1. immobilio.it è l'unico forum italiano interamente dedicato agli Agenti, alle Agenzie Immobiliari e ai Professionisti del mondo Casa.
    Su immobilio.it puoi approfondire le nuove leggi, leggere recensioni e consigli, scoprire nuovi strumenti, modulistica e servizi per il settore immobiliare e confrontarti con migliaia di Agenti Immobiliari e Professionisti del settore.

    Registrarsi è gratis ed elimina la pubblicità

  1. mariamoon

    mariamoon Nuovo Iscritto

    Privato Cittadino
    Buon giorno, avrei bisogno di un'informazione. Io e mio fratello eravamo proprietari dell'appartamento in cui vive nostra madre in modalità usofruttuaria. Purtroppo alcuni mesi fa è venuto a mancare mio fratello (ha una moglie e un figlio); il giorno in cui mia madre morirà in che modo verrà diviso tale appartemento, a chi spetterà?Ad oggi chi risulta realmente proprietario?
    Vi ringrazio per l'attenzione e spero in una vostra gradita risposta.
     
    A PROGETTO_CASA piace questo elemento.
  2. SALVES

    SALVES Membro Senior

    Altro Professionista
    La nuda proprietà di tuo fratello si è trasferita a sua moglie e figlo in parti uguali, cioè 1/2 nudo proprietario tu, 1/4 tua congata ed 1/4 tuo nipote.
    Dovranno procedere alla dichiarazione di successione della nuda proprietà, ma gia di diritto hanno le quote sopra menzionate.
     
    A eldic e PROGETTO_CASA piace questo messaggio.
  3. mariamoon

    mariamoon Nuovo Iscritto

    Privato Cittadino
    Grazie mille, un'ultima cosa, la dichiarazione di successione della nuda proprietà devono farla loro senza di me o devo anche io firmare qualcosa? In che cosa consiste brevemente?
    Grazie ancora
     
  4. SALVES

    SALVES Membro Senior

    Altro Professionista
    Tu non centri nulla sono loro a doverla presentare, firmare e affrontare le spese.
    Consiste nel complilare appositi moduli e pagare le imposte e tasse sul valore catastale dell'immobile e/o immobili in successione.
     
  5. fedeci

    fedeci Membro Junior

    Agente Immobiliare
    e'ovvio che la moglie e il figlio entreranno nell'asse ereditaria...[DOUBLEPOST=1390841762,1390841733][/DOUBLEPOST]E meno male poveretti dopo quello che gli e' capitato..
     
    Ultima modifica di un moderatore: 27 Gennaio 2014
  6. gigi85438

    gigi85438 Membro Attivo

    Privato Cittadino
    Il calcolo è un pò più complicato.
    L'unità diventa 8/8 di cui 4/8 sono tuoi (comproprietario al 50%) gli altri 4/8 vanno cosi suddivisi:
    3/8 al coniuge superstite e 1/8 al figlio
     
  7. Bastimento

    Bastimento Membro Storico

    Privato Cittadino
    Credo ti sbagli e confondi: se la vedova ha un solo figlio, ad entrambi spetta metà del patrimonio del congiunto deceduto.


    La dichiarazione di successione la deve presentare uno degli eredi: nel vostro caso la moglie o il figlio: per quanto in tema, dichiareranno di ereditare la quota di nuda proprietà, che si ripartirà in parti uguali tra moglie e figlio.
    I fratelli, in presenza di figli del de cuius, non entrano nella "loro" successione.
     
  8. gigi85438

    gigi85438 Membro Attivo

    Privato Cittadino
    in effetti ho fatto un pò di confusione. mi son rivisto l'art. 581 del codice civile il quale stabilisce che la quota spettante al coniuge superstite in presenza di un solo figlio è al 50% per entrambi.
     
  9. mariamoon

    mariamoon Nuovo Iscritto

    Privato Cittadino
    grazie per le rsisposte, per rispondere a Bastimento "I fratelli, in presenza di figli del de cuius, non entrano nella "loro" successione", non pensavo affatto che la quota di mio fratello dovesse essere divisa anche con me. Volevo solo avere una sicurezza sul mio 50% in quanto compropietaria, e sapere il 50% di mio fratello in che modo dovrà essere spartito in futuro e se bisognava nel frattempo fare qualche dichiarazione.
    Grazie a tutti
     
  10. Bastimento

    Bastimento Membro Storico

    Privato Cittadino
    Non preoccuparti, non avevo inteso male: solo volevo rimarcare che la denuncia di successione è un fatto che riguarda obbligo ed autonomia della sola parte ereditante, e non necessita del coinvolgimento delle co-parti nella comunione. Era una delle tue domande. Auguri.
     

Per rispondere Entra o Registrati è Gratis…

Perchè dovresti Registrarti?

  • Partecipare e Creare Discussioni
  • Trovare Consigli e Suggerimenti
  • Condividere i tuoi Interessi
  • Informarti sulle Novità

Condividi questa Pagina