1. immobilio.it è l'unico forum italiano interamente dedicato agli Agenti, alle Agenzie Immobiliari e ai Professionisti del mondo Casa.
    Su immobilio.it puoi approfondire le nuove leggi, leggere recensioni e consigli, scoprire nuovi strumenti, modulistica e servizi per il settore immobiliare e confrontarti con migliaia di Agenti Immobiliari e Professionisti del settore.

    Registrarsi è gratis ed elimina la pubblicità

  1. sempreovunque

    sempreovunque Nuovo Iscritto

    Privato Cittadino
    mia sorella ha firmato il compromesso di vendita per l'acquisto di un appartamento.
    ora la banca le ha detto che non puo darle il mutuo di conseguenza non può acquistare la casa.
    cosa deve fare? ci sono sanzioni?
     
  2. studiopci

    studiopci Membro Storico

    Agente Immobiliare
    Salve, dovremmo sapere nel compromesso cosa è stato scritto, se è stata prevista la clausola risolutiva per cui no mutuo, no acquisto , allora il compromesso ha perso la sua efficacia perchè si è avverata la clausola. Nel caso in cui ciò non è stato prevvisto e come leggo dal titolo della discussione al compromesso Tua sorella non ha versato soldi, allora può recedere dal contratto ed eventualmente l'altra parte potrebbe far causa per danni ( da dimostrare ) non potendo applicare il diritto di ritenzione di nessuna cifra. In alternativa consiglio di far presente la cosa al venditore e di comune accordo sciogliere il compromesso sottoscrivendo un'altra scrittura privata nella quale contemplerete anche il nulla a pretendere .
     
  3. sempreovunque

    sempreovunque Nuovo Iscritto

    Privato Cittadino
    sul compromesso non c'è nulla di tutto ciò, vi è scritto solamente che i soldi verranno versati con mutuo richiesto dalla parte acquirente entro la data del rogito e che il trasferimento della proprietà dovrà essere effettuato entro la data del 30.05.2011
     
  4. studiopci

    studiopci Membro Storico

    Agente Immobiliare
    Se non avete versato nessuna cifra ( la cosa mi sembra strana perchè nessuna banca eroga il 100 % dell'importo di acquisto ecco forse il motivo del rifiuto) allora, contatta il venditore ed insieme stilate una nuova scrittura privata di scioglimento bilaterale del preliminare con rinuncia a richiesta di danni presente e futura, se il venditore non accetta allora puoi solo comunicare al venditore la non ottemperanza del preliminare e sperare che non ti faccia causa per danni ( da dimostrare ).
     

Per rispondere Entra o Registrati è Gratis…

Perchè dovresti Registrarti?

  • Partecipare e Creare Discussioni
  • Trovare Consigli e Suggerimenti
  • Condividere i tuoi Interessi
  • Informarti sulle Novità

Condividi questa Pagina