1. immobilio.it è l'unico forum italiano interamente dedicato agli Agenti, alle Agenzie Immobiliari e ai Professionisti del mondo Casa.
    Su immobilio.it puoi approfondire le nuove leggi, leggere recensioni e consigli, scoprire nuovi strumenti, modulistica e servizi per il settore immobiliare e confrontarti con migliaia di Agenti Immobiliari e Professionisti del settore.

    Registrarsi è gratis ed elimina la pubblicità

  1. Antuan

    Antuan Membro Ordinario

    Agente Immobiliare
    Cari colleghi sono triste e senza parole :triste: 15 gg fa circa, vado a valutare un'immobile che a mio parere poteva valere max € 100.000,00. i proprietari erano d'accordo con la mia valutazione ma dovevano (prima di firmare il mandato) parlare con il fratello residente all'estero. dopo qualche giorno li chiamo e mi dicono che il fratello resd all'estero non è d'accordo col prezzo e ci vogliono pensare. Oggi passo davanti l'immobile è vedo le tabelle di un'altra agenzia (franchising). Per curiosità vado a veder sul loro sito il prezzo e mi trovo € 150.000,00 (+ 50%). Ma come si fa a lavorare in questo modo? A questo punto do ragione alle persone che dicono che stiamo rovinando il mercato.
    P.S. La stessa agenzia mi ha fatto sfallire un'affare di cui avevo la proposta fatta per € 145.000 ma secondo loro valeva € 220.000 ( chissà perchè dopo due anni ancora non sono riusciti a venderlo?)
     
  2. roberto.spalti

    roberto.spalti Membro Senior

    Agente Immobiliare
    Re: concorrenza sleale

    In questo caso non parlerei di concorrenza sleale ma di incompetenza colossale; l'unica scusa che mi viene in mente è che il nodo della cravatta troppo stretto provochi asfissia e quindi difficoltà celebrali.

    Comunque il problema che hai riscontrato non è solo quando dall'altra parte c'è un franchising ma spesso accade anche con agenzie non affiliate.
     
  3. Antuan

    Antuan Membro Ordinario

    Agente Immobiliare
    Re: concorrenza sleale

    :risata: :risata: mi sono fatto due belle risate col nodo della cravatta :D :^^: comunque si è vero non accade solo con i franchising.
     
  4. Seroli

    Seroli Membro Senior

    Agente Immobiliare
    Re: concorrenza sleale

    Si, perchè con la carenza di ossigeno, il neurone mi soffre, mi soffre... :risata: :risata: :risata: ....io ricambierei con la solita moneta pero'.....manderei un amico/a da sola a fare una visita ed in presenza dei proprietari (magari fissando una seconda visita se alla prima non ci sono) gli direi di sbottare, tipo "ma io vorrei sapere cosa avete nella testa voi dell'Agenzia!!!!!!! mica il proprietario che porello c'ha creduto......, io mi domando voi che andate a dire aggiro.....passa 1 settimana e .....via con un altro amico a inveire in presenza del proprietario :risata: :risata: :risata: :risata: :risata:
     
  5. roberto.spalti

    roberto.spalti Membro Senior

    Agente Immobiliare
    Re: concorrenza sleale

    Seroli sei una cosa disumana :rabbia: , a me certe cose non vengono nemmeno in mente :risata: :risata:
    Devo venire a lavorare con te un mesetto così imparo qualcosa.
     
  6. Seroli

    Seroli Membro Senior

    Agente Immobiliare
    Re: concorrenza sleale

    ...facciamo che vengo io da te, almeno mi "ripulisco" un po'... :D
     
  7. Susi

    Susi Nuovo Iscritto

    Agente Immobiliare
    Re: concorrenza sleale

    Ma glielo scrivono nel manuale del AI affiliato ?
    No, davvero, vorrei saperlo, perché il metodo è sempre, da tutte le parti, lo stesso.
    Non credo valga la pena arrabbiarsi troppo, anzì, qualche volta paga mantenere il contatto con i venditori, chiamare ogni tanto e chiedere molto angelicamente se hanno già venduto (tanto non c'è pericolo) e quando scade il mandato....per poi scattare nel momento fatidico quando torneranno umilmente da te e ti potrai sentire ripagato per lo sgarbo subito adesso !
     
  8. Seroli

    Seroli Membro Senior

    Agente Immobiliare
    ...mah, si, forse faranno dei corsi....io ce n'ho uno ora tra le mani che gl'ho fatto firmare l'esclusiva, ancora i "colleghi" ce l'hanno in vendita a 1.980.000 .....io l'incarico ce l'ho gia' firmato a 1.500.000 ..... ;) ...il proprietario mi fa' "ma se poi la vendono loro prima che gli scada l'incarico?" (scade tra 1 mese) ......."Signore, io aspetto a pubblicizzarla ma se gliela vendono prima loro anche a 1.600.000 non solo strappo tutto senza volere ne' penali ne' nulla, ma dopo avervi portato tutti a cena fuori, cambio lavoro" :shock: :disappunto: :disappunto: :disappunto:
     
  9. fmartin

    fmartin Ospite

    :^^: mi interessa l'immobile, vorrei sapere nome cognome e indirizzo dell'agenzia
     
  10. Antonio Troise

    Antonio Troise Membro Storico

    Agente Immobiliare
    Re: concorrenza sleale

    e come dice susi, scattare al momento giusto, come una gara di ciclismo, ti tieni alla ruota fino a 100 metri all'arrivo e poi .......
     
  11. Susi

    Susi Nuovo Iscritto

    Agente Immobiliare
    No, dai, Antonio, lascia ancora qualche illusione ad una "novellina", la speranza che ogni tanto che in quel ultimo run si possa anche vincere... :ok:
     
  12. Antuan

    Antuan Membro Ordinario

    Agente Immobiliare
    Seroli quando farai un corso di *******aggine fammi sapere ci verrò volentieri :stretta_di_mano: :applauso:
     
  13. Anna D'Ascoli

    Anna D'Ascoli Membro Attivo

    Agente Immobiliare
    Storia vecchia collega :occhi_al_cielo: ... sai quante volte capita ... uffffffffffffff. Uno degli ultimi episodi: in acquisizione valutazione immobile in un range tra gli 820.000 e 850.000 (valutazione scritta ovviamente)... so che prima di me era "passato" una coppia di colleghi e per evitare ogni forma di concorrenza gli hanno garantito un realizzo di non meno di 930.000 in pubblicità a 980.000 e non più di un mese per la vendita ... tanto avevano una fila di clienti. Nella fattispecie il cliente è anche un mio conoscente al quale ho detto che sarebbe stato assurdo lavorare con quei valori e dunque ho rifiutato l'incarico alla valutazione proposta dagli altri colleghi. e ti dirò di più ... l'ho incentivato a conferire incarico ai colleghi a 930.000, per due mesi senza rinnovo tacito dell'incarico, tanto gli hanno garantito la vendita in un mese, e di farmi sapere come andava l'incarico.
    Loro hanno preso l'incarico a tre mesi, il cliente ha premesso che non avrebbe venduto, in base alla loro valutazione a meno di 930.000,000. Lo hanno bombardato di appuntamenti, a mio avviso "pacco" la prima settimana, dopodichè si son presentati dopo 3 settimane per dirgli che probabilmente avevano commesso un errore di valutazione, e che firse non avevano tenuto conto dello stato del fabbricato e dell'esposizione e ovviamente hanno richiesto un ribasso sull'incarico a non meno di 870.000,00 in pubblicità per chiusura a 840.000/850.000 ... ovviamente il mio cliente ha detto no e sta aspettando la scadenza dell'incarico ... io son qui che lo aspetto... tanto è stato lui a richiamarmi e chiedermi se potevo poi seguirgli la vendita dell'immobile alla scadenza.
    A cesare quel che è di Cesare.
    L'unica mia speranza è che i proprietari di casa venditori imparino dalle pessime esperienze fatte con i cravattoni e le scarpe a punta (sono gli elementi distintivi di due noti franchising).
    La professionalità è come la classe ... non è acqua!!!!
    Buon lavoro a tutti!!!!!
     
  14. Anna D'Ascoli

    Anna D'Ascoli Membro Attivo

    Agente Immobiliare

    non paga... significa uniformarsi alla mischia ... dove la parola professionalità è sostituita dalla parola "provvigione". E' un po' come la storia di una bella donna ma capace nel mondo degli affari!!! Deve faticare il triplo per portare i propri interlocutori oltre l'aspetto fisico!!!!
    :?
     

Per rispondere Entra o Registrati è Gratis…

Perchè dovresti Registrarti?

  • Partecipare e Creare Discussioni
  • Trovare Consigli e Suggerimenti
  • Condividere i tuoi Interessi
  • Informarti sulle Novità

Condividi questa Pagina