1. immobilio.it è l'unico forum italiano interamente dedicato agli Agenti, alle Agenzie Immobiliari e ai Professionisti del mondo Casa.
    Su immobilio.it puoi approfondire le nuove leggi, leggere recensioni e consigli, scoprire nuovi strumenti, modulistica e servizi per il settore immobiliare e confrontarti con migliaia di Agenti Immobiliari e Professionisti del settore.

    Registrarsi è gratis ed elimina la pubblicità

Tag (etichette):
  1. popeasca82

    popeasca82 Nuovo Iscritto

    Privato Cittadino
    buon giorno a tutti,sono nuova mi chiamo Mariana.avrei bisognio di vostro aiuto,siamo in affito da 7 anni e voliamo comprare questa casa ,il titolare la vende,pero volevo sapere se poso avere un risarcimento per gli anni pagati di affito?grazie mille
     
  2. Bagudi

    Bagudi Moderatore Membro dello Staff

    Agente Immobiliare
    E' una trattativa, non un'imposizione.

    Diciamo che potete offrire un prezzo che tenga conto di quanto avete speso come inquilini...
     
  3. popeasca82

    popeasca82 Nuovo Iscritto

    Privato Cittadino
    grazie!!!
     
  4. Rosa1968

    Rosa1968 Membro Storico

    Agente Immobiliare
    Risarcimento? A fronte di cosa? Migliorie che hai apportato a tue spese e non rimborsate?
    Perché il proprietario sarebbe tenuto a risarcire un inquilino che ha goduto del suo immobile in cambio di un canone stabilito e accettato.
    Può venirti incontro proponendo a te un prezzo favore considerando che già abiti che non dovrà avere altre spese per la vendita. Ma a lui che ha deciso di vendere cambia poco. Vuole realizzare. Ora sta a te fargli una proposta ma non chiedendo un risarcimento, termine non appropriato ma stabilendo un prezzo di mercato. Diversamente le case non mancano.
     
    A alupini, eldic e Seya piace questo elemento.
  5. eldic

    eldic Membro Senior

    Privato Cittadino
    per legge non hai diritto a nulla; anzi probabilmente nel contratto è specificato che rinunci al diritto di prelazione (ovvero se il proprietario pvuole vendere non è tenuto a proporlo a te per prima.

    questo "per legge".
    poi considerato che conviene tanto a lui quanto a voi (acquirente trovato subito, nessuna spesa di intermediazione, nessuno sgombero e "rimbellettata" (scusate... ma home staging proprio è troppo petaloso), senz'altro arriverete a un accordo.
    ma per buona volontà, non per legge.
     
    A leolaz e ab.qualcosa piace questo messaggio.
  6. Rosa1968

    Rosa1968 Membro Storico

    Agente Immobiliare
    Magari con una buona mediazione spunterebbe un prezzo migliore!
     
    A alupini e eldic piace questo messaggio.
  7. ab.qualcosa

    ab.qualcosa Membro Senior

    Agente Immobiliare
    No.

    Siete in affitto da più o meno di 7 anni e 6 mesi?
    Qualcuno ha dato disdetta?
     
  8. Giuseppe Di Massa

    Giuseppe Di Massa Membro Attivo

    Agente Immobiliare
    No, hai pagato per usare l'immobile quindi legittimamente il proprietario ha incassato quelle cifre, se vuoi comprare l'appartamento quindi non hai alcun vantaggio automaticamente previsto dalla legge, devi fare come tutti, ovvero firmare una proposta d'acquisto scritta, in bocca al lupo
     
    A Rosa1968 piace questo elemento.
  9. leolaz

    leolaz Membro Assiduo

    Agente Immobiliare
    concordo con @eldic , spesso anche se nel contratto è esclusa la prelazione, il proprietario è ben contento di vendere all'inquilino per i motivi già citati, magari anche a un prezzo leggermente inferiore al "libero mercato", però sempre frutto della trattativa
     
  10. Domus mp Immobiliare

    Domus mp Immobiliare Membro Attivo

    Agente Immobiliare
    Anche se il proprietario vende, il tuo diritto alla conduzione in locazione dell'immobile non viene meno e vendere un immobile locato comporta una valutazione e tempi diversi di vendita . Giocati bene queste carte e .........in bocca al lupo.Ciao
     
  11. elisabettam

    elisabettam Membro Senior

    Agente Immobiliare
    Se è al settimo anno di locazione , il.locatore può dare disdetta entro pochi mesi
     
    A leolaz piace questo elemento.
  12. Domus mp Immobiliare

    Domus mp Immobiliare Membro Attivo

    Agente Immobiliare
    Ma quando sarà libera l'abitazione ?
     
  13. Rosa1968

    Rosa1968 Membro Storico

    Agente Immobiliare
    dovresti rettificare la domanda. Quando te ne dovrai andare?
     
    A eldic piace questo elemento.
  14. Domus mp Immobiliare

    Domus mp Immobiliare Membro Attivo

    Agente Immobiliare
    Rosa1968 se leggi il mio primo intervento, vedrai che "Ma quando sarà libera l'abitazione ?" rivolto a elisabettam è corretto . Se parliamo di un contratto libero 4 + 4 l'immobile non è subito libero (ancora un anno di locazione) e se invece parliamo di un contratto concordato la rinuncia al rinnovo del contratto che è vincolata alla forma scritta quindi lettera raccomandata da inviare al conduttore almeno sei mesi prima della scadenza (essendo al 7 anno non vi è stata disdetta) , il contratto si rinnova tacitamente alle medesime condizioni, vale a dire uguale canone e durata pari a quella originariamente pattuita nella misura non inferiore ai tre anni , quindi 3 + 2 + 3 ed anche per questo caso l'immobile non è libero. Per il contratto concordato (3+2 + 3+2) cosa importante da considerare, dal momento del rilascio dell'immobile il proprietario deve concludere (quindi rogitare) entro 12 mesi pena il risarcimento al conduttore pari a trentasei mensilità dell'ultimo canone di locazione percepito . Ciao
     
    A Rosa1968 piace questo elemento.
  15. Bagudi

    Bagudi Moderatore Membro dello Staff

    Agente Immobiliare
    Da dove hai reperito questi termini di tempo ?
     
  16. ab.qualcosa

    ab.qualcosa Membro Senior

    Agente Immobiliare
    Alla terza scadenza??
    Ma sei sicuro?
     
    A elisabettam e Rosa1968 piace questo messaggio.
  17. elisabettam

    elisabettam Membro Senior

    Agente Immobiliare
    se il contratto viene disdettato neu tempi, nessun risarcimento sarà dovuto
     
    A Rosa1968 e leolaz piace questo messaggio.
  18. Domus mp Immobiliare

    Domus mp Immobiliare Membro Attivo

    Agente Immobiliare
    Il contratto in forma libera (4+4) all'ottavo anno si risolve e il locatore può decidere se venderlo, locarlo o decidere se farne qualsiasi altra cosa . Il contratto concordato (3+2) come ho già detto scade naturalmente al 5 anno e se non debitamente disdettato dal locatore in forma scritta e con un preavviso di 6 mesi,si rinnova. Popeasca82 conduce in locazione l'immobile da 7 anni quindi vuol dire che alla prima scadenza naturale del contratto(3+2) il contratto si è rinnovato tacitamente alle medesime condizioni, vale a dire uguale canone e durata pari a quella originariamente pattuita nella misura non inferiore ai tre anni + 2 anni. Il disdettare il contratto dopo i primi tre anni vuol dire disdettare il contratto alla prima scadenza di locazione e questo lo si può fare solo per i motivi di cui all'art. 3 della legge 431/98 (tra i quali la vendita) . "Nel caso in cui, invece, il locatore abbia riacquistato la disponibilità dell’alloggio e non lo adibisca, entro 12 mesi, agli usi per i quali ha esercitato la disdetta, il conduttore ha diritto, in alternativa, al ripristino del rapporto di locazione alle medesime condizioni oppure al risarcimento (in misura non inferiore a 36 mensilità dell’ultimo canone percepito)" scelta questa in capo al conduttore. Ciao
     
    A leolaz piace questo elemento.
  19. ab.qualcosa

    ab.qualcosa Membro Senior

    Agente Immobiliare
    Secondo me quello che succede all'ottavo o al quinto anno non è la formazione di un nuovo contratto ma la prosecuzione del vecchio.
    Non credo quindi si applichino le norme relative ai primi periodi.
    Non so, magari sbaglio... @Avv Luigi Polidoro
     
  20. elisabettam

    elisabettam Membro Senior

    Agente Immobiliare
    sulla questione del rinnovo del concordatoci sono pareri discordi. Qualcuno dice che si rinnova di 2 anni in 2 anni, altri di 3 e altri di 3 +2. Se il 4 +4 si rinnova di 4 anni non vedo perché il concordato non possa essere rinnovato solo di 2.
     

Per rispondere Entra o Registrati è Gratis…

Perchè dovresti Registrarti?

  • Partecipare e Creare Discussioni
  • Trovare Consigli e Suggerimenti
  • Condividere i tuoi Interessi
  • Informarti sulle Novità

Condividi questa Pagina