1. immobilio.it è l'unico forum italiano interamente dedicato agli Agenti, alle Agenzie Immobiliari e ai Professionisti del mondo Casa.
    Su immobilio.it puoi approfondire le nuove leggi, leggere recensioni e consigli, scoprire nuovi strumenti, modulistica e servizi per il settore immobiliare e confrontarti con migliaia di Agenti Immobiliari e Professionisti del settore.

    Registrarsi è gratis ed elimina la pubblicità

Tag (etichette):
  1. magggica

    magggica Nuovo Iscritto

    Privato Cittadino
    Buongiorno. Vi espongo il mio problema, con la speranza che qualcuno mi possa aiutare.
    A giugno ho fatto una proposta di acquisto per una villetta bifamiliare.
    Si scoprono le prime magagne. L'immobile risulta in fase di ultimazione, non ha agibilità e le carte catastali non sono in ordine, eppure ci vivono da 5 anni.
    L'agenzia mi rassicura dicendo che sistemeranno tutto e poi si procederà al compromesso e rogito.
    A fine Luglio mi comunicano una piccolezza di cui avevano deciso di non informarmi: la cucina risulta essere una CANTINA e non è sanabile in quanto la volumetria residenziale era satura.
    A parte la scorrettezza dell'agenzia che non mi ha comunicato questo "piccolo" particolare adesso ci troviamo a dover scrivere un'altra proposta d'acquisto dove dichiariamo di acquistare un salotto con cucina a vista e una cantina. Cosa comporta questo? In salotto tra l'altro non ci sono nemmeno gli attacchi per un eventuale cucina. Se decido di acquistare in cosa posso incorrere? Il geometra mi dice che al primo piano regolatore o condono potrei sistemare la situazione, ma quanto potrebbe essere la spesa?
    Attendo un Vs riscontro.
    Grazie

    Elena
     
  2. roberto.spalti

    roberto.spalti Membro Senior

    Agente Immobiliare
    A parte che se la cucina è una catina puoi chiedere uno sconto sul prezzo o in alternativa ritirarti dall'acquisto senza alcuna spesa (il bene descritto in proposta non corrisponde a quanto effettivamente venduto); in cosa incorri?
    In un abuso edilizio per cambio di destinazione d'uso non autorizzato di locali, inoltre dovresti anche verificare se nei progetti originari la cantina era comunicante con il soggiorno oppure aveva accesso esterno.
    Il condono scordalo e per un nuovo regolamento che consenta ampliamenti dovrai comunque aspettare; se nel frattempo devi rivendere? il problema te lo trovi a carico tuo.

    Comunque il discorso si risolve nel solito modo: se il prezzo è congruo con quanto compri puoi anche decidere di assumenrti il rischio, se per aver messo la cucina in cantina la vogliono pagata come se fosse abitabile recedi e trovati un'altra casa.
     
    A Much More piace questo elemento.
  3. SALVES

    SALVES Membro Senior

    Altro Professionista
    Forse non è satura la volumetria ma la superficie residenziale, poichè la volumetria dell'edificio viene considerata sia che residenziale sia che non residenziale tutta unica, a me suona strano che la volumetria residenziale sia satura, comunque se è così sara per effetto di una legge di agevolazione per la realizzazioneper l'edilizia agevolata ai sensi della quale è stata realizzata la villetta bifamiliare, fatti meglio spiegare dal geometra la situazione, il tutto a parere mio è un pò strano facci sapere.
     

Per rispondere Entra o Registrati è Gratis…

Perchè dovresti Registrarti?

  • Partecipare e Creare Discussioni
  • Trovare Consigli e Suggerimenti
  • Condividere i tuoi Interessi
  • Informarti sulle Novità

Condividi questa Pagina