• immobilio.it è l'unico forum italiano interamente dedicato agli Agenti, alle Agenzie Immobiliari e ai Professionisti del mondo Casa.
    Su immobilio.it puoi approfondire le nuove leggi, leggere recensioni e consigli, scoprire nuovi strumenti, modulistica e servizi per il settore immobiliare e confrontarti con migliaia di Agenti Immobiliari e Professionisti del settore.

    Registrarsi è gratis ed elimina la pubblicità

U

Utente Cancellato 70576

Ospite
Salve a tutti, sono nuovo e non essendo riuscito a trovare un topic simile al mio caso ho pensato di aprire una discussione nella speranza di far luce al mio dubbio.

Dopo aver sottoscritto un preliminare di acquisto immobiliare subordinato all'erogazione del mutuo con rogito ad aprile 2017, mi sono trovato ad avere avuto una risposta positiva dalla banca che mi chiede di pazientare ancora un pò prima di produrre documentazione ufficiale di esito positivo.

Tale preliminare pone come tempistiche entro le quali comunicare se posso ottenere il credito in 30 giorni, giorni suggeriti dalla signora dell'agenzia immobiliare che fa da mediatrice.
Avendo previsto il possibile ritardo, nei 15 giorni precedenti alla scadenza ho comunicato alla mediatrice la mia volontà di porre una proroga a quei termini arrivando magari a 45 giorni, ma mi è stato risposto che non ce ne sarebbe stato bisogno perchè il venditore era disposto ad aspettare ancora 2 settimane. Bene, nessun problema.

Io sono venuto nel frattempo a conoscenza che - come spesso accade - il venditore necessita del denaro per comprare un nuovo immobile, cosa che ultimamente viene spesso citata dall'agenzia come se costituisse conditio sine qua non per l'esito positivo dell'affare che mi riguarda.
Ad oggi è scaduto il termine, la banca provvederà a darmi risposta entro la prossima settimana ma l'agenzia non si sta dimostrando così flessibile come 15 giorni fa ad una proroga: non risponde nel merito adducendo invece la seguente motivazione " se aspettiamo ancora, il timore è che il venditore rischi di perdere la sua proposta".

C'è qualcosa di ulteriore che io posso fare per testimoniare e rinnovare la mia totale buona fede?
Un mediatore dovrebbe tutelare anche l'acquirente e nonsolo il venditore.

Preciso che: avrò il mutuo, manca solo la redazione del responso ufficiale.

Grazie e buona giornata
 

ab.qualcosa

Membro Storico
Agente Immobiliare
Un mediatore dovrebbe tutelare anche l'acquirente e nonsolo il venditore.
Cioè, sono 45 giorni che hai avuto di tempo senza colpo ferire e ti lamenti che il mediatore non ti stia tutelando?

Preciso che: avrò il mutuo, manca solo la redazione del responso ufficiale.
Se sei convinto che avrai il mutuo vai avanti con l'acquisto.
Che la delibera arrivi tra sette giorni non dovrebbe cambiare nulla.
 

Per rispondere Entra o Registrati è Gratis…

Perchè dovresti Registrarti?

  • Partecipare e Creare Discussioni
  • Trovare Consigli e Suggerimenti
  • Condividere i tuoi Interessi
  • Informarti sulle Novità

Ultimi Messaggi sui Profili

Buongiorno ho un immobile d10 vorrei trasformarlo nella casa del contadino per mio figlio che è imprenditore agricolo professionale è possibile?
Grognard, vieni a riprendermi lunedì alle 9.00.
Alto