1. immobilio.it è l'unico forum italiano interamente dedicato agli Agenti, alle Agenzie Immobiliari e ai Professionisti del mondo Casa.
    Su immobilio.it puoi approfondire le nuove leggi, leggere recensioni e consigli, scoprire nuovi strumenti, modulistica e servizi per il settore immobiliare e confrontarti con migliaia di Agenti Immobiliari e Professionisti del settore.

    Registrarsi è gratis ed elimina la pubblicità

Tag (etichette):
  1. Jordano

    Jordano Membro Junior

    Agente Immobiliare
    Gentili colleghi,

    e' un periodo complicato, si vende di meno , non e' semplice .... bisogna investire ancora di piu' in promozione, nazionale ed internazionale.... bisogna sbattersi per promuovere al meglio il proprio portfolio...

    Certi colleghi sono impazziti purtroppo....ultimamente un collega mi ha minacciato per questo motivo....: ha inviato un' email quasi due anni fa ad una cliente .... con foto allegate....di un alloggio X . La cliente pero' non ha mai visionato l'alloggio in questione con questa Agenzia... aveva ricevuto l'offerta medesima anche da altre agenzie. La cliente ha semplicemente scelto di visionare diversi immobili con l'agenzia che le dava maggior fiducia.... Dopo due anni decide di comprare l'alloggio X dall'Agenzia che le ha fatto visionare l'immobile e le ha condotto la trattativa.

    Il pazzo collega vuole i soldi dall'Agenzia che ha fatto tutto il lavoro e ha avuto il nesso causale , solo perche' ha mandato un' email due anni prima....

    Che ne pensate? Siamo alla frutta?
     
  2. Tobia

    Tobia Membro Senior

    Agente Immobiliare
    non è di facile interpretazione in quanto coesistono alcuni postulati di cui tenere conto:

    1. una mail inviata dice poco, (potrebbe al limite essere anche spam), semmai sarebbe da preferire una serie di mail dove si evince il nesso: tu mi chiedi informazioni -- io di consegno informazioni rilevanti.
    2. la quota di divisione delle complessive due mediazioni non dev'essere obbligatoriamente divisa equamente in 50% e 50% in quanto alcune sentenze hanno dichiarato che l'agenzia che procede alla mediazione ed ai suoi adempimenti può aver diritto ad una maggiore fetta di mediazioni ... ovviamente in assenza di collaborazione.
    3. il diritto alla mediazione termina un anno dopo l'avvenuta conoscenza dell'atto notarile o trascrizione del preliminare (normalmente si inizia a contare dalla trascrizione dell'atto)


    detto questo non sono un giudice e quindi non saprei come risponderti.
     
  3. leonard

    leonard Membro Senior

    Altro Professionista
    ha inviato un' email quasi due anni fa ad una cliente .... con foto allegate....di un alloggio X . La cliente pero' non ha mai visionato l'alloggio in questione con questa Agenzia...

    ....il tempo passato è notevole,l'invio di una semplice email e la mancanza della visione dell'alloggio con la ripresa di nuove trattative rende a mio avviso "azzardata" la richiesta ma questo può dirtelo meglio un legale.
     
  4. Bagudi

    Bagudi Moderatore Membro dello Staff

    Agente Immobiliare
    Si, siamo proprio alla frutta.
     
  5. Tobia

    Tobia Membro Senior

    Agente Immobiliare
    infatti azzardata è il termine giusto.
    il tempo dilatato può anche starmi bene, ma una mail non fa primavera..

    una minima sequenza corretta potrebbe essere:
    • mail di richiesta informazioni su QUEL PRECISO IMMOBILE. La mail dovrebbe contenere come minimo il telefono dell'acquirente.
    • mail di risposta con foto degli interni ed offerta di invio di planimetrie
    • mail di accettazione delle planimetrie (e te credo, chi le rifiuta..)
    • mail d'invio delle planimetrie con copia carbone nascosta al proprietario contenente il testo delle precedenti mail.
    • successiva mail dell'AI con offerta di visita dell'immobile

    a questo punto sarebbe un pelo più complicato sostenere che il mio intervento non è stato rilevante, anche se certi funamboli dell'acquisto immobiliare sono incredibili.
     
  6. Bagudi

    Bagudi Moderatore Membro dello Staff

    Agente Immobiliare
    Non sono d'accordo.

    Se la persona non ha visitato l'appartamento con quell'agenzia, come può una o più
    mail costituire il nesso causale ?

    Sarei miliardaria....
     
    A Jordano, RealPodEstate, Antonello e ad altre 2 persone piace questo elemento.
  7. Brisko

    Brisko Membro Attivo

    Agente Immobiliare
    Concordo appieno :applauso:
     
  8. RealPodEstate

    RealPodEstate Membro Junior

    Agente Immobiliare
    che squallore! :shock:
     
    A EnCa78 piace questo elemento.
  9. Tobia

    Tobia Membro Senior

    Agente Immobiliare
    Io non faccio riferimento ad una semplice mail contenente delle immagini pubbliche ma il punto focale è che quando un cliente mi chiede la planimetria, io scrivo che devo intercedere per lui nei confronti del proprietario, chiedendo a quest'ultimo (via mail) la possibilità di mostrare un suo dato sensibile ad un mio cliente interessato all'acquisto del suo immobile.

    Questa "intercessione o mediazione", sommata allo scambio di dati ( planimetria -- nome cognome richiedente ed altri dati quale, preventivo spese agenzia e spese notaio, invito ad una visita..) può essere identificata come contributo minimo per legittimare l'inizio dell'attività di mediazione immobiliare (cc 1755) in quanto, attraverso le mail, pongo in relazione le parti ed esse sono a conoscenza della mia funzione.



    PS
    questo link lo trovo particolarmente interessante:
    http://www.altalex.com/index.php?idnot=12862#_ftn25
     
  10. Jordano

    Jordano Membro Junior

    Agente Immobiliare
    In pratica l'agenzia pazza non ha l'alloggio da vendere.... l'alloggio non e' MAI stato fatto visionare dall'agenzia pazza a nessuno infatti...aveva preso le foto tramite casa.it ... e non ha mai avuto contatti con il proprietario...ma con un collega foreste... senza mai portare clienti.

    Ha mandato una semplice email con immagini...ma il discorso e'... mettiamo che si faccia una richiesta di un alloggio tramite casa.it in una determinata zona o addirittura palazzina preferita..., 5 agenzie rispondono e mandano lo stesso alloggio.... la cliente decide di procedere con l'agenzia che da' piu' fiducia.... le altre quattro non possono avere diritto a nulla. Non scherziamo
     
  11. Tobia

    Tobia Membro Senior

    Agente Immobiliare
    Ah bè certamente..
     
  12. EnCa78

    EnCa78 Ospite

    Mamma, che tristezza. La nostra categoria continua a dare evidenti segni di squilibrio comportandosi in modo antitetico rispetto a quello che dovrebbe essere il punto cardine della nostra attività, considerato il momento: il collaborazionismo.
    Si salvi chi può, vedo la situazione farsi sempre più difficile ogni giorno che passa...
     
  13. massimoca

    massimoca Membro Assiduo

    Agente Immobiliare
    sento un forte odore di disperazione.... Massimo:fiore:
     
    A Antonello piace questo elemento.
  14. jacopoge

    jacopoge Membro Attivo

    Agente Immobiliare
    Volevo avvertirvi che vendo immobili. Qualsiasi immobile in Italia. Quindi se ne vendete uno mi dovete dare una commissione. ahahahahahah.
     
  15. Carlo Garbuio

    Carlo Garbuio Membro Senior

    Agente Immobiliare
    Rilevato e condiviso il comportamento scorretto del "collega" cosa si può fare per tutelare la nostra categoria?
    I casi negativi fanno più notizia degli innumerevoli esempi di quotidiana e ottima professionalità ...
    ma non si può proprio fare nulla verso questi pseudo colleghi?
    Non c'è proprio un minimo di possibilità di crescere professionalmente?
    Come è possibile far percepire il nostro reale servizio se non si possono combattere questi ed altri esempi negativi?
     
  16. massimoca

    massimoca Membro Assiduo

    Agente Immobiliare
    quindi, tu, condividi il comportamento scorretto del collega? Massimo:fiore:
     
  17. Carlo Garbuio

    Carlo Garbuio Membro Senior

    Agente Immobiliare
    :shock: :shock: :shock:
    NO

    visto che tutti i commenti
    hanno rilevato il comportamento scorretto del'AI ....
    condividono = cioè concordano nel ritenere scorretto il comportamento del'AI ...
    ne segue il resto del messaggio e delle considerazioni
    :fiore:
     
  18. Mil

    Mil Membro Senior

    Altro Professionista
    Ordine professionale SERIO. Numero chiuso, esami di ammissione molto più severi, standard di valutazione uniformi o quasi (la concorrenza è evidente deve essere garantita).
    Oppure sarà sempre così....fino alla prossima crisi.
     
  19. Carlo Garbuio

    Carlo Garbuio Membro Senior

    Agente Immobiliare
    d'accordo e per serio cosa intendiamo?
    che l'AI dopo X infrazioni viene buttato fuori? ;)

    allora intanto iniziamo a rilevare le infrazioni e vediamo quanto serie sono le attuali associazioni/ordini/albi, quanto seri sono gli AI ed i professionisti ... :maligno:
    altrimenti anche se avessimo ordini,associazioni ... seri e non segnalassimo l'infrazione saremmo sempre allo stesso punto :innocente:
    segnalando:
    si solleva il problema
    si dimostra responsabilità verso la clientela e verso gli altri professionisti
    si mette pressione a chi dovrebbe intervenire e non lo fa
    ....
    e allora sì potremmo sperare realmente in qualcosa di migliore :ok:
    ma se non iniziamo noi ... :fiore:
     
  20. leonard

    leonard Membro Senior

    Altro Professionista
    ........quindi si è seri trasformandosi in "agenti spioni" seguendo le linee guida dell'abi e facendo gli i.v.s???................già già diventiamo una categoria migliore un pò come consiglia monti, spiatevi litigate tra voi che noi facciamo gli affari nostri...................:ok:
     
    A Bagudi e Antonello piace questo messaggio.

Per rispondere Entra o Registrati è Gratis…

Perchè dovresti Registrarti?

  • Partecipare e Creare Discussioni
  • Trovare Consigli e Suggerimenti
  • Condividere i tuoi Interessi
  • Informarti sulle Novità

Condividi questa Pagina