• immobilio.it è l'unico forum italiano interamente dedicato agli Agenti, alle Agenzie Immobiliari e ai Professionisti del mondo Casa.
    Su immobilio.it puoi approfondire le nuove leggi, leggere recensioni e consigli, scoprire nuovi strumenti, modulistica e servizi per il settore immobiliare e confrontarti con migliaia di Agenti Immobiliari e Professionisti del settore.

    Registrarsi è gratis ed elimina la pubblicità

specialist

Membro Senior
Privato Cittadino
Hai ragione... la carta stampata è sempre più appagante, soprattutto se invece del colophon c'è impresso un numero di serie.
 

Marzia Persi

Membro Junior
Privato Cittadino
Oh....credevo di avere a che fare con un bibliomane.....ma stavamo, per così dire, uscendo dal seminato....
"Quella" carta stampata con relativo numero di serie ha il suo fascino, certo.
 

Marzia Persi

Membro Junior
Privato Cittadino
Buonasera a tutti.
Eccomi nuovo.
Non ho novità di rilievo. Se non che ho saputo, tramite l'agente immobiliare che i due figli della signora non sono (come pensavo) particolarmente propensi a intraprendere la lunga e tortuosa strada dell'amministratore di sostegno. Vedranno di ottenere un certificato medico che attresti la lucidità della madre per poi ottenere una procura speciale da notaio ovviamente diverso dal nostro. Cosa posso pensarne? bisognerà poi vedere se al nostro notaio la situazione piacerà.
Chi mi da un parere? Grazie.
 

specialist

Membro Senior
Privato Cittadino
Ma chettifrega? Una volta che hanno la procura in mano siete a cavallo e cambiate notaio (molto meglio lo stesso della procura).
 

francesca63

Membro Senior
Privato Cittadino
Vedranno di ottenere un certificato medico che attresti la lucidità della madre per poi ottenere una procura speciale da notaio ovviamente diverso dal nostro.
Proveranno ad ottenere questo certificato, e magari lo otterranno; questo non garantisce che trovino poi un notaio disposto a fare la procura, se si renderà conto che la signora in quel momento non intende.
Se invece riuscissero ad avere la procura, non credo tu possa avere problemi, anche se forse per ragioni di opportunità poteresti dover cambiare notaio anche tu.
In caso non riuscissero (e dovrebbero saperlo in tempi rapidi, non essendo procedura complessa), dovranno gioco forza intraprendere la strada dell’amministratore di sostegno, se vogliono vendere, a te, o a chiunque.

In fondo a te interessa comprare una casa regolare dal punto di vista urbanistico, venduta dai legittimi proprietari, con un contratto pubblico trascritto.
Se al notaio va bene, dovresti essere a posto.

Essendo i figli comproprietari, non esiste nessun loro interesse ad avanzare dubbi in futuro sulla procura da loro stessi presentata.
 

Marzia Persi

Membro Junior
Privato Cittadino
Grazie. Loro sembrano abbastanza certi di poter ottenere le due cose (certificato e procura). Non che la procedura mi entusiasmi però la vecchia signora non vive nella casa posta in vendita, vive in un'altra casa (della quale ricordava stranamente bene l'indirizzo!) ed è assistita da una badante oltre che dai figli. Dunque moralmente non si tratta di cacciare di casa nessuno. Inoltre non credo di potermi impuntare e dire: "assolutamente voglio che nominiate l'Ads...
Grazie, siete preziosi.
 

specialist

Membro Senior
Privato Cittadino
Forse non hai ancora capito: non sei tu a decidere l'eventuale nomina dell'ads.
Tu acquisti un appartamento, non fai l'assistente sociale. La vecchia possono anche rinchiuderla a Shutter Island e buttare via le chiavi e a te non deve interessare.
Hai il solo obiettivo di accatastare 10000 libri e tutto il resto non conta. Il fine giustifica sempre i mezzi. Basta non commettere illegalità o quantomeno rimanere ai limiti della legalità.
 

Marzia Persi

Membro Junior
Privato Cittadino
E che il fine giustifichi sempre i mezzi..... Non mi sento di sottoscrivere appieno l'affermazione. Però hai detto una cosa vera: non sono l'assistente sociale! Ed è un pensiero confortante.
 

Marzia Persi

Membro Junior
Privato Cittadino
Avrei una domanda da fare (che dimostra tutta la mia "profanità").
Se dovessi cambiare notaio (ciò che ancora spero di non essere tenuta a fare) deve essere fatta ex novo anche la relazione notarile preliminare, vero?
 

Marzia Persi

Membro Junior
Privato Cittadino
Buona sera a tutti. Scusatemi di nuovo se torno sul mio argomento, che non mi dà pace. Malgrado il certificato medico e la procura notarile, del contratto puo' essere chiesta l'annullabilità da, dice la legge, chiunque ne abbia interesse... È vero che la signora ha solo o due figli con lei comproprietari della casa, ma esistono le mogli dei figli e i figli degli stessi, nipoti della signora.
Cosa ne pensate?
 

D3rivato

Membro Attivo
Mediatore Creditizio
Pippe mentali. In teoria se urti qualcuno per strada potrebbe denunciarti. Per evitare che fai non esci di casa?
 

francesca63

Membro Senior
Privato Cittadino
@Marzia Persi , nessuno avrà mai interesse a chiedere un eventuale annullamento, soprattutto se acquisti a prezzo di mercato, e non a cifre simboliche.
Le mogli e i figli dei figli non potranno avere interesse a chiedere di annullare un atto, fatto anche dai relativi consorti e genitori.
Invece della casa, pro-quota, in futuro erediteranno i soldi ricavati, se non spesi.

Ti suggerirei di smettere di leggere informazioni che , evidentemente, ti preoccupano inutilmente .
È come leggere su internet i sintomi delle malattie: se leggi senza avere la dovuta competenza, ti sembra di averle tutte ...😉
 

Per rispondere Entra o Registrati è Gratis…

Perchè dovresti Registrarti?

  • Partecipare e Creare Discussioni
  • Trovare Consigli e Suggerimenti
  • Condividere i tuoi Interessi
  • Informarti sulle Novità

Ultimi Messaggi sui Profili

Buongiorno, volevo porvi una domanda . Ho un proprietario che ha stipulato un contratto transitorio di 18 mesi che è scaduto il 07/05/2019 , ora l'inquilino per motivi di lavoro vorrebbe prorogarlo di 12 mesi . E' possibile ??? Questi contratti sono particolari e si hanno sempre delle risposte divergenti . Voi che mi dite ??? Grazie
Prince2019 ha scritto sul profilo di Vittoria V..
Gent.ma, è possibile contattarla in privato perchè ho le sue stesse problematiche. Cordiali saluti
Alto