispetto alla gestione privata degli stessi ?
    ringrazio

    PS* App.ti al mare in calabria
    vincenzo
     
  2. vincenzo amedio

    vincenzo amedio Membro Attivo

    Altro Professionista
    nessuna risposta !!! tra tanti professionisti ....... incredibile !!! :shock::shock::shock:
     
  3. mosca

    mosca Membro Assiduo

    Agente Immobiliare
    Il motivo è che il tuo è più un quesito da sottoporre ad un commercialista che in un sito di Agenti Immobiliari....anche alla luce del fatto che dal prossimo anno ci sarà l'introduzione della cosidetta "Cedolare secca" al 20 %.
    Ripeto...........valuta la cosa con un tuo consulente fiscale di fiducia :ok:
     
  4. vincenzo amedio

    vincenzo amedio Membro Attivo

    Altro Professionista
    thanks per la rsiposta .... mi sa che hai ragione !! la mia era una speranza di trovare qualcuno nelle mie stesse condizioni che potesse delucidarmi un attimino sulle vie da intraprendere e poi andare al limite dal commercialista con le idee + chiare.
    Grazie cmq
    vincenzo
     
  5. barsotti armando

    barsotti armando Membro Attivo

    Agente Immobiliare
    il rischio della attività da lei descritta è principalmnete quello che l'agenzia delle entrate ritenga che tale attività sia assimilabile ad attività di impresa organizzata e quindi faccia tutte le riprese fiscali il suggerimento è che consulti un commercialista di fiducia per inquadrare la situazione e analizzare le possibilità di azione ........
     
  6. vincenzo amedio

    vincenzo amedio Membro Attivo

    Altro Professionista
    Sig Barsotti grazie del suo suggerimento.
    Da questo apprendo che l'agenzia delle entrate potrebbe addirittura impormi un attività imprenditoriale ? ho ben capito ?
    Quindi non solo pago le tasse sui miei affitti lamentando di non avere un guadagno congruo (affitti in calabria molto bassi, spese di manutenzione alte etc etc) ma mi si potrebbe anche accusare di eludere, se non evadere, perchè la mia attività è inquadrabile in attività d'impresa che di fatto non viene esercitata.
    Immagino un ipotetica creazione di società quale profitto potrebbe conseguire visto i costi in italia; Quindi società già in perdita ancora prima di crearla.
    Se questa è la soluzione forse mi conviene tenere chiusi gli appartamenti. Evviva lo sviluppo in calabria !!
    Grazie ancora
    vincenzo
     
  7. aspinillo

    aspinillo Nuovo Iscritto

    Privato Cittadino
    Secondo me, la tua unica soluzione sarebbe di evadere le tasse, e un con siglio spassionato!
     
    A Limpida piace questo elemento.
  8. vincenzo amedio

    vincenzo amedio Membro Attivo

    Altro Professionista
    ok evadere .... ma se poi becco il multone mi prendono i dobloni guadagnati in 4 anni ..... forse neppure questa è la soluzione
     
  9. barsotti armando

    barsotti armando Membro Attivo

    Agente Immobiliare
    certamnete si in quanto abendo più di un alloggio da gestire per le locazioni necessariamnete si rende indispensabile una sorta di organizzazione quindi di forma imprenditoriale .......parli con un suo commercialista ...che lui probabilmnete riuscirà con calma ad inquadrare la situazione
     
  10. mimma

    mimma Membro Ordinario

    Agente Immobiliare
    Credo che un altr ipotesi e quella che visto che tuo padre deve conferire altri immobili, e bene creare una società immobiliare in cui inserire gli immobili e con P.IVA poter decurtare i costi di gestione, e introitare i ricavi, con la possibilità di acquisire altri immobili e pianificare il tutto come una vera attività lavorativa di acquisizione vendita e gestione immobiliare,
     

Per rispondere Entra o Registrati è Gratis…

Perchè dovresti Registrarti?

  • Partecipare e Creare Discussioni
  • Trovare Consigli e Suggerimenti
  • Condividere i tuoi Interessi
  • Informarti sulle Novità

Condividi questa Pagina