1. immobilio.it è l'unico forum italiano interamente dedicato agli Agenti, alle Agenzie Immobiliari e ai Professionisti del mondo Casa.
    Su immobilio.it puoi approfondire le nuove leggi, leggere recensioni e consigli, scoprire nuovi strumenti, modulistica e servizi per il settore immobiliare e confrontarti con migliaia di Agenti Immobiliari e Professionisti del settore.

    Registrarsi è gratis ed elimina la pubblicità

Tag (etichette):
  1. Procicchiani

    Procicchiani Membro Attivo

    Amministratore di Condominio
    Una cliente mi ha chiesto a chi rivolgersi per la valutazione di un immobile. Non vuole un ag immobiliare perchè se ho ben capito è in lite con qualcuno, quindi vuole qualcosa di più "serio" magari da utilizzare anche in una possibile lite in tribunale
    esiste un elenco di <valutatori immobiliari> utilizzati anche come periti dai tribunali ?
     
  2. Carlo Garbuio

    Carlo Garbuio Membro Senior

    Agente Immobiliare
    a Treviso trovi tutto on-line sul sito del Tribunale, non è comunque un elenco aggiornato, ci stanno lavorando.
    ciao
     
  3. rigel76

    rigel76 Ospite

    Cara Procicchiani, "VALUTATORI IMMOBILIARI" è favolosa come definizione :D.
    Il valore dei beni va determinato in base all’aspetto economico “valore di mercato”. Il “valore di mercato” é un'opinione dell'estimatore, un prezzo di previsione, un giudizio di stima che esprime la quantità di denaro che l'estimatore reputa che, in condizioni di ordinarietà, si debba pagare in cambio di un certo bene, tenuto conto dei prezzi di mercato correnti nell'epoca cui la stima é riferita per quella categoria di beni cui appartiene quello oggetto di valutazione, in rapporto all'insieme delle sue caratteristiche intrinseche ed estrinseche.
    In generale, la stima può farsi con metodo analitico o sintetico, con l'applicazione di procedimenti differenti.
    Il metodo di stima più idoneo da adottare, al fine di ottenere valori realmente attinenti alle condizioni del mercato, a parere personale é sicuramente quello sintetico con il procedimento comparativo, in base al parametro tecnico unità di superficie (€/mq).
    Nel caso in cui il cliente necessiti di ufficializzare il valore di stima, può sempre richiedere una perizia giurata di stima dell'immobile. Gli esperti in materia sono, o meglio dovrebbero essere, i geometri. In quanto l'Estimo è una delle materie che loro, o meglio NOI, trattiamo con una certa "confidenza" e frequenza.

    cordialmente
    geom.Calcagno Daniele

    Aggiunto dopo 8 minuti :

    p.s. Comunque se esponi il problema del cliente ossia la motivazione per la quale si suppone debba finirsi in tribunale, posso essere più chiaro e tecnicamente adeguato.
    I periti del tribunale (C.T.U. consulenti tecnici d'ufficio) sono degli esperti (medici, psicologi, geologi, ingegneri, esperti d'arte ecc), di cui il giudice si avvale per la risoluzione delle controverse le cui materie non sono di loro specifica competenza, nominati su invito da una delle parti e se ritenuto necessario. Le parti in giudizio invece (attore, convenuto ecc) si avvalgono della prestazione di C.t.p. (consulenti tecnici di parte) a sostegno delle proprie "convinzioni".
     
  4. Carlo Garbuio

    Carlo Garbuio Membro Senior

    Agente Immobiliare
    il valore di mercato è un'opinione?
    Bella questa, guarda che ci sono definizioni precise e condivise di valore di mercato come pure metodologie, criteri oggettivi che sarà bene che pure i CTU imparino ad applicare
     
  5. rigel76

    rigel76 Ospite

    Quindi il valore di mercato non è un opinione dell'estimatore, bensì un valore SCIENTIFICAMENTE ESATTO?!!??
    Quindi se io valuto un immobile 180.000 EURO questo è il suo valore scientificamente esatto e non di previsione, pertanto non soggetto a contrattazione?!?!?!?!!?!
    Io agli agenti immobiliari, al massimo, farei lavare le scale!!!!
     
  6. Carlo Garbuio

    Carlo Garbuio Membro Senior

    Agente Immobiliare
    Per carità, hai ragione te e

    ... per fortuna ci sono professionisti illuminati che non si nascondono dietro comodi nomi di fantasia
     
  7. rigel76

    rigel76 Ospite

    Acuto osservatore degno del miglior lavascale.
    Peccato io firmi i miei post come puoi vedere sopra!!!!!

    Aggiunto dopo 4 minuti :

    Comunque il "professionista" è sempre tenuto a dare tutte (salvo esasperarlo) le spiegazioni in merito al proprio operato, purchè il cliente sia soddisfatto.
     
  8. pensoperme

    pensoperme Membro Storico

    Privato Cittadino
    Beh, ci sono stime in giro, firmate da geometri, che sono peggio di quelli del lavascale (quello vero), senza pensare che a quanto mi risulta, dopo la manfrina della due diligence il "professionista" spesso fa tornare la valutazione con la cifra data dal lavascale attraverso un ampia e personale interpretazione dei punti di merito, invocando l'expertise a supporto di tesi personali appena enunciate e mai comprovate da dati certi e misurabili o almeno, dichiarati (fonti comprese), fino a quando la cifra che esce fuori dai calcoli è il più simile possibile a quella data dal nostro sciacqua scalini. Una stima non esprime valori certi, ma (spesso) i più probabili possibile in quel dato momento ecc. ecc. o quelli che si ricaverà alla fine dell'investimento ecc., è il procedimento che a seconda se sia più o meno scientificamente ricostruibile determina la qualità della stima.
    Il committente può esser contento quanto si vuole, ma se in caso di contenzioso ti trovi qualcuno in grado di fare stime IVS e ti presenta un MCA fatto bene, sarà probabile che il giudice ne tenga di conto contro una stima fatta secondo l'ordinarietà e l'intervista a due amici "lavascale". Il problema è che in italia professionisti che si aggiornano si contano sulla punta delle dita e l'estimo "consueto" in italia fa acqua da tutte le parti.
    E chi si atteggia di solito è proprio colui che non si aggiorna.

    http://mdamato.altervista.org/mds/mds.php

     
  9. rigel76

    rigel76 Ospite

    Considerato che il sottoscritto ha quasi 5 anni di CTU alle spalle con circa il 70% di cause relative a divisioni ereditarie, potrei presuntuosamente dire che l'Estimo, nello specifico la stima immobiliare, lo mangio tutte le mattine a colazione.
    Il supporto di "lavascale" (QUELLI SERI) è per noi indispensabile in alcuni casi e dove soprattutto il mercato è particolarmente attivo, perchè conoscitori dei REALI VM e non dati "ufficiali" come le quotazioni OMI lontane anche ed oltre il 20% della quantità di denaro corrisposta per quel determinato bene, in quel determinato luogo in quel determinato tempo.
     
  10. pensoperme

    pensoperme Membro Storico

    Privato Cittadino
    Sarei curioso di sapere i lavascale come sono giunti alla quotazione (sempre vie expertise e ordinarietà a manetta), m'immagino sempre con un €/mq tirato fuori dal cilindro... Personalmente conosco gente che fa CTU da decenni con meno certezze. Il fatto che da sempre si faccia una cosa in modo poco "scientifico" non significa che sia anche la migliore.
    Sull'OMI concordo, il loro sistema di campionamento è ridicolo e assomiglia molto a quanto detto da Simonotti sull'origine delle storture odierne.
     
  11. Carlo Garbuio

    Carlo Garbuio Membro Senior

    Agente Immobiliare
    il giorno 05 maggio 2011 alle ore 14.30 il tribunale di treviso ha incontrato tutti i CTU per chiarimenti su:
    - sovrastima patologica
    - maggior precisione nella descrizione dei beni
    - dimostrazione del procedimento che porta al valore dichiarato
    ...
    parole tue che condivido, a me non interessa esprimere giudizi, quelli li lascio a chi legge la discussione.

    Puoi cortesemente mostrare agli utenti del forum come si fanno le perizie fatte bene da chi, come dichiari, mangia l'estimo tutte le mattine a colazione?

    questo è un tuo giudizio espresso in coerenza con la tua dichiarazione precedente. A me le sterili polemiche non interessano, per il resto fate pure, ci mancherebbe.

    Siamo comunque, come al solito, fuori tema: chi ha aperto la discussione chiedeva tutt'altro che il solito confronto sulla qualità del valutatore e della valutazione.
    Di queste cose non so in quante discussioni se ne è parlato senza mai giungere ad un confronto pacato, serio e costruttivo per i professionisti e per gli altri utenti che ci seguono nel forum, tutto si è sempre arenato alla dimostrazione di quanto dichiarato, in coerenza con il modo in cui vengono effettuate le valutazioni attualmente, per questo non mi sorprendo più.
     
  12. Bagudi

    Bagudi Moderatore Membro dello Staff

    Agente Immobiliare
    @ Rigel76


    In rappresentanza di tutti i "lavascale" che frequentano questo forum e di quelli che impiegano parecchio del loro tempo a seguire il suddetto forum, dando spazio anche a quelli che pontificano come te, ti solleciterei ad usare un linguaggio più tranquillo e rispettoso del lavoro altrui.
    Grazie.

    Silvana
     
    A Carlo Garbuio piace questo elemento.
  13. rigel76

    rigel76 Ospite

    @Carlo:
    Tanto per precisare, come la mia scarsa stima è rivolta all'80% degli agenti immobiliari (per tale motivo mi affido, per eventuali consultazioni oggettivamente reali, a gente ESPERTISSIMA), sappi che non la ho allo stesso modo dell'80% dei professionisti che operano nell'ambito dell'edilizia e della consulenza tecnico-legale.
    Per farti capire ti farei leggere una mia relazione tecnica di soli 10 gg fa, dove riprendo il lavoro di 3 architetti, 8 ingegneri e 2 geometri per una sola opera privata a carattere pubblico...ma non vorrei annoiarti ;).
    Per quanto riguarda le osservazioni poste dal tribunale di Treviso, qui a Catania NOI abbiamo trasmesso circa 6 anni fa un elenco di elaborati che obbligatoriamente, le stime immobiliari (terreni o urbano) devono avere allegati alla relazione descrittiva con tanto di valori di stima di riferimento dell'OMI (per quanto non del tutto verosimili - spesso hanno valori anche ed oltre il 20% meno del reale) ma di certa individuazione ed in continuo aggiornamento.
     
  14. Carlo Garbuio

    Carlo Garbuio Membro Senior

    Agente Immobiliare
    il mio pensiero a riguardo dei valutatori e delle valutazioni lo ho espresso più volte nelle varie discussioni del forum nell'area valutatori.
    ti invito pertanto a consultare l'area valutatori per farti un'idea completa di come la pensano i vari utenti del forum
    grazie
    ciao
     

Per rispondere Entra o Registrati è Gratis…

Perchè dovresti Registrarti?

  • Partecipare e Creare Discussioni
  • Trovare Consigli e Suggerimenti
  • Condividere i tuoi Interessi
  • Informarti sulle Novità

Condividi questa Pagina