1. immobilio.it è l'unico forum italiano interamente dedicato agli Agenti, alle Agenzie Immobiliari e ai Professionisti del mondo Casa.
    Su immobilio.it puoi approfondire le nuove leggi, leggere recensioni e consigli, scoprire nuovi strumenti, modulistica e servizi per il settore immobiliare e confrontarti con migliaia di Agenti Immobiliari e Professionisti del settore.

    Registrarsi è gratis ed elimina la pubblicità

  1. senseiken

    senseiken Nuovo Iscritto

    Agente Immobiliare
    Salve a tutti,
    chiedevo un'informazione circa una proposta di acquisto, tramite agenzia, che ho sottoposto per l'acquisto di un immobile e che parrebbe essere stata accettata dalla parte proponente venditrice. Dico parrebbe perché si sta andando per le lunghe. Nelle condizioni viene indicato che la proposta di acquisto diviene inefficace se il venditore o l'agenzia non comunicano tramite raccomandata a/r, telegramma o PEC l'accettazione della stessa entro 20 giorni dalla data della compilazione della proposta d'acquisto, avvenuta il 1/7. Sospetto che la parte venditrice abbia qualche problema. Io ho solo ricevuto una telefonata da parte dell'agente immobiliare in cui mi veniva detto che la parte venditrice aveva accettato la proposta d'acquisto ma poi non ho ricevuto nulla di scritto entro i termini e i modi indicati. Ho compilato un assegno a titolo di caparra, intestato alla parte venditrice (e non all'agenzia) che non puó essere incassato fintanto che non ottengo il mutuo.

    Posso considerarmi libero da vincoli o pretese da parte dell'agenzia nel caso in cui, ad esempio, abbia visto un altro immobile di mio interesse?
     
  2. Umberto Granducato

    Umberto Granducato Fondatore Membro dello Staff

    Agente Immobiliare
    si. se l'accettazione formale non arriva nei termini stabiliti sei libero e hai dirirtto all'immediata restituzione dell'assegno di caparra
     
    A GiuRes93, Silvio Luise e PyerSilvio piace questo elemento.
  3. Rosa1968

    Rosa1968 Membro Storico

    Agente Immobiliare
    si riceve una telefonata di accettazione della proposta e non si va in agenzia a ritirare la copia accettata dalla parte venditrice?
     
    A manto piace questo elemento.
  4. CheCasa!

    CheCasa! Membro Senior

    Agente Immobiliare
    Se ti vuoi liberare da un contratto di acquisto dopo aver sottoscritto una proposta accettata (?), non è mai consigliabile farlo senza aver interpellato un legale che abbia preso visione delle obbligazioni a suo tempo sottoscritte e senza ricostruire fedelmente l'accaduto.
    Magari una proposta accettata è stata allegata alla domanda di mutuo in banca, o l'assegno doveva essere emesso all'accettazione della proposta... o ci sono altri comportamenti che possono modificare la prospettiva della questione (ad esempio l'accettazione contestuale non prevede ovviamente la comunicazione di avvenuta accettazione... )...
     
    A Bagudi piace questo elemento.

Per rispondere Entra o Registrati è Gratis…

Perchè dovresti Registrarti?

  • Partecipare e Creare Discussioni
  • Trovare Consigli e Suggerimenti
  • Condividere i tuoi Interessi
  • Informarti sulle Novità

Condividi questa Pagina