1. immobilio.it è l'unico forum italiano interamente dedicato agli Agenti, alle Agenzie Immobiliari e ai Professionisti del mondo Casa.
    Su immobilio.it puoi approfondire le nuove leggi, leggere recensioni e consigli, scoprire nuovi strumenti, modulistica e servizi per il settore immobiliare e confrontarti con migliaia di Agenti Immobiliari e Professionisti del settore.

    Registrarsi è gratis ed elimina la pubblicità

Tag (etichette):
  1. Ifu44

    Ifu44 Nuovo Iscritto

    Privato Cittadino
    buongiorno,
    dopo tre notti senza dormire, mi rivolgo a voi per chiedere un consiglio.
    sto vendendo la mia casa, ormai siamo vicino alla conclusione nel senso che questo venerdì dovrebbe venire il perito della banca. pochi giorni fa però ho scoperto che i miei acquirenti devono finanziare il 110% del valore dell'immobile con il mutuo mentre la banca gli ha concesso solo il 70%. L'agente immobiliare era assolutamente tranquillo, d'accordo con il broker, perché - diceva - avrebbe fatto figurare in atto un importo di acquisto di 257K e poi, dopo il rogito, avremmo fatto una scritta privata con cui io restituisco 80K (!!) perché alla fine avrei deciso di non lasciare loro i mobili, come precedentemente concordato. Quindi ci sarebbero degli assegni che vengono mostrati ma poi restituiti. Dice di non preoccuparmi perché il perito è un amico e hanno già fatto di peggio.
    A me questa cosa non sembra per niente ok. Al di là della perizia, che può anche darsi che vada tutto bene, ma io cosa rischio? Sul rogito saranno registrati degli assegni che io non incasserò mai e che saranno restituiti soltanto con una scrittura privata quindi non in modo pubblico. Il fisco non si chiederà dove sono finiti? E se poi il fisco mi viene a chiedere spiegazioni, basta quella scrittura privata??
    E poi, i miei acquirenti lavorano entrambi in Svizzera, guadagno - pare - più di 7000e al mese, possibile che non possano fare un mutuo normale tipo quelli della Banca Intesa che finanzia fino al 95%? Se guadagnano tanto riusciranno pure a mettere da parte da qui a giugno (data rogito) i 10K per le spese del notaio etc?
    Va bè, non voglio loro fare i conti in tasca, la mia domanda vera rimane: quella scrittura privata che mi propongono, mi mette al riparo da accertamenti o altri problemi?
    grazie per i vostri consigli.
     
  2. Ifu44

    Ifu44 Nuovo Iscritto

    Privato Cittadino
    domanda supplementare: la validità della proposta scadeva sabato scorso, 23/01. Il giorno prima, venerdì, l'agente immobiliare ha fatto firmare agli acquirenti una proroga di 1 mese. Visto tutto il patatrac che ho scoperto quel giorno, noi non abbiamo controfirmato quella proroga, o meglio, in un primo momento - prima di scoprire cosa c'era dietro e che ho raccontato nel post qui sopra - io avevo sottoscritto. Siccome mio marito era assente, ho portato a casa i moduli (3 originali), per farli firmare a lui ma poi abbiamo realizzato la cosa e lui non ha firmato. i moduli sono qui a casa mia. A questo punto, noi siamo legati all'agenzia o no? premetto che non c'è mai stato un mandato scritto. Io non voglio fregare nessuno e vorrei tanto vendere la mia casa perché ho già fatto una proposta per la nostra eventuale nuova casa, vincolata all'effettiva vendita della mia. ma non voglio guai...
    grazie!
     
  3. Bagudi

    Bagudi Moderatore Membro dello Staff

    Agente Immobiliare
    Qui i problemi sono legati esclusivamente al fatto che la proposta che ti hanno fatto è fuori da ogni regola.
    Non esiste proprio.

    Quanto all'agenzia, siete legati anche se senza incarico scritto. Ma sarebbe meglio che vendessero a qualcuno che i soldi - almeno in parte - li ha.
     
    A alupini piace questo elemento.
  4. angy2015

    angy2015 Membro Junior

    Altro Professionista
    non sò come hanno formulato la proroga ma eventualmente facci aggiungere che alla data di scadenza sarete liberi da ogni impegno con questa compravendita e poi aspettate tale data prima di vendere ad altri.
    Riguardo alle modalità di pagamento proposte avrei qualche dubbio ma se proprio volete accettarle sarebbe meglio far veramente transitare tutti gli assegni dal vostro conto e poi vi ricomprate i mobili con altri assegni, meglio ancora se i mobili li riacquistate con altro nominativo.
    Ovviamente presumo che stiate vendendo un'abitazione posseduta da oltre 5 anni.
    Tenete conto , se avete problemi di tempi stretti sul nuovo acquisto, che la legge di stabilità consente, in casi particolari, di ritardare la vendita della prima casa rispetto all'acquisto di una nuova prima casa.
     
  5. Bagudi

    Bagudi Moderatore Membro dello Staff

    Agente Immobiliare
    Chi ci può credere che comprino 80.000 euro di mobili ?

    No, con la tracciabilità dei pagamenti estesa fino all'estremo limite io non rischierei assolutamente !
     
  6. brizio75

    brizio75 Membro Ordinario

    Privato Cittadino
    ma in effetti cosa si rischia? se ho capito bene sull'atto viene segnato un importo che in parte viene pagato da questi assegni "fasulli", dopo il rogito cambiate idea e restituite gli assegni con scrittura privata perchè magari i mobili li comprano gli acquirenti ed hanno cambiato idea sul mobilio di casa vostra è giusto? l'agenzia delle entrate fa un controllo e cosa vi imputa? che avete preso dei soldi per vendere dei mobili ma che poi li avete restituiti perchè gli acquirenti hanno cambiato idea?
     
  7. Bagudi

    Bagudi Moderatore Membro dello Staff

    Agente Immobiliare
    80.000 euro ??? Non esiste proprio.
     
    A Rosa1968 piace questo elemento.
  8. brizio75

    brizio75 Membro Ordinario

    Privato Cittadino
    si ok ma non ho capito il rischio.......p.s. a parte che in una casa di lusso ci arrivi a 80mila euro basta pensare che ci sono cappe per la cucina da 5mila euro in su tutta una cucina può costare tranquillamente 30/40 mila euro mettici tutto il resto e ci arrivi...
     
  9. Bagudi

    Bagudi Moderatore Membro dello Staff

    Agente Immobiliare
    No, @brizio75, 80.000 per mobili usati non esiste...

    Il rischio è che le banche che vedono uscire dei soldi e poi rientrare lo segnalino.

    Non dimenticarti l'antiriclaggio che dobbiamo osservare noi agenti in primis e poi banca e notaio...
     
    A Seya piace questo elemento.
  10. Rosa1968

    Rosa1968 Membro Storico

    Agente Immobiliare
    si quelli del monopoli, sulla scrivania del si mette il tappeto verde e si buttano i dadi.
    hai mai pensato di buttarti nei romanzi criminali? Secondo me .... non saresti male.:cauto:
     
  11. brizio75

    brizio75 Membro Ordinario

    Privato Cittadino
    ma scusa non voglio insistere...non esiste per te fai caso che la cucina ha 1 anno di vita il resto magari è nuovo chi sei per quantificare il prezzo di vendita tra due privati? se vendo a tot un certo bene e a te sta bene non vedo il problema...inoltre segnalano l'uscita di questi soldi per acquisto ,in questo caso, mobilio arredamento successivamente rientrano perchè ho cambiato idea e li spendo in altro modo che altro devo giustificare? non è una polemica è per capire più che altro...
     
  12. Rosa1968

    Rosa1968 Membro Storico

    Agente Immobiliare
    quegli assegni saranno assegni circolari intestati a te .... li puoi versare solo tu non altri, quindi la loro garanzia a sua volta è che tu dopo l'incasso glieli giri, capisci?
     
  13. brizio75

    brizio75 Membro Ordinario

    Privato Cittadino
    non capisco la tua ironia veramente spicciola io ho solo chiesto se avevo capito bene magari rileggi cosa scritto dall'utente è italiano eh...
     
  14. Rosa1968

    Rosa1968 Membro Storico

    Agente Immobiliare
    si prova a dire alla banca che quegli 80 mila sono per i mobili vedi cosa ti risponde. In atto è indicato un prezzo dell'appartamento che l'oggetto di garanzia. Dai cerchiamo di capirci, poi se volete vedere per forza gli asini che volano .... accomodatevi, io mi ritiro nelle mie stanze.
     
  15. brizio75

    brizio75 Membro Ordinario

    Privato Cittadino
    dici ? mi sa che tu non hai capito nulla...e chi dice che devo consegnare un assegno? basta una fotocopia eh
     
  16. Rosa1968

    Rosa1968 Membro Storico

    Agente Immobiliare
    ma si ho capito, tu non c'entri, ma credimi il rischio è molto alto.
     
  17. Rosa1968

    Rosa1968 Membro Storico

    Agente Immobiliare
    vedi che torniamo al monopoli? Vedi? Poi te la prendi con me e ti arrabbi.
     
  18. brizio75

    brizio75 Membro Ordinario

    Privato Cittadino
    no perchè stiamo discutendo eh cmq tutti parlate di rischi si ok concordo con voi ma quali sarebbero nel concreto?
     
  19. Bagudi

    Bagudi Moderatore Membro dello Staff

    Agente Immobiliare
    Stai scherzando ???

    Ricordati che il notaio in atto segna tutti gli assegni e vuole vedere il pagamento.

    Ho venduto tre case con cucina praticamente nuova e alcuni mobili e ti posso assicurare che nessuno compra mobili usati (anche se poco) a prezzo intero...

    Qui stiamo parlando di una casa che viene venduta a 180.000 euro e dovrebbe avere dentro 80.000 euro di mobili usati ???
     
  20. Rosa1968

    Rosa1968 Membro Storico

    Agente Immobiliare
    ehm quali dici? Stai truffando la banca.
     

Per rispondere Entra o Registrati è Gratis…

Perchè dovresti Registrarti?

  • Partecipare e Creare Discussioni
  • Trovare Consigli e Suggerimenti
  • Condividere i tuoi Interessi
  • Informarti sulle Novità

Condividi questa Pagina