1. immobilio.it è l'unico forum italiano interamente dedicato agli Agenti, alle Agenzie Immobiliari e ai Professionisti del mondo Casa.
    Su immobilio.it puoi approfondire le nuove leggi, leggere recensioni e consigli, scoprire nuovi strumenti, modulistica e servizi per il settore immobiliare e confrontarti con migliaia di Agenti Immobiliari e Professionisti del settore.

    Registrarsi è gratis ed elimina la pubblicità

  1. gastoduck

    gastoduck Membro Attivo

    Privato Cittadino
    Salve, stasera dovevo firmare una proposta di acquisto di un appartamento, con l'aiuto di un avvocato.
    Ad una lettura attenta dell'atto di provenienza risulta questa trascrizione che ci ha bloccati:
    Convenzione di lottizzazione trascritta in data 31 ottobre 1990 ai nn. 6898/4975.

    Cosa significa? È preoccupante? La palazzina è di recente costruzione (2007).
    In rete non ho trovato nulla di chiaro, da qualche parte si parlava di agevolazioni fiscali per immobili inseriti in convenzioni simili.

    Potreste aiutarmi? Grazie.

    Ps il venditore non ne sa nulla, ha acquistato anni fa dal costruttore e non aveva fatto caso a questa voce.
     
  2. Rosa1968

    Rosa1968 Membro Storico

    Agente Immobiliare
    La convenzione di lottizzazione non è altri che l'accordo tra i proprietari dei terreni facenti parte del piano di lottizzazione con il comune ed è un atto pubblico (infatti é citato nell'atto di provenienza) dove il comune ha stabilito le opere di urbanizzazione e oneri a carico dei lottizzanti.
    Il piano di lottizzazione è uno strumento urbanistico accompagnato appunto dalla convenzione dove si stabilisce la costruzione delle strade di parcheggi di giardini pubblici a carico di chi beneficia di questo strumento.
    Il tuo avvocato può richiedere tranquillamente quella convenzione.
     
    A Avv Luigi Polidoro, Luna_, Bagudi e 1 altro utente piace questo messaggio.
  3. gastoduck

    gastoduck Membro Attivo

    Privato Cittadino
    Quindi , per capirci, l'appartamento è liberamente commerciabile? La proposta è vincolata al mutuo, la banca chiederà questo atto?
     
  4. Rosa1968

    Rosa1968 Membro Storico

    Agente Immobiliare
    Certo che é commerciabile. Se c'è scritto convenzione di lottizzazione é quella che ti ho spiegato. Poi ripeto é un atto pubblico lo potete richiedere e leggere.
     
  5. ab.qualcosa

    ab.qualcosa Membro Senior

    Agente Immobiliare
    Se non ci fosse stato qualcosa del genere trascritto avresti dovuto preoccuparti.
    Non conosco la zona, dagli un occhiata per vedere che non ci siano obblighi strani.
    Se hai già individuato il notaio fatti aiutare da lui, non è escluso che gli sia capitato di rogitare altri appartamenti nello stesso comprensorio.
    Anche perché evidentemente l'avvocato non mi pare mangi pane e immobiliare tutti i giorni...
     
    A Rosa1968 e ludovica83 piace questo messaggio.
  6. Rosa1968

    Rosa1968 Membro Storico

    Agente Immobiliare
    Scusa ab.qualcosa ma se non fosse stato trascritto di cosa avrebbe dovuto preoccuparsi?
    Non sai non ti preoccupi noo?
     
  7. ab.qualcosa

    ab.qualcosa Membro Senior

    Agente Immobiliare
    Una casa nuova se non hai qualcosa, che so, un atto d'obbligo trascritto poi ti senti solo...
     
    A Rosa1968 piace questo elemento.
  8. Rosa1968

    Rosa1968 Membro Storico

    Agente Immobiliare
    se è trascritto non sei solo è ben visibile e inserito nell'atto.
     
    A ab.qualcosa piace questo elemento.
  9. ab.qualcosa

    ab.qualcosa Membro Senior

    Agente Immobiliare
    Infatti!
     
    A Rosa1968 piace questo elemento.

Per rispondere Entra o Registrati è Gratis…

Perchè dovresti Registrarti?

  • Partecipare e Creare Discussioni
  • Trovare Consigli e Suggerimenti
  • Condividere i tuoi Interessi
  • Informarti sulle Novità

Condividi questa Pagina