1. immobilio.it è l'unico forum italiano interamente dedicato agli Agenti, alle Agenzie Immobiliari e ai Professionisti del mondo Casa.
    Su immobilio.it puoi approfondire le nuove leggi, leggere recensioni e consigli, scoprire nuovi strumenti, modulistica e servizi per il settore immobiliare e confrontarti con migliaia di Agenti Immobiliari e Professionisti del settore.

    Registrarsi è gratis ed elimina la pubblicità

Tag (etichette):
  1. riccardo_1981

    riccardo_1981 Membro Junior

    Privato Cittadino
    Buongiorno di nuovo a tutti.
    Visto che per la discussione precedente siete stati gentilissimi e competenti (tanto che pure un niubbo come me ha capito quasi tutto ;)), torno ad ammorbarvi con un'altra domandina, o meglio, una richiesta di consiglio su come comportarsi per una vendita.
    Possediamo un bilocale che abbiamo acquistato 12 anni fa. Adesso lo vogliamo vendere, ed abbiamo la fortuna di avere già l'acquirente, ovvero il proprietario dell'edificio che praticamente circonda l'appartamento in questione (per capire meglio, gli manca soltanto il nostro bilocale per avere un mega-terratetto tutto suo). La vendita avverrebbe quindi senza la mediazione di agenti immobiliari.
    Il punto è questo: mio padre non vuole esagerare con la richiesta per tutta una serie di fisime mentali sue, ed ha proposto di chiamare un perito, che nessuna delle due parti conoscerà, e di far valutare l'immobile.
    Dall'altra parte, il nostro amico agente immobiliare ci ha consigliato di far valutare sì il bilocale, ma di chiedere poi qualcosina di più, "giocando" sulla necessità di questo signore di acquistare l'appartamento (ci sta dietro da 10 anni con la bava alla bocca per acquistarlo). Inoltre, qualche anno fa abbiamo fatto dei lavori a spese nostre (abbiamo allargato la terrazza) proprio su richiesta di questo signore, in vista del futuro acquisto.
    La domanda è: come ci consigliate di agire? Ho paura che mio padre facendo così gliela "regali" in qualche modo (e diciamo che questa famiglia per fortuna sua non ha bisogno di regali...). So che noi possiamo poi chiedere anche una cifra diversa da quella della valutazione, ma giusto per sapere, voi cosa direste di fare? Se viene un perito e davanti alle due parti dice una cifra, noi possiamo cambiarla?
    Grazie! Ric
     
  2. gennaro63

    gennaro63 Membro Attivo

    Mediatore Creditizio
    Se io fossi in te....chiederei un 10/15% in più.del valore effettivo...proprio perchè questa persona avrebbe i vantaggi maggiori..se dovrebbe fare lo gnorri.....come vedrá su casa tua il movimento di probabili acquirenti....si riaffaccerà....ed allora li colpirai duro......vai....senza pietá.....pensa a te...natale è ancora lontano...auguri....
     
    A riccardo_1981 piace questo elemento.
  3. Rosa1968

    Rosa1968 Membro Storico

    Agente Immobiliare
    che non comprano poi picchierà a ribasso lui.
    Il mio consiglio è affidatevi ad un agente immobiliare della zona che conosce il mercato fatevi fare una valutazione di mercato. Potete anche solo pagare il disturbo e proseguire la vostra trattativa privatamente alla cifra consigliata.
    Il fatto che abbia acquistato messo palazzo non è la garanzia di vendita e soprattutto garanzia di vendita al prezzo più alto. Chiedete il valore di mercato e chiudete, tentare di più ci sono dei rischi tra cui il ricercare un nuovo acquirente con i problemi che ci sono oggi con le banche e bla bla bla.
     
    A riccardo_1981 e raffa85 piace questo messaggio.
  4. riccardo_1981

    riccardo_1981 Membro Junior

    Privato Cittadino
    No no, che lui compri è davvero sicuro...non vuole assolutamente rischiare di rimanere a bocca asciutta anche a questo giro.
    La fortuna è che nei paraggi c'è anche un'altra famiglia interessata (solo per lo sgarbo che può fare agli altri...ah i rapporti di vicinato, che menata colossale!!).
    Certo se vuole che gliela regaliamo sogna, ma questo a prescindere dalla valutazione direi...anche noi dobbiamo reinvestire, vendere ad un prezzo equo e non troppo esagerato (anche io sono di questa opinione) non ci farebbe schifo.
    Grazie! ;)
     
  5. Rosa1968

    Rosa1968 Membro Storico

    Agente Immobiliare
    Non dire gatto se non ce l'hai nel sacco!
     
    A ludovica83 e Antonello piace questo messaggio.
  6. gennaro63

    gennaro63 Membro Attivo

    Mediatore Creditizio
    Picchia duro......del gatto.....non ce ne pò fregà de meno......come se dice a Roma...
     
  7. Rosa1968

    Rosa1968 Membro Storico

    Agente Immobiliare
    É una metafora. A roma der gatto può anche non fregarvene ma l'acquirente non è mica stupido. Poi sai tutto può essere ma io non ne ho ancora trovati sicuramente tu per dare questi consigli hai provato in prima persona e sai come agire.
     
  8. gennaro63

    gennaro63 Membro Attivo

    Mediatore Creditizio
    Io dico che leggendo e non interpretando....ci sono tutti gli elementi per provarci...se hai il desiderio particolare......e questo elemento da come ha scritto...sembrerebbe.... che ci sia...ma chi se ne frega....dell'etica.....la Guera è Guera...è commercio...io quando ci sono pratiche particolari....o quando all'epoca c'erano da risolvere ( quando ero agente immobiliare ) vendite e problematiche che erano complicate grazie all'intervento professionale...mi facevo pagare...chiedevo....e se gli stava bene....non fiatavano......ancora oggi e tu lo sai....ci sono agenzie immobiliari che si fanno pagare 0 1 2 3 4 5 %.......sono fortunate...o trovano......il fesso del paesello....o sono brave....a te le considerazioni del caso.....io tornò a fare solo una considerazione.....provarci...non costa nulla....
     
  9. Rosa1968

    Rosa1968 Membro Storico

    Agente Immobiliare
    Ma mica si parla di etica si parla di un tentativo assurdo in un momento peggiore, dove nessuno è disposto a spendere di più, questa è la considerazione reale, poi oddio, provarci come dici tu apparentemente non costa nulla ......
     
  10. DIEGO BIR

    DIEGO BIR Membro Ordinario

    Agente Immobiliare
    scusa, se non ho capito male avete un amico AI, il quale avrà un idea del valore del vostro immobile.
    a questo punto, visto che l'interesse dell'acquirente è elevato, fate fare a lui un offerta poi si vedrà
     
  11. riccardo_1981

    riccardo_1981 Membro Junior

    Privato Cittadino
    Si infatti è così, ed è anche esperto della zona...solo che mio padre la ritiene eccessiva :basito:
    E' per questo che chiedevo altre opinioni!
     
  12. DIEGO BIR

    DIEGO BIR Membro Ordinario

    Agente Immobiliare
    quindi secondo me non rimane altro che far sbilanciare l'acquirente con un'offerta, se di vostro gradimento bene, altrimenti siete sempre in tempo a giocare la carta della valutazione presso un consulente
     
    A riccardo_1981 piace questo elemento.

Per rispondere Entra o Registrati è Gratis…

Perchè dovresti Registrarti?

  • Partecipare e Creare Discussioni
  • Trovare Consigli e Suggerimenti
  • Condividere i tuoi Interessi
  • Informarti sulle Novità

Condividi questa Pagina