1. immobilio.it è l'unico forum italiano interamente dedicato agli Agenti, alle Agenzie Immobiliari e ai Professionisti del mondo Casa.
    Su immobilio.it puoi approfondire le nuove leggi, leggere recensioni e consigli, scoprire nuovi strumenti, modulistica e servizi per il settore immobiliare e confrontarti con migliaia di Agenti Immobiliari e Professionisti del settore.

    Registrarsi è gratis ed elimina la pubblicità

Tag (etichette):
  1. antonella f

    antonella f Membro Junior

    Privato Cittadino
    salve io e mio marito abbiamo comprato casa in una citta dove stiamo per lavoro da circa sette anni.
    dopo l acquisto si e' paventata l ipotesi di un trasferimento....mi chiedevo se optassimo di vendere l immobile da poco acquistato con le agev prima casa e volessimo trasferirci al mio paese dove io ho un piccolo appartamentino potremmo non pagare le sanzioni acquistando un appartamentino attiguo (ed allargando il tutto) facente capo ai miei genitori? vi premetto cge il valore dell acquisto e' inferiore a quello delleventuale vendita. grazie dei vs consigli
     
  2. Abakab

    Abakab Ospite

    .. acquistando entro un anno dalla vendita.
     
  3. giuliomancuso

    giuliomancuso Membro Junior

    Agente Immobiliare
    Se non comprate entro un anno dalla vendita potete fare un ravvedimento operoso e risparmiare la sanzione del 30%. Inoltre se avete mantenuto la residenza nella casa venduta per la meta' del tempo piu' un giorno, non pagate la tassa del 20% sulla eventuale plusvalenza.
     
  4. antonella f

    antonella f Membro Junior

    Privato Cittadino
    e' fattibile anche se acquisto dai miei?
     
  5. giuliomancuso

    giuliomancuso Membro Junior

    Agente Immobiliare
    Se e' una normale compravendita non vedo dove sia il problema.
     
  6. antonella f

    antonella f Membro Junior

    Privato Cittadino
    si normale compravendita. me lo chiedevo vista la parentla. l importo del secondo acq e' inferiore vi potrebbero essere ragguagli di imposte.'
     
  7. antonella f

    antonella f Membro Junior

    Privato Cittadino
  8. giuliomancuso

    giuliomancuso Membro Junior

    Agente Immobiliare
    Si presuppone che l'imposta,che sia registro o IVA, l'abbiate gia'versata nella precedente compravendita, al limite ci sarebbe un credito a vs favore.
     
  9. Rosa1968

    Rosa1968 Membro Storico

    Agente Immobiliare
    Per normale compravendita si intende fatta ad un prezzo congruo rispetto al valore commerciale, perchè in caso di fratelli, un domani possono intrapprendere un'azione giudiziaria ipotizzando la famosa incauta vendita, ovvero l'aver stabilito un prezzo vantaggioso ad un figlio rispetto agli altri eredi legittimari.
     
  10. antonella f

    antonella f Membro Junior

    Privato Cittadino
    si questo non e'un problema. volevamo stare tranquilli circa le agevolaz pruma casa usufruite. grazie delle info
     
  11. dell'angelo

    dell'angelo Membro Ordinario

    Altro Professionista
    Anche se il nuovo immobile costa meno non pagherai nessuna plusvalenza e nessuna penale per agevolazione prima casa, personalmente ho venduto un appartamento e ne ho acquistato un altro in comproprietà per una quota pari al 50%, e non ho avuto nessun problema.
     
  12. antonella f

    antonella f Membro Junior

    Privato Cittadino
    se vendo la casa prima dei 18 mesi dall acquisto entro cui dovevo trasf residenza prima casa, devo trasferirla lo stesso anche x poco?
     
  13. Umberto Granducato

    Umberto Granducato Fondatore Membro dello Staff

    Agente Immobiliare
    riesci a spiegare un po meglio?
     
  14. antonella f

    antonella f Membro Junior

    Privato Cittadino
    Come dicevo prima forse vendo per un trasferimento un immobile da poco acquistato come prima casa, devo cmq trasf residenza?
     
  15. Umberto Granducato

    Umberto Granducato Fondatore Membro dello Staff

    Agente Immobiliare
    non è necessario x la vendita.
    Sarebbe meglio trasferire la residenza per evitare la tassazione dell'eventuale plusvalore, dipende da quanto è stata acquistata e quando verrà venduta
     
  16. antonella f

    antonella f Membro Junior

    Privato Cittadino
    ancora non e' venduta cerco di capire che fare
     
  17. Umberto Granducato

    Umberto Granducato Fondatore Membro dello Staff

    Agente Immobiliare
    Se vendi casa prima di 5 anni hai sostanzialmente due 'problemi':
    - il recupero delle imposte in via ordinaria rispetto alle agevolate di cui avrai usufruito se non riacquisti entro l'anno
    - la tassazione del 20% sull'eventuale plusvalenza realizzata (esempio hai acquistato a 100 e rivendi a 110: quei 10 ti vengono tassati). Se tuttavia per il 50% dei giorni +1 del periodo di possesso (dal momento del rogito di acquisto al momento del rogito di rivendita) hai avuto la residenza in quell immobile, allora l'eventuale plusvalenza non ti verrà tassata
     
  18. gmp

    gmp Membro Storico

    Privato Cittadino
    e questo come fate a saperlo? :fico:
     
  19. Luna_

    Luna_ Moderatore Membro dello Staff

    Altro Professionista
    Ma è un post del 2013!
     
    A ingelman e gmp piace questo messaggio.
  20. gmp

    gmp Membro Storico

    Privato Cittadino
    :^^::stretta_di_mano:
     

Per rispondere Entra o Registrati è Gratis…

Perchè dovresti Registrarti?

  • Partecipare e Creare Discussioni
  • Trovare Consigli e Suggerimenti
  • Condividere i tuoi Interessi
  • Informarti sulle Novità

Condividi questa Pagina