1. immobilio.it è l'unico forum italiano interamente dedicato agli Agenti, alle Agenzie Immobiliari e ai Professionisti del mondo Casa.
    Su immobilio.it puoi approfondire le nuove leggi, leggere recensioni e consigli, scoprire nuovi strumenti, modulistica e servizi per il settore immobiliare e confrontarti con migliaia di Agenti Immobiliari e Professionisti del settore.

    Registrarsi è gratis ed elimina la pubblicità

Tag (etichette):
  1. carnage75

    carnage75 Membro Junior

    Privato Cittadino
    buon giorno
    sono nuovo del sito spero possiate aiutarmi
    la mia domanda è questa ...........nel mio palazzo esiste una terrazza a livello al solito piano del mio appartamento,sul quale sono l'unico inquilino .
    alla terrazza si accede da una porta sita sul ballatoio del mio piano .questa terrazza non non è mai stata venduta dal costruttore a nessun compratore .sul mio atto notarile stipulato nel 1967 da mio zio risulta che il costruttore ne manteneva la proprieta'.la terrazza ai tempi non venne accatastata ,per tanto non risulta nei subalterni del palazzo(mi hanno detto che all'epoca non era obbligatorio l'accatastamento.......è vero?).
    il costruttore è deceduto nel 1978 ma la terrazza non è entrata in successione (ho verificato al catasto)
    vorrei sapere dato che nel tempo io e la mia famiglia ne abbiamo sempre fatto ,alla luce del sole,un uso praticamente esclusivo comportandoci come proprietari potrei ad oggi uso capire questo bene a eventuali eredi anche se questi non sanno dell'esistenza di questo bene in quanto non risulta al catasto(sul mappale del mio appartamento non vi è neppure riportata la porta d'accesso posta sul ballatoio.)
    premetto che ho contattato un legale amico di famiglia e stando a cio' che dice lui non è rilevante che gli eredi
    siano o meno a conoscenza del bene
    VOI cosa ne pensate grazie
     
  2. Antonello

    Antonello Membro dello Staff Membro dello Staff

    Agente Immobiliare
    Se l'hai utilizzata per più di venti anni consecutivi, pacificamente e indisturbato, puoi chiedere l'usucapione.
     
  3. carnage75

    carnage75 Membro Junior

    Privato Cittadino
    grazie della risposta..........;)
     
  4. Umberto Granducato

    Umberto Granducato Fondatore Membro dello Staff

    Agente Immobiliare
    Se si tratta di parte condominiale non credo sia possibile usucapirla
     
  5. carnage75

    carnage75 Membro Junior

    Privato Cittadino
    non rientra tra le parti comuni del condominio ,sull'atto notarile c'e' scritto che il costruttore ne manteneva il diritto d'uso esclusivo e si riservava il diritto di verandarlo senza nulla chiedere ai condomini, non avendolo mai venduto in pratica è rimasto è rimasto proprietario e il bene oggi appartiene agli eredi e a quanto mi è stato detto è a loro che si dovrebbe uso capire..................resto in attesa di altre risposte ,piu'ne verro' a sapere meglio sara';) grazie
     

Per rispondere Entra o Registrati è Gratis…

Perchè dovresti Registrarti?

  • Partecipare e Creare Discussioni
  • Trovare Consigli e Suggerimenti
  • Condividere i tuoi Interessi
  • Informarti sulle Novità

Condividi questa Pagina