1. immobilio.it è l'unico forum italiano interamente dedicato agli Agenti, alle Agenzie Immobiliari e ai Professionisti del mondo Casa.
    Su immobilio.it puoi approfondire le nuove leggi, leggere recensioni e consigli, scoprire nuovi strumenti, modulistica e servizi per il settore immobiliare e confrontarti con migliaia di Agenti Immobiliari e Professionisti del settore.

    Registrarsi è gratis ed elimina la pubblicità

Tag (etichette):
  1. stebon

    stebon Membro Attivo

    Privato Cittadino
    Buongiorno,
    dopo mille proposte ho finalmente trovato un acquirente per il mio appartamento.
    Domanda: quali possono essere per me venditore, i costi da sostenere il giorno del rogito?
    Ho sempre saputo che tutti i costi sono a carico dell'acquirente, ma qualcuno mi ha messo i dubbi... così chiedo a voi...

    Aspetto una vostra risposta!!!

    Grazie
    Stefano
     
  2. acquirente

    acquirente Nuovo Iscritto

    Altro Professionista
    paga solo chi compra.
     
  3. Umberto Granducato

    Umberto Granducato Fondatore Membro dello Staff

    Agente Immobiliare

    I certificati di conformità urbanistica e l'ACE (se obbligatori nella tua regione)
     
  4. jacopoge

    jacopoge Membro Attivo

    Agente Immobiliare
    - ACE (300/400€ tecnico abilitato)
    - se l'immobile che vendi è stato da te acquistato da meno di 5 anni e non è la tua abitazione principale, devi pagare l'imposta sostitutiva del 20% sulla differenza tra il prezzo di vendita e quello di acquisto al quale puoi sommare i costi di manutenzione e miglioramento (al notaio)
    - se ti è pervenuto per successione (l'hai avuto in eredità) potrebbe esserci da trascrivere l'accettazione tacita dell'eredità (circa 300€ la fa il notaio)
    - oggi è obbligatorio che le planimetrie catastali corrispondano allo stato reale di fatto dell'appartamento, compresa la precisa localizzazione delle cantine. Controlla che sia così, eventualmente bisogna fare l'aggiornamento delle planimetrie ( 100/500€ a seconda che sia necessario fare dei rilievi, al geometra/architetto).
    - se hai fatto i lavori, che richiedevano delle autorizzazioni, controlla di avere le copie delle autorizzazioni.
     
  5. stebon

    stebon Membro Attivo

    Privato Cittadino
    grazie mille per le risposte. Un'altra curiosità: certificazioni dell'impianto elettrico e idraulico/riscaldamento sono ancora obbligatorie??
    Perchè alcuni mi dicono che basta l'ACE, altri mi dicono che devo presentare anche quelle... non è che ci capisco molto...
     
  6. jacopoge

    jacopoge Membro Attivo

    Agente Immobiliare
    Non sono essenziali. gli impianti dovrebbero avere le certificazioni, ma le parti possono accordarsi sul fatto che gli impianti sono di vecchia fattura e vengono ceduti nello stato di fatto con rinuncia da parte del compratore alle certificazioni.
     
    A skilly72 piace questo elemento.

Per rispondere Entra o Registrati è Gratis…

Perchè dovresti Registrarti?

  • Partecipare e Creare Discussioni
  • Trovare Consigli e Suggerimenti
  • Condividere i tuoi Interessi
  • Informarti sulle Novità

Condividi questa Pagina